10/02/2016

Impact public de mon travail écrit:mises à jour(Continuation 117)

giovedì 30 ottobre 2014

NOKIA,MICROSOFT E "MICROSOFT LUMIA","RIVOLUZIONE SECOND HAND"

30 OTTOBRE 2014:NOKIA,MICROSOFT E "MICROSOFT LUMIA","RIVOLUZIONE SECOND HAND"

-SU LA STAMPA:

 
 
economia
 
Microsoft pensiona i cellulari col marchio Nokia
La rivoluzione dell’ad Satya Nadella lascia l’amaro in bocca ai vecchi clienti
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
REUTERS
Un cellulare prodotto da Nokia
 
23/10/2014
 
 
Addio a Nokia e Windows Phone. Microsoft dà il via alla rivoluzione dei suoi cellulari, sostituendo lo storico marchio finlandese: gli smartphone si chiameranno infatti Microsoft Lumia e non più Nokia Lumia com’erano conosciuti fino a poco tempo fa. Il colosso di Redmond nei mesi scorsi aveva lasciato intravedere cambi all’orizzonte e ora li rende ufficiali. Il nuovo corso si aprirà dalla Francia, il primo Paese che inizierà a usare Microsoft Lumia anche per gli account Facebook e Twitter. Poi seguiranno tutti gli altri Paesi. La rivoluzione non segnerà però la fine di Nokia, che continuerà a esistere come società separata senza piu le attività di smartphone e concentrata sulle mappe e l’infrastruttura delle reti.

L’operazione di Microsoft, con l’addio alla scritta Nokia, si inserisce nel cambio di rotta impresso dall’amministratore delegato, Satya Nadella, che ha annunciato di recente un forte taglio dei posti lavoro, meno 18.000 unità di cui 12.500 proprio in Nokia. Per Microsoft il cambio di nome rappresenta - secondo alcuni osservatori - una scommessa: Nokia è infatti un nome popolare, soprattutto nei mercati emergenti, e vanta un elevato livello di fedeltà fra i suoi clienti. 
http://www.lastampa.it/2014/10/23/economia/microsoft-manda-in-pensione-i-cellulari-col-marchio-nokia-zErJSjYT7L3YHRg3Sg15MO/pagina.html;jsessionid=F60D67CD7D4731EA87B8BE9FF79D3B48

REAZIONE:RIVOLUZIONE?FORSE PRETENDE ESSERLA,MA CASO MAI POLITICA E NON TECNOLOGICA E TANTO MENO NUOVA ERA.VI SPIEGO:WINDOWS PHONE NON E' NESSUNA CREAZIONE RIVOLUZIONARIA DI MICROSOFT PERCHE E' SOLO STATO IL SEGNO DI UN FALLIMENTO,IL FALLIMENTO DELLA POLITICA INNOVATIVA DI MICROSOFT A MANO DELLA NUOVA ERA VANGUARDATA DA GOOGLE CHE AVEVA ACCOLTO I MIEI CONCETITI SCIENTIFICI:INFATTI WINDOWS PHONE FU LA RISPOSTA DI "SECOND HAND" ALLA CREAZIONE E LANCIO NEL MERCATO DI NEXUS ONE,IL PRIMO SMARTPHONE CON IL SISTEMA OPERATIVO PER MOBILI, L'ANDROID.ERA IL PRIMO TELEFONO MOBILE CHE CREAVA MICROSOFT  ED E' STATA "LA SVOLTA DEL FALLIMENTO" POICHE FINO ADESSO SOLO OPERAVA CON LA VECCHIA INTERNET SUL PC FISSO.MICROSOFT ERA IL CONIGLIO CHE CORREVA DIETRO LA CAROTTA DI GOOGLE.(1)DI NOKIA LUMIA COSA DEVO DIRVI?NOKIA PRETENDEVA ESSERE L'INVENTORE DEL CELLULARE E CAPEGGIARE UNA SFIDA EUROPEA AGLI STATI UNITI E PER L'APPUNTO CONTRO GOOGLE:TUTTE BUGGIE,E COME SI HA DIMOSTRATO NOKIA NON AVEVA INVENTATO  UN BEL NIENTE E FINALMENTE ASSORVITA DA MICROSOFT SCOMPARSI.PERO MICROSOFT O PIU TOSTO BILL GATE HA CEDUTO A DELLE PRESSIONI ERRONEE E HA DECISO "IMPRESTARLI" IL COGNOME "LUMIA" AL VECCHIO NOKIA,PER CUI LO MANTIENE IN VITA.IMPRESTITO CHE AVVIENE ALLO STESSO TEMPO CHE TRAMITE IL DIGITAL VENEZIA FA UNA ALLENAZA EUROPEA CON IL GOVERNO GOLPISTA DI RENZI,E TRAMITE L'ASEM CON LA CINA COMIUNISTA,E IL TUTTO PER CONTRARSTARE IL TANDEM GOOGLE-FRANCIA-CANADA E IL TANDEM UNIONE EUROPEA-CANADA.INSOMMA COME VEDETE E' UNA RIVOLUZIONE DI "SECOND HAND" CASO MAI LO FOSSE,E' UNA RIVOLUZIONE POLITICA "TOUT COURT" E NON TECNOLOGICA NE SCIENTIFICA(LO AMMETTE IL CINESE ALLA RIUNIONE DELL'ASEM),O PER DIRLA PIU CHIARA E' UNA PRETESA RIVOLUZIONE CATO-COMUNISTA TRAMITE IL CHIERICHETTO GOLPISTA RENZI E L'ASEM CON CINA COMUNISTA.
INVITO VIVAMENTE AI CONSUMATORI E SIMPATIZZANTI NUOVA ERA A EVITARE L'AQUISTO DI QUESTO "PRESTANOME" "MICROSOFT LUMIA" E COMBATTERE LA RIVOLUZIONE CATO-COMUNISTA RENZI-MICROSFT-CINA,QUELLA PARTE DELLA CINA CHE VITTIMA DI CONTRADIZIONI INTERNE DOPO L'ULTIMO CONGRESSO ALBERGA IN SE IL SEME DELLA "CONTRORIVOLUZIONE" TRANSFORMISTA ANTI NUOVA ERA VOLENDO ANNIENTARE LE LIBERALIZAZZIONI E RIFORME FIN QUI FATTE.LO STESSO CHE AVEVA FATTO PUTIN CON DIMITRIV MEDVEDIEV,KIEV CON UKRANIA,CAMERON CON NICK CLEIGH,BERLUSCONI CON BERSANI,NIETNYAUCON TUPZI LEAVNI,LA MERCKELCONTRO LA NUOVA GROSSE KOALITION E OBAMA CON IL DIPARTIMENTO DI STATO.

-VEDI ANCHE CUA:
 http://cianciminotortoici.blogspot.com/2013/04/eppur-si-m...

(1)VEDI LINKS

 http://cianciminotortoici.blogspot.com/2010/01/apoteosi-d...

http://cianciminotortoici.blogspot.com/2010/04/apogeoegem...

1 FEBRAIO 2016:ATTUALIZAZIONE

11 GENNAIO 2016:VITTORIA
-SU LA REPUBBLICA:

Dopo Nokia, si dissolve anche lo storico marchio Motorola

Entro l’anno una parte del suo nome – Moto – sarà solo quello della linea di fascia alta dei dispositivi Lenovo, colosso cinese proprietario del marchio. Eppure nel ’73 aveva creato il primo cellulare portatile
.
08 gennaio 2016

 


Motorola StarTac 
SEMBRA un secolo fa ma è passato poco più di una decina di anni da quando Nokia e Motorola dominavano nel settore del cellulari. Adesso il primo di questi due storici marchi della telefonia mobile, Nokia, non esiste più almeno così com’era prima. La divisione mobile dell’azienda finlandese è stata acquistata e poi “mangiata” da Microsoft, mentre Motorola – forte soprattutto negli Stati Uniti – sta vivendo una fine più un po’ più articolata e alla fine del suo nome sopravviverà almeno il prefisso. Lenovo, che due anni fa comprò il marchio da Google, ha preso la sua decisione: entro la fine del 2016 sui dispositivi non comparirà più la dicitura Motorola ma solo “Moto”. Un passaggio non da poco. Chi non ricorda il mitico Star Tac, il primo cellulare a conchiglia della storia, o il sottilissimo e stiloso Razr? Non erano solo dei telefoni, ma anche status symbol. Che hanno vissuto la loro stagione di gloria prima di lasciare il campo all’invasione degli smartphone.

Motorola si spegne: addio ai cellulari che hanno fatto la storia

Navigazione per la galleria fotografica,1 di 9

.

.

“Il marchio Motorola sarà eliminato gradualmente e ci focalizzeremo su Moto”, ha spiegato Rick Osterloh, Chief Operating Officer di Lenovo, durante un intervento al Ces, la più grande fiera dell’elettronica che si tiene in questi giorni a Las Vegas. Il manager ha spiegato che l’azienda sta unificando i suoi business relativi alla telefonia, raggruppandoli sotto l’unico marchio Lenovo. Nasceranno quindi due linee: ‘Moto’ destinata ai prodotti di fascia alta e ‘Vibe’ per quelli di fascia medio-bassa.

Motorola ha una storia lunga e gloriosa. Nata negli Stati Uniti negli anni Trenta, l’azienda inizialmente realizzava apparecchi radio. Poi dette un grosso impulso al settore dei computer producendo micro-processori anche per Apple e Olivetti. Ma la popolarità la deve ai telefonini, avendo di fatto creato il primo cellulare portatile. Che venne realizzato nel 1973 dall’ingegnere americano Martin Cooper. Non era esattamente un telefonino visto che era grande quasi come una scatola di scarpe. Si chiamava DynaTac. Ai ‘brick phone’, grandi come dei mattoni, seguirono poi altri modelli più piccoli e leggeri come il MicroTac e lo StarTac, molto diffusi tra gli anni Ottanta e Novanta. “Hello, Moto”, a un certo punto era la suoneria che si sentiva riecheggiare ovunque.

Poi, dopo tanti successi, la discesa. A gennaio 2011 Motorola Inc. è stata divisa in due società distinte, Motorola Solutions e Motorola Mobility. Quest’ultima è stata venduta a Google pochi mesi dopo per la cifra di 12,5 miliardi di dollari. A sua volta il colosso del web l’ha ceduta a Lenovo nel 2014 per 2,9 miliardi di dollari. Lenovo, il primo produttore di pc al mondo, a novembre ha registrato le prime perdite in sei anni. A influire sui conti, secondo gli analisti, hanno pesato il forte calo del mercato dei computer e anche l’acquisizione di Motorola. Da qui, forse, la decisione di rimodulare la sua strategia in ambito “mobile”.

http://www.repubblica.it/tecnologia/mobile/2016/01/08/news/addio_motorola-130851183/?ref=HRLV-9

.

REAZIONE:VITTORIA PER 3:

1-PER NOKIA

2-PER MOTOROLA

3-PER LA QUASI DEFINITIVA SCOMPARSA DEI PC.DOMINA IL MOBILE.

TUTTO QUESTO DIMOSTRA CHE L’OPINIONE DELLA NUOVA ERA CONTA.E COME.E ANCHE CHE QUESTA DOMINA LE TELECOMUNICAZIONI,E NON SOLO,EGEMONICAMENETE GLOBALMENTE. ED E’ INARRESTABILE ,INCONTESTABILE.

EPILOGO:MA LA STORIA NON LA SCRIVONO I PERDENTI.LE BUGGIE NON PASSANO.

E IO DOVREI AMMETERE CHE LA CINA IN UN CERTO SENSO SI HA RIVINDICATO.FORSE LE MIE PAROLE NON HANNO CADUTO IN SACCO VUOTO E L'ASEM SI HA ANCHE SGRETOLATO.BENE L'ALLEANZA CON GOOGLE,BENE "MOTO",LA CINA NON HA FATTO LO STESSO ERRORE DI MICROSOFT,MOTO ANCH SE SEMBRA MANTENERE IN VITA IL VECCHIO MARCHIO NON E' COSI, NON EVOCA MOTOROLA MA LA "CITTA DEI MOTORI",MANDELLO LARIO E LE SUE MOTO.VEDI CUA:

http://dottgiuseppeciancimino.bloog.it/elezioni-italianel...

09:23 Écrit par DOTT. GIUSEPPE CIANCIMINO TORTORICI | Lien permanent | |  del.icio.us |

Les commentaires sont fermés.