04/12/2013

Impact public de mon travail écrit:mises à jour(Continuation 113)

mercoledì 4 settembre 2013

L'IMPORTANZA DELLA NUOVA ERA

 IN QUESTO POST IMPORTO DEGLI SCRITTI GIA PUBBLICATI IN ALTRI BLOG:

 1-LA NUOVA ERA IMPORTA(3 SCRITTI):

-SCRITTO 1:

- *A:   LA NUOVA ERA IMPORTA

-TITOLARE SUL CORRIERE DELLA SERA:

Usa, stop ad alcuni prodotti Samsung
«Violati brevetti di proprietà Apple»

*STESSO TITOLARE SU "LA REPUBBLICA":

Usa, stop ad alcuni dispositivi Samsung
"Infrangono i brevetti di proprietà Apple" La decisione della Commissione sul commercio internazionale. E' un nuovo capitolo della battaglia che contrappone i due colossi. La scorsa settimana Obama aveva cancellato una disposizione contraria alla casa di Cuppertino

REAZIONE:QUESTA E' ANCHE LA MIA VITTORIA,VEDILA CUA
http://cianciminotortoici.blogspot.com/2012/08/propieta-i...

B-SECONDO......"NUOVA ERA CHE IMPORTA"

-TITOLARE SUL CORRIERE DELLA SERA:

Un nuovo amore per Laurene Powell Jobs
Un nuovo amore per la vedova Jobs È un ex sindaco
Soddisfatto 46%


 http://youtu.be/dx51DJ909aA

-VEDI QUESTO SCRITTO SULLA PUBBLICAZIONE  ORIGINALE DEL BLOG:

http://blog.libero.it/CIANCIMINO/12274852.html

-----------------------------------------------------------------------------
-SCRITTO 2:

29 AGOSTO 2013:CYBER-GOSSIP."LA NUOVA ERA IMPORTA" 2
 
-NOTA SU "LA STAMPA":Tecnologia
29/08/2013
 
Il “love affair” di Sergey Brin di Google
AFP
Anne Wojcicki e Sergey Brin
“Ecco come sono nate le trasgressioni di Lady Gaga” paolo mastrolilli
 
Lui vive lontano dalla famiglia e il capo di Android va via, cosa c’entra?
valerio mariani

Non sono semidei. Soffrono anche loro di pene d’amore, vivono (anche) per qualcosa di più del puro bit (e del conto in banca). Anche loro si infatuano nel posto di lavoro come uno qualsiasi di noi. Il simbolo del riscatto del travet è Sergey Brin, sposato da sei anni con Anne Wojcicki, i due, entrambi quarantenni, hanno due figli.
Anche lei enfant prodige della Silicon Valley, fondatrice di 23andMe, una start up che commercializza in test Dna, aperta grazie anche ai 100 milioni di dollari recuperati tra Google, Google Ventures e lo stesso Brin.
Succede che Brin e Wojcicki “vivono separati da diversi mesi, ma rimangono buoni amici e partner (?)”, secondo quanto dichiarato da un portavoce della coppia . E succede che il vicepresidente di Google, responsabile della divisione Android, Hugo Barra, annuncia che lascia il colosso di Mountain View per diventare a ottobre il vicepresidente della cinese Xiaomi Global.
Le due cose sono correlate? Da quanto si dice, e si scrive, nella Silicon Valley sembra di sì. Il motivo per cui Brin e la moglie vivono separati da alcuni mesi, ma, attenzione, non hanno ancora deciso per la separazione legale, sarebbe una cotta che il fondatore di Google avrebbe preso per una sua dipendente che lavora nel team di Google Glass (il pallino di Brin) e che, guarda un po’, era la fidanzata di Barra.
I soliti ben informati sostengono che la dipartita di Barra sia, come dire, stata agevolata da Brin, un metodo vecchio come l’industria per togliere di mezzo il rivale. A complicare l’affaire l’ulteriore fatto che la sorella di Anne, Susan è uno dei primi badge di Google e, attualmente, uno dei top manager di Google, lei è senior vice president della divisione advertising ed e-commerce nonché proprietaria del garage da cui tutto è iniziato, ma è sotto la squadra di Larry Page.
Ora, la separazione legale tra Brin e la Wojcicki sarebbe vincolata da un fortissimo contratto prematrimoniale che, tra le altre cose, impedirebbe che la separazione stessa influisse in qualche modo sui conti di Google. La cosa non è di poco conto se si considera che il patrimonio di Sergey Brin è valutato da Forbes in 22,8 miliardi di dollari (Bloomberg dice 24,5 miliardi) ma a lui appartengono circa 21 miliardi di dollari di azioni Google. Staremo a vedere, per ora sembrerebbe che in tutto questo chi ci guadagni di più è proprio Barra che inizia da vice presidente una nuova avventura in una delle aziende mobile più promettenti del mondo.
AGGIORNAMENTO
Google ovviamente non conferma che la partenza di Barra sia in qualche modo legata alle questioni di cuore di Brin e che la scelta del manager fosse antecedente ai fatti, e poco importa se sono mesi che Brin non vive più con sua moglie, niente di più prevedibile ma è corretto pubblicarlo. Inoltre, questo è il commento ufficiale di Google rilasciato a Forbes sulla scelta di Hugo Barra: “Auguriamo a Barra il meglio. Ci mancherà e siamo entusiasti che lavorerà ancora all’interno dell’ecosistema Android”.
CUA DIRETTAMENTE:http://lastampa.it/2013/08/29/tecnologia/il-love-affair-di-sergey-brin-di-google-jtk754aav2NIp79Ijp4q6L/pagina.html

REAZIONE:NATURALMENTE IL BENEFICIATO CUI E BARRA:CAPO DELLA SUA PROPIA "GOOGLE CINESE".E ANCHE MI BENEFICIO IO,VOI E QUESTE PUBBLICAZIONI:BASTA SEMINARE DUBBI SULL'APOGGIO DI QUESTE PAGINE ALLA NUOVA ERA CINESE.LA NUOVA ERA E'  MOLTO PIU IMPORTANTE DEI VOSTRI PROBLEMI.

APPENDICE:"LA NUOVA ERA IMPORTA" 3

-TITOLARE SU "LE FIGARO":

Un ponte de Google part pour la Chine
Home ECONOMIE Flash Eco
Par Elsa Bembaron
Mis à jour le 29/08/2013 à 16:50
Publié le 29/08/2013 à 15:14
Découvrir

Le géant américain de l'internet Google a perdu l'un de ses cerveaux, Hugo Barra, qui était l'un des dirigeants de la branche Android et va prendre un nouveau poste chez le fabricant chinois de smartphones Xiaomi.

"Après près de cinq années et demies chez Google et près de trois ans en tant que membre de l'équipe Android", le système opérationnel pour appareils mobiles de Google, "j'ai décidé de commencer un nouveau chapitre de ma carrière", explique Hugo Barra dans un message sur le réseau social Google +. "Dans quelques semaines, je vais rejoindre l'équipe de Xiaomi en Chine pour l'aider à développer son incroyable portefeuille de produits et ses activités au niveau mondial, en tant que vice-président de Xiaomi international", ajoute-t-il. "J'ai hâte de démarrer ce nouveau défi et je suis particulièrement heureux à l'idée de continuer à contribuer à la croissance de l'écosystème Android", a-t-il conclu. Android est un système opérationnel pour appareil mobiles conçu par Google et qui fonctionne sur de nombreux téléphones multifonctions et tablettes comme le téléphone Samsung Galaxy Nexus ou la tablette Xoom de Motorola.

Le départ d'Hugo Barra, vice-président de la division Android de Google pour le fabricant chinois de smartphones Xiaomi en dit long sur les ambitions de ce dernier. Xiaomi vient de passer devant Apple (en volume de ventes) sur le marché chinois, pointant désormais à la sixième position, tandis que l'américain est relégué en septième position, selon le cabinet Canalys. A l'image de ces deux rivaux Lenovo et Huawei, plus connus, Xiaomi entend partir à la conquête du monde, après avoir fait ses armes sur le marché chinois.

Pour Google, ce n'est pas forcément une mauvaise opération. Le groupe a tout intérêt à promouvoir le développement de fabricants de smartphones sous Android, à moindre coût. Ainsi, alors qu'un iPhone est vendu 5,288 yuan, le terminal le plus cher de Xiaomi coûte 1,699 yuan. De quoi attirer une clientèle nombreuse et pas simplement dans les pays émergents.

(Avec AFP)Elsa Bembaron,journaliste,35 abonnés

Journaliste, spécialiste des grandes tendances économiques et marketing de l’Électronique grand public et de l’électroménager
Ses derniers articles
Clic and Walk réinvente l'enquête de satisfaction client
Un ponte de Google part pour la Chine
Gemalto surfe sur la vague des objets connectés
LA NOTA CUA DIRETTAMENTE:http://www.lefigaro.fr/flash-eco/2013/08/29/97002-20130829FILWWW00383-un-ponte-de-google-part-pour-la-chine.php

REAZIONE:APPLE BATTE SAMSUNG,ANDROID BATTE APPLE?
TUTTI DEVONO IL SUO SUCCESSO A QUESTE PAGINE.QUELLO DEL TITOLO.

-VEDI QUESTO SCRITTO SULLA PUBBLICAZIONE  ORIGINALE DEL BLOG:
http://blog.libero.it/CIANCIMINO/12326992.html
------------------------------------------------------------------

.-SCRITTO 3:

1 SETTEMBRE 2013:"LA NUOVA ERA IMPORTA"4
 
-NOTA SU LE MONDE:
 
Technologies
 
Pourquoi un haut responsable d'Android quitte Google pour le chinois Xiaomi
Le Monde.fr | 29.08.2013 à 19h59
Mis à jour le 30.08.2013 à 11h10 |
Par Guénaël Pépin
Hugo Barra présentant la seconde version de la tablette Nexus 7 à San Francisco, le 24 juillet.
Hugo Barra présentant la seconde version de la tablette Nexus 7 à San Francisco, le 24 juillet. | AFP/JUSTIN SULLIVAN
 
L'équipe dédiée au système pour smartphones et tablettes Android chez Google perd une de ses têtes. Hugo Barra, vice-président en charge d'Android, a annoncé jeudi 29 août son départ du groupe dans quelques semaines, pour rejoindre le constructeur chinois de smartphones Xiaomi, et soutenir son expansion internationale.
"Dans quelques semaines, je rejoindrai l'équipe de Xiaomi pour les aider à étendre leur portfolio et leur business dans le monde, en tant que vice-président de Xiaomi Global", explique Hugo Barra dans un message sur Google+, dans lequel il félicite l'équipe Android pour son travail. "[Hugo] nous manquera à Google, mais nous sommes ravis qu'il reste sur Android", a répondu le responsable d'Android et Chrome, Sundar Pichai, sur le réseau socialdu groupe.
Avec Sandar Pichai, le responsable du design Matias Duarte ou l'ancien responsable Andy RubinHugo Barra est une des figures publiques de l'univers Android chez Google, notamment chargé des présentations des nouveautés du système, des applications du groupe et des appareils. Il avait dernièrement présenté la dernière version de la tablette Nexus 7 (sortie mercredi en France) et la clé TV Chromecast. Malgré des rumeurs liant son départ à une mésaventure amoureuse au sein de Google, la décision aurait été prise bien avant, rapporte le site AllThingsD du Wall Street Journal.
POSITIONNEMENT HAUT DE GAMME ET FORTE CROISSANCE
Chez Xiaomi, le responsable de Google sera chargé des affaires à l'international et des partenariats. Actuellement, Xiaomi vit principalement du marché chinois, malgré deux incursions en avril à Hongkong et Taïwan. Comme ses compatriotes Huawei et ZTE, l'entreprise compte ainsi sur l'international pour soutenir son développement. Lors de sa dernière levée de fonds, la valeur de l'entreprise a été évaluée à 10 milliards de dollars (7,5 milliards d'euros). Il est estimé qu'elle passe à 30 milliards de dollars (22,6 milliards d'euros) d'ici à 2015.
La société, fondée en 2010, a réalisé un chiffre d'affaires de 2,15 milliards de dollars (1,62 milliard d'euros) sur le premier semestre 2013, contre 2,07 milliards (1,56 milliard d'euros) pour l'ensemble de l'année 2012. Sur les six premiers mois de l'année, l'entreprise a vendu 7 millions de terminaux, avec un objectif de 15 millions de ventes pour la fin 2013, réhaussé à 20 millions en août. L'entreprise, au positionnement haut de gamme, fournit des terminaux au prix divisé par deux ou trois face à ses compétiteurs mondiaux, comme Apple ou Samsung. Son dernier modèle haut de gamme, le Mi 2S, aurait été le smartphone le plus populaire du pays sur le premier semestre, devant le Samsung Galaxy S4. Selon Analysys International, cité par TechCrunch, Xiaomi aurait détenu 2,5 % du marché des smartphones au second trimestre 2013, contre 18,6 % pour Samsung et 4,6 % pour Apple.
"Xiaomi ressemble un peu à Apple, mais est vraiment proche d'Amazon, avec quelques éléments de Google", expliquait son fondateur, Lei Jung à Reuters, à la mi-août. L'entreprise vend ainsi ses appareils à bas coût dans le but de réaliser des profits dans la vente de contenus – comme Amazon avec sa gamme de liseuses et de tablettes Kindle ou Google avec sa gamme de smartphones et tablettes Nexus, censés diffuser son magasin Google Play. Le magasin d'applications de Xiaomi a officiellement atteint un milliard de téléchargements, jeudi.
UN SYSTÈME SE VOULANT PROCHE D'IOS
La société est notamment connue pour ses opérations commerciales, vendant ses terminaux par lots limités. En avril 2012, son premier modèle haut de gamme, le Mi One (M1), s'était écoulé à 150 000 exemplaires en 13 minutes, au prix de 1 999 yuan (247 euros). Six mois plus tard, en octobre, le second modèle (M2) s'était vendu à 50 000 exemplaires en moins de trois minutes, selon l'entreprise, au prix de 2 299 yuan (284 euros). L'entreprise s'était associée en décembre à l'équivalent chinois de Twitter, Sina Weibo, pour vendre un autre lot de son second modèle haut de gamme : 50 000 exemplaires sont partis en un peu plus de cinq minutes.

http://youtu.be/QXM7QmgM7yc

L'attrait des smartphones de l'entreprise ne vient pas que du matériel, mais des modifications apportées au système Android de Google. Le groupe américain fournit librement son système et permet de le modifier en profondeur, notamment pour modifier son ergonomie. Xiaomi est ainsi à l'origine de MIUI, une version d'Android à l'interface retravaillée, rapprochée en de nombreux points de celle du système iOS d'Apple, qui équipe l'iPhone. Au fil des versions, elle a tout de même affirmé sa propre inspiration. Cette version alternative, qui équipe ses smartphones, est également distribuée gratuitement, créant une renommée pour la jeune entreprise dans la communauté des aficionados et bidouilleurs d'Android.
Les efforts de Xiaomi ne sont pas uniques. Si l'entreprise a choisi très tôt son positionnement – un matériel haut de gamme vendu en marque propre avec une version modifiée d'Android –, celui-ci est depuis au centredu développement international du premier équipementier télécom chinois, Huawei, qui opère une montée en gamme sur ses smartphones. Délaissant peu à peu la vente en marque blanche pour opérateur, le groupe développe depuis 2011 sa propre surcouche à Android, Emotion UI, inspirée de la surcouche Nature UX de Samsung.
Lire : "Nous voulons montrer au public que la marque Huawei existe"
Guénaël Pépin Journaliste au Monde
 
LEGGERE DIRETTAMENTE CUA: http://www.lemonde.fr/technologies/article/2013/08/29/un-responsable-d-android-quitte-google-pour-le-constructeur-chinois-xiaomi_3468653_651865.html

REAZIONE:SI HA FATTO TARDI
UNA ULTERIORE PROVA CHE IL "TRANSFORMISMO" IN CINA E' STATO DEFINITIVAMENTE SUPERATO,UNA ULTERIORE PROVA DELLE LIBERALIZAZZIONI IN QUEL PAESE.

 VEDI QUESTO SCRITTO SULLA PUBBLICAZIONE  ORIGINALE DEL BLOG:
 http://blog.libero.it/CIANCIMINO/12328022.html

-E SULLO STESSO LINK VEDI LO SCRITTO CORRELATIVO:
31 AGOSTO 2013:"UNA COSA E' UNA COSA,ALTRA COSA E' ALTRA COSA"

---------------------------------------------------------------------------------------

2-ALLA NUOVA ERA NON IMPORTA(UN SOLO SCRITTO)

3 SETTEMBRE 2013:LE "INVENZIONI" TECNOLOGICHE CHE NON SONO E LE GUERRE COMMERCIALI CHE NON SI VINCERANNO MAI
 

 

-TITOLARE SUL CORRIERE DELLA SERA:
 
RIVOLUZIONE NEL MONDO DELLA COMUNICAZIONE
Microsoft, svolta sul mobile: comprati
i cellulari Nokia per 5,4 miliardi
 
Microsoft, svolta sul mobile: comprati i cellulari Nokia per 5,4 miliardi
l ceo Ballmer: «Insieme proseguiremo un sogno».
Il titolo vola in borsa a +47%
La lettera «Elop tornerà da noi»
Foto - La storia dei cellulari Nokia dal 1982 ad oggi
Microsoft, voci del clamoroso ritorno di Bill Gates alla guida del colosso di RedmondFoto
Se non basta più il mondo virtuale: la lezione di Apple D. Manca
Così finisce il sogno europeo di contare qualcosa P.Ottolina
Gli smartphone superano i "telefonini" M. Pennisi
Lo strano destino di Nokia, da Ollila a Elop E. Segantini
 
REAZIONE:QUESTO TITOLARE DEL CORRIERE DELLA SERA OGGI VIENE DISTACCATO IN QUASI TUTTE LE PORTATE DEI GIORNALI ITALIANI E INTERNAZIONALI.IO HO SCELTO QUESTO CHE NON HO NE MENO LETTO(E NON LO FARO)E VI SPIEGO IL MOTIVO:MICOSOFT E' UN PERDENTE DELLE GUERRE TECNOLOGICHE E COMMERCIALI DELLE TELECOMUNICAZIONI.HA PERSO IL SUO PRIMATO,BASATO ALL'EPOCA SULLA VECCHIA INTERNET FUNZIONANTE SUL PC FISSO E CABLATO,IN FAVORE DEL MOBILE SENZA FILI(SIA CELLULARE CHE SMARTPHONE O LAPTOP E TABLET).
E PARTICOLARMENTE HA PERSO IN MANI DELLA "NUOVA ERA" E GOOGLE CHE E' LA SUA AZIENDA AVNGUARDIA AL MOMENTO IN TESTA ALLA CLASSIFICA.
 
MA C'E' UN'ALTRA GUERRA I CUI CONTENDENTI NON HANNO LO SPESSORE COMMERCIALE PER PRETENDERE PRIMATI:QUELLA DEI PRESUNTI,FALSI QUINDI,INVENTORI.UNA GUERRA DOVE SI CONTENDONO MOTOROLA E NOKIA.
MOTOROLA PRETENDE ESSERE "L'INVENTORE" DEL CELLULARE SENZA FILI,UNA INVENZIONE CHE AVEVA RIVINDICATO PER PRIMO NOKIA.
(LA STORIA DELL'INVENZIONE EUROPEA DI NOKIA CONTRO QUELLA USA-RUSSIA DI MOTOROLA INTESTATA A COOPER,RAMMENTATA NEL TITOLARE NON HA NESSUN SENSO ED E' SOLO UN "CYBER-GAME" PROPAGANDISTICO-POLITICO,UNA "BOUTADE" INSOMMA)
ALLORA,POICHE NON HANNO IL VOLUME AZIENDALE PER PRETENDERE IMPRESE DI PORTATA GLOBALE SONO STATE INGAGGIATE DA ALLEATI CHE OGNIUNO CREDE SIA ALLA SUA " ALTEZZA":MOTOROLA E' STATA AQUISTATA DA GOOGLE,E ADESSO APRENDIAMO CHE NOKIA E' STATA ASSORVITA DA MICROSOFT.DUE MOSSE CHE CERCANO DI SCHIERARE  CONTENDENTI CHE PRETENDONO REDIMERE INVENZIONI MAI ACCADUTE E PER TANTO VANNO ALL'INCONTRO DI CONQUISTE COMMERCIALI IMPOSSIBILI:NE NOKIA NE LA MOTOROLA HANNO MAI INVENTATO LA COMUNICAZIONE TELEFONICA A DISTANZA,CIO'E' IL CELLULARE.PRIMO PERCHE LA "GENERAZIONE ESPONTANEA" IN SCIENZA NON ESSISTE,E LI C'E' IL WALKIE TALKIE A DIMOSTRARE CHE SI STA DISCUTENDO  SUL NULLA.E DOPO PERCHE SIA IL CELLULARE(CHE NON E' LA TECNOLOGIA SIMBOLO DELLA NUOVA ERA)CHE LO SMARTPHONE SONO STATE CREAZIONI ISPIRATI AI MIEI CONCETTI COME TUTTI VOI LETTORI DI QUESTE PAGINE DAL 2005 SAPETE BENE.
 
QUINDI QUELLO DEL TITOLO:POICHE NON ESSISTE QUESTO "KILOMETRO ZERO" DELLA TELEFONIA MOBILE(WALKIE TALKIE MEDIANTE),POICHE NE NOKIA NE MOTOROLA HANNO "INVENTATO" IL CELLULARE,AL DI LA DI SPECULAZIONI COMMERCIALI FASULLE PER PRETENDERE LIDERARI I MERCATI,E' UNA GUERRA IMPOSIBILE CHE MAI VINCERA NESSUNO.
E FA MALE GOOGLE A METTERE IN GIOCO IL SUO PRIMATO CON ALLEANZE CHE NON POTRANNO FARE ALTRO CHE NUOCERLO.LASCIAMO STARE MICROSOFT CHE ORMAI E' UN "DINOSAURO" DELLE NUOVE TECNOLOGIE DELLE TELECOMUNICAZIONI,COME LO SONO ANCHE IL PC FISSO,LA TV,IL TELEGRAFO(IN VIA DI ESSERE SMONTATO OVUNQUE),ECC,ECC.
 
-VEDI(E CAPISCI) TUTTO CUA:
 
(QUESTO POST LO TROVI ANCHE CLICCANDO NEI LINK DELLA COLONNA LATERALE DEL BLOG "LIBERO")
 
APPENDICE:LA TORRE DELLA "NUOVA ERA"
 
INTRODUZIONE:
 
COSI COME LA TORRE DI PISA E' RIMASTA ETERNAMENTE ASSOCIATA ALLE "LEGGI DELLA GRAVITA" PER VIA DI GALILEO E DOPO DI NEWTON E I LORO CONTRIBUTI SCIENTIFICI TRAMITE LA MELA CHE CADE(1), QUESTA TORRE DEL WALKIE-TALKIE RIMARRA PERENNEMENTE ASSOCIATA ALL'ESSENZA DELLA "NUOVA ERA" COME TESTIMONE SIMBOLICO DEL PROCESSO CREATIVO SCIENTIFICO SPERIMENTALE DELLA SUA TECNOLOGIA.
UN ARCHITETTO URUGUAYANO,EVIDENTEMENTE ISPIRATO ALLA LETTURA DELLA MIA OPERA,HA AVUTO L'IDEA DI FARE QUESTA TORRE "RINASCIMENTALE" CON FORMA DI WALKIE TALKIE CHE ORA RICORDARA AI SOSTENITORI DELL'ISPIRAZIONE DALL'ALTO CHE SI VOGLIONO AGGIUDICARE LA PRESUNTA "INVENZIONE" DEL CELLULARE,CHE LA GENERAZIONE SPONTANEA NON ESSISTE E CHE IN REALTA LA COMUNICAZIONE A DISTANZA SENZA FILI HA INIZIATO CON QUESTO STRUMENTO(ORMAI OSSOLETO PERO ANCORA UTILE) CHE PRECEDE AL CELLULARE E LO SMARTPHONE COME OGGI LO CONOSCIAMO.VEDI QUESTA NOTA SULLA BBC ONLINE DI SEGUITO:
 
(1)PARTENDO DA "ESPERIMENTI REALI" SIA DA GALILEO CHE DA NEWTON,SI SONO ESTRAPOLATI "ESPERIMENTI MENTALI" CHE FONDAMENTARONO IL "PRINCIPIO DELL'INERZIA" E IL "PRINCIPIO DELLA GRAVITAZIONE UNIVERSALE".GLI ESPERIMENTI REALI HANNO A CHE FARE CON LA MELA CHE CADE:GALILEO PER PRIMO GETTO DALL'ALTO DELLA TORRE DI PISA UNA MELA E UNA PIUMA PER DIMOSTRARE,CONTRO LA FILOSOFIA ARISTOTELICA, CHE OGETTI DI PESO DIVERSO CADONO ALLA STESSA VELOCITA.PERO IL PRINCIPIO DELLA GRAVITAZIONE UNIVERSALE NON EBBE UNA LEGGE FINO A NEWTON CHE LA DEDUCE PARTENDO ANCHE DA UN ESPERIMENTO REALE,QUELLO DI UNA MELA CHE LI CADE IN TESTA E SI MISE A PENSARE ALLA GRAVITAZIONE E AL PERCHE LA LUNA NON CADESSE SULLA TERRA.
DICONO CHE IN REALTA QUESTO SIA LEGGENDA PERO UNISCE INDISOLUBILMENTE NEWTON CON GALILEO,IL CUI CERTAMENTE NON LI ERA ESTRANEO,ANZI,E LA TORRE DI PISA.INSOMMA "SE NON E' VERO" E',CERTAMENTE,"BEN TROVATO".
MA PERCHE DOVREI RACCONTARTI UNA STORIA CHE TU GIA CONOSCI IN ANTICIPO?SE TI LA VUOI RINFRESCARE CLICCA I LINK DI SOTTO:
 
A-VEDI I RAPPORTI FRA GALILEO E NEWTON CUA:
 
a- http://lcalighieri.racine.ra.it/pescetti/ricerca_infinito_2004_05/somm_teorie/galileo_new.htm
b- http://www.parodos.it/filosofia/ggin.htm
 
B-VEDI NEWTON CUA:
http://it.wikipedia.org/wiki/Isaac_Newton
 
C-VEDI GALILEO CUA:
http://digilander.libero.it/roberto20129/esperimenti/cadutagravi.html
 

-LA NOTA:

 
BBC NewsLondon



Grattacielo 'walkie-talkie' scioglie parti di automobile Jaguar

http://youtu.be/586LXvHqJ7Q
Il BBC Andrew Verity osserva il danno causato dal grattacielo

Un nuovo grattacielo di Londra soprannominato il "Walkie-Talkie" è stato accusato di riflettere la luce che ha sciolto parti di una macchina parcheggiata in una strada vicina.
Martin Lindsay ha parcheggiato la sua Jaguar su Eastcheap, nella City di Londra, nel pomeriggio di Giovedi.
Quando tornò a circa due ore dopo, ha trovato che parti della sua auto - tra cui lo specchio ala e distintivo - si erano sciolti.
Mr Lindsay ha detto che "non poteva credere" il danno. Gli sviluppatori hanno chiesto scusa e pagato per le riparazioni.
Il grattacielo di 37 piani a 20 Fenchurch Street, che è stato soprannominato il "walkie-talkie" per la sua forma, è attualmente in costruzione.
20 Fenchurch Street, che è stato soprannominato il 20 Fenchurch Street, che è stato soprannominato il "Walkie-Talkie"

"Pericoloso" Mr Lindsay, direttore della società di piastrelle Moderna Contracts Ltd, ha detto: "Stavo camminando lungo la strada e vide un fotografo scattare foto e ho chiesto, 'che cosa sta succedendo?'
"Il fotografo mi ha chiesto 'hai visto quella macchina? Il proprietario non sarà felice.'
"Ho detto: 'Io sono il proprietario, è terribile.'".
Lo specchietto laterale, pannelli e il distintivo Jaguar era tutto sciolto, il signor Lindsay ha detto.
"Non si può credere che una cosa del genere sarebbe successo", ha aggiunto. "Hanno avuto modo di fare qualcosa al riguardo.
"Potrebbe essere pericoloso. Immaginate se il sole si riflette sulla parte sbagliata del corpo.
"Sul parabrezza, c'era una nota della società di costruzioni dicendo 'l'auto e' deformato, potresti darci una chiamata? '"
In una dichiarazione congiunta gli sviluppatori, Land Securities e Canary Wharf, hanno dichiarato: "Siamo consapevoli delle preoccupazioni per quanto riguarda la luce riflessa dal 20 Fenchurch Street e stanno esaminando la questione.
Fuso Jaguar Mr Lindsay ha detto che lo specchietto laterale della sua auto, pannelli e Jaguar distintivo fossero fuse
"Come misura precauzionale, la City di Londra ha deciso di sospendere le tre posti auto nella zona che possono essere influenzati mentre indaghiamo ulteriormente la situazione."
Mr Lindsay ha detto che gli sviluppatori avevano chiesto scusa e ha accettato di risolvere le 946 £ di costi di riparazione.
Più su questa storia:ARTICOLI CORRELATI
Ditta Shard sovrintende grattacielo saudita,21 Febbraio 2013, LONDRA
Apre ponte di osservazione della Shard,1 febbraio 2013, LONDRA
Nella foto: Vista dal Shard,1 febbraio 2013
RELAZIONI STUDENTI
Fissando il Shard,18 gennaio 2013, la rivista

LEGGE LA NOTA CUA DIRETTAMENTE:
http://www.bbc.co.uk/news/uk-england-london-23930675

-LA STESSA NOTIZIA SU GOOGLE NEWS:
 
Martedì 03 settembre - Ultimo aggiornamento 21:42
 
Londra (Inghilterra) - Pericoloso parcheggiare all'ombra del Walkie Talkie Tower. I londinesi sanno ormai bene che il grattacielo che ha cambiato lo skyline di Londra riflette la luce in modo tale da abbagliare i passanti e gli automobilisti ma, adesso, scoprono che è anche in grado di "fondere" le parti in plastica delle auto che finiscono a lungo nel cono di luce riflesso dalle enormi superfici a specchio dell'enorme struttura.
A denunciarlo pubblicamente è stata un automobilisto di lusso, Martin Lindsay che ha diffuso su Youtube.com il video che mostra la propria Jaguar letteralmente deformata dalla luce riflessa.
Il calore provocato dai raggi del sole concentrati in piccole zone porta velocemente la temperatura a livello di fusione della plastica e chi incappa nei riflessi del Walkie Talkie Tower rischia grosso.
I proprietari del grattacielo hanno ammesso il "difetto" difendendosi spiegando che il fenomeno è limitato ai giorni più caldi dell'estate
.
 
LA NOTA DIRETTAMENTE CUA: http://www.ogginotizie.it/269116-walkie-talkie-tower-di-londra-acceca-pedoni-e-fonde-le-auto/#.UiY9BVPG7lE
 
LA STESSA NOTIZIA PUOI LEGGERLA ANCHE CUA:
 
1-VIDEO:
-THE TELEGRAPH: http://youtu.be/BTBm9LwzIAw
-CBS News: http://youtu.be/iGhiF3dzZIg
-USA News:http://youtu.be/JiaPqoeXnNA
 
2-WIKIPEDIA: http://en.wikipedia.org/wiki/20_Fenchurch_Street
 
3-STAMPA:
 
A-CORRIERE DELLA SERA: http://www.corriere.it/esteri/13_settembre_03/londra-grattacielo-pareti-vetro-fonde-asfalto_59e2d0b6-149d-11e3-9c5e-91bdc7ac3639.shtml
 
B-LA REPUBBLICA: http://viaggi.repubblica.it/articolo/londra-quel-grattacielo-acceca/228075
 
C-HUFFINGTON POST WORLD: http://www.huffingtonpost.com/2013/09/03/london-walkie-talkie-tower-melts-car_n_3859283.html
 
D-THE INDIPENDENT: http://www.independent.co.uk/arts-entertainment/architecture/walkie-talkie-city-skyscraper-renamed-walkie-scorchie-after-beam-of-light-melts-jaguar-car-parked-beneath-it-8794970.html
 
ECC,ECC,ECC
 
EPILOGO:IMMAGINI PRESI A CASO SU GOOGLE:
Immagini relative a Walkie Talkie Tower - Segnala immagini non appropriate
 
 
 
 



PD:VERO CHE SEMBRA LA TORRE DI PISA?:VEDI COME E' INQUINATA.

AH.....MI SCUSI IL SIGNOR MARTIN SE LO SPLENDORE DELLA VERITA LO HA DANNATO ,MA LA NUOVA ERA E BEN PIU IMPORTANTE DELLA SUA JAGUAR.(SU QUESTO CAPISCI TUTTO CUA:  http://spaziorealedottciancimino.over-blog.com/le-buggie-del-consenso-italien   )


- VEDI QUESTO SCRITTO SULLA PUBBLICAZIONE  ORIGINALE DEL BLOG:
http://blog.libero.it/CIANCIMINO/12339033.html
---------------------------------------------------
-APPENDICE: VEDI ANCHE QUESTI  LINK CON DEGLI SCRITTI CORRELATI.

1)-20 AGOSTO 2013:CINA,ALLARMISMO ESSAGERATO
    16 AGOSTO 2013:LA NUOVA ERA SI APPROFONDISCE IN NUMERI

 

2)- 23 AGOSTO 2013:ALTRA VITTORIA DELLA NUOVA ERA
http://blog.libero.it/CIANCIMINO/12299574.html

3)- 2 SETTEMBRE 2013:VODAFONE-VERIZON SPARTIAQUE ITALIA-USA
http://blog.libero.it/CIANCIMINO/12334652.html

07:10 Écrit par DOTT. GIUSEPPE CIANCIMINO TORTORICI | Lien permanent | |  del.icio.us |

Les commentaires sont fermés.