15/08/2013

Impact public de mon travail écrit:mises à jour(Continuation 101)

sabato 25 agosto 2012

PROPIETA INTELLETUALE,PATENTI,DIFFERENDO SAMSUNG-APPLE E NUOVA ERA

 

25 Agosto 2012 Ultimo aggiornamento alle 00:18 GMT
Patente di prova:premi della Giuria ad Apple per 1 miliardo di dollari in danni da Samsung.
Una giuria Statunitense ha stabilito che Samsung dovrebbe pagare $ 1.05bn(£ 665m)di danni ad Apple in una causa legale sulla proprietà intellettuale.
Ha detto che molti dei dispositivi Samsung hanno violato il software di Apple e patenti di design.
La giuria ha respinto Samsung che sostiene che molti delle sue patenti erano stati violati e non la ha premiato con nessun danno.
Apple potrebbe chiedere un divieto di importazione di alcuni dei prodotti della rivale, bloccandoli dal mercato statunitense.Sulla base di casi precedenti Samsung è probabile che fara appello.
Le due aziende rappresentano più della metà della vendita globale di smartphone e computer tablet.
La giuria di nove persone presso la Corte Federale di San Jose, California, ha dovuto esaminare 700 domande su richiesta di ciascuna parte SU che il suo rivale aveva violato la loro proprietà intellettuale.
Ha deliberato per meno di tre giorni prima di venire alle sue decisioni unanimi.
Ha respinto il richiamo della Firma Sud Coreana che le proprietà intellettuale di Apple non sono validi.Essa ha aggiunto che Samsung è stato "intenzionale nella sua violazione" in molti dei casi.
Non tutte le richieste di Apple sono state confermate.
Il produttore di iPhone aveva chiesto un totale di $2.5bn(£1.6bn)a titolo di risarcimento. Samsung aveva cercato $ 519m.
Apple ha detto che ha applaudito il giudice "per la ricerca di un comportamento doloso da parte di Samsung e per l'invio di un messaggio forte e chiaro che rubare non è corretto"
Samsung ha descritto il verdetto come "una perdita per il consumatore Americano".
"E verrà ridotto la capacita di scelta,meno innovazione e prezzi potenzialmente più elevati", ha aggiunto.
Software e disegni
La giuria ha stabilito che alcuni dei portabili di Samsung,tra cui il suo modello 4G Galaxy S, ha violato la patente di design di Apple per il look del suo iPhone compreso il sistema che utilizza per visualizzare il testo e le icone.
Tuttavia ha respinto l'allegato secondo cui i tablet della firma sudcoreana aveva violato il design rettangolare utilizzato per iPad di Apple.
Ha inoltre trovato che tutti i dispositivi disputati da Samsung sono state copiate come il rimbalzo risposta dell'interfaccia utente del sistema iOS, senza il pagamento di una licenza. Questo fa sulle liste un salto indietro come se fosse tirato da una banda elastica quando viene spinto oltre il loro limite.
Un'altra violazione ha coinvolto l'uso della funzione tap-to-zoom di Apple.
Samsung non è riuscito a convincere la giuria che Apple doveva dei soldi per l'utilizzo di tecnologie che sostiene di possedere tra cui l'ascolto di musica su un dispositivo in background durante l'esecuzione di un'altra attività, e l'integrazione di una macchina fotografica digitale, telefono e impianto di e-mail in un unico dispositivo.
"Credo che due volte"
Michael Gartenburg,Directtore di ricerca di Gartner ha detto che il verdetto potrebbe avere conseguenze importanti per il settore più ampio dei dispositivi intelligenti.
Ad essere accolti le patenti di Apple forzerà il resto dell'industria sia all'innovazione che la differenziazione", ha detto alla BBC.
"Sarà una buona cosa per i consumatori nel lungo periodo. Chiunque è stato pensando a prendere a prestito una tecnologia o un disegno da Apple ci penserà due volte ora.
"Il punto è che era possibile creare un'esperienza che non sembri il design di Apple,ma solo Nokia e RIM Blackberry lo stanno davvero facendo in questo momento."
I prossimi passi
C'è stata un'ondata di cause legali che coinvolgono i produttori di dispositivi mobili, ma questo caso è stato considerato come uno dei più significativi fino ad oggi.
Questo è a causa delle dimensioni dei danni in questionee  la probabilità che esso influenzerà il modo in cui vengono gestite le future licenze di patente,e l'influenza che avra sulle prattiche di lavoro sia di Apple che Samsung.
Foto di prototipi di iPhone e iPad che non erano mai state viste prima sono stati rilasciati,e uno dei designer di Samsung ha spiegato come lei aveva creato alcuni dei disegni degli iconi della sua app.
I modelli Samsung respinti al centro del caso sono state sostituite con degli aggiornamenti e riflette il ritorno veloce in versioni del prodotto.
Ma Apple puo utilizzare questa sentenza per cercare divieti di importazione su alcuni dispositivi dell'attuale generazione alimentati dal software Android di Google,fatta da Samsung e altri,che ritiene elementi replicati della sua interfaccia utente.
Mentre Apple ha messo a segno una vittoria sul rivale Samsung,resta uno dei suoi clienti più grandi di acquisto chip per computer e,a quanto pare,schermi per costruire i suoi dispositivi mobili.
Apple and Samsung phones
Apple e Samsung fanno gli smartphone più venduti sul mercato
Apple and Samsung tablets side by side
Apple ha vinto la maggior parte dei suoi allegati, ma non ha convinto la giuria che la sua patente di design iPad è stata violata.
-SUL TESTIMONIO GRAFICO POTRAI LEGGERE LA VERSIONE ORIGINALE DELLA NOTA BBC(INGLESE):
 

E VEDI ANCHE CUA:http://blog.libero.it/CIANCIMINO/11532806.html

 5 AGOSTO 2013:ATTUALIZAZZIONE
 Economia

04/08/2013 - il caso

Obama “salva” Apple, l’ira di Samsung

http://lastampa.it/rf/image_lowres/Pub/p3/2013/08/04/Economia/Foto/RitagliWeb/SamsungAppleImportBanJPEG-03ddf_1375565663--330x185.jpg

È la prima volta dal 1987 che un’amministrazione Usa pone un veto sulla messa al bando di un prodotto ordinata dalla Commissione.

La Commissione mette al bandoiPhone e iPad, alt della Casa Bianca
E i concorrenti coreani protestano
 
L’amministrazione Obama ha messo un veto sullo stop alla vendita di alcuni iPhone e iPad da parte di Apple che era stato imposto dalla Us International Trade Commission in seguito a una vittoria legale della rivale Samsung. Lo scrive il Wall Street Journal. La sentenza puniva la casa di Cupertino perché riconosciuta colpevole di aver copiato brevetti dell’azienda sudcoreana. È la prima volta dal 1987, scrive il Wsj, che un’amministrazione Usa pone un veto sulla messa al bando di un prodotto ordinata dalla Commissione.

A prendere la decisione è stato il rappresentante per il Commercio Usa, Michael Froman, il quale ha spiegato in una lettera che la commissione teme che i detentori dei brevetti godano di troppa influenza sui competitor che utilizzano la loro tecnologia sotto licenza. Samsung e Apple sono coinvolte in una lunga e difficile battaglia legale sulla paternità degli smartphone. L’azienda americana sostiene che i telefoni Android della rivale abbiano copiato alcune delle caratteristiche principali degli iPhone. Accusa che la casa sudcoreana rivolge a sua volta alla concorrente.  Annunci PPN
 
CUA DIRETTAMENTE:http://lastampa.it/2013/08/04/economia/obama-salva-apple-lira-di-samsung-es8NPZjF0wlWRqKicjP7DN/pagina.html
 
REAZIONE:LA MIA OPINIONE LA SAPETE ORMAI,NE UNO,iPHONE, NE L'ALTRO ANDROID POSSONO CHIEDERE PATERNITA SULLO SMARTPHONE,L'HO IDEATO IO,SOLO POSSONO LITIGARE SUI BREVETTI DI FABRICAZIONE.NON OSTANTE CONDIVIDO LA DECISIONE DI OBAMA.FERMO RESTANDO PERO CHE LA PROPIETA INTELLETUALE E MIA ANCHE SE  TUTTI VOI POTETE FARNE USO PERCHE QUESTE PUBBLICAZIONI SONO SENZA FINE DI LUCRO.

 10 AGOSTO 2013:ATTUALIZAZZIONE

-NOTA SU "LE FIGARO": 

Apple vince una battaglia contro Samsung 

Inizio ECONOMIA Aziende 

By Armelle Bohineust 

Pubblicato il 10/08/2013 alle 00:04
 
A richiesta di Apple, la US International Trade Commision il Venerdì ha vietato Samsung  importare e vendere negli Stati Uniti alcuni dei suoi componenti elettronici.

La US International Trade Commission (ITC) a richiesta di Apple ha vietato Venerdì al gruppo sudcoreano Samsung la importazione e la vendita negli Stati Uniti alcuni dei suoi dispositivi elettronici che violentano, lei dice,il brevetto rivale negli US.
Questa decisione è l'ultimo capitolo della feroce battaglia tra Apple, rivale di Samsung,sui brevetti relativi a telefoni cellulari, smartphone e tablet. Sabato scorso il presidente americano Barack Obamaha ha assicurato Apple . La sua amministrazione aveva posto il veto a una precedente decisione della US International Trade Commission. E 'incluso il divieto di commercializzazione negli Stati Uniti di alcuni modelli di iPhone e iPad, w questo ha rappresentato una vittoria importante per Samsung contro Apple. L'ITC ha emesso un divieto di vendita di iPhone 3G, 4 e 4S, e le prime tre generazioni di iPad negli Stati Uniti perché il marchio americano di Samsung ha violato i brevetti.In fondo il divieto di commercializzazione di tali prodotti da parte di Apple avrebbe avuto poco impatto sulle sue vendite in quanto la marca ha promesso delle novita per l'inizio del 2014 le vendite.Proprio come l'annuncio di ieri avrà poco impatto sulle vendite di Samsung.
Ma la decisione della scorsa settimana  dell'amministrazione statunitense di fare giocare il veto ha provocato la colera  del governo coreano che avrebbe manifestato  "preoccupazione per l'impatto negativo che tale decisione può avere sulla protezione brevettuale ".
La questione va oltre la disputa tra i due giganti dell'elettronica.Mette per davanti il problema dei brevetti essenziali.Si tratta di tecnologie  sufficientemente importanti all'industria perche chi li detenta venga costretto ad accettare la licenza di commercializzazione, a prezzi ragionevoli. Questa disposizione ha lo scopo di evitare che un gruppo che ha fatto una scoperta fondamentale non possa consrvare l'utilizazzione nel suo solo beneficio essercitando un monopolio.
 
http://plus.lefigaro.fr/sites/default/files/imagecache/Petite/images/avatar-journalistes-defaut.jpg 







Armelle Bohineust 
cronista

-LEGGE LA NOTA DIRETTAMENTE(Francese):

 http://www.lefigaro.fr/societes/2013/08/10/20005-20130810ARTFIG00001-apple-gagne-une-bataille-contre-samsung.php
 
REAZIONE:C'E' POCO DA DIRE,PER CHI HA LETTO E CAPITO LE MIE PAROLE DI SOPRA E SEGUITO LA MIA OPERA SCRITTA E QUESTE PUBBLICAZIONI ONLINE SI CAPISCE CHE E' UNA DECISIONE CHE IMPEDISCE CHE NESSUNO PRETENDA VANTARE PROPIETA INTELLETUALE NEI PRODOTTI TECNOLOGICI DELLA NUOVA ERA DOVE NULLA SI CREA,SI FABRICA O SI VENDE AL DI FUORI DEL MIO CONCETTO DI INTEGRAZIONE DELL'ESPRESSIONE TENOLOGICA DEI SENSI DELLA COMUNICAZIONE IN UN SOLO ISTRUMENTO,SUPPORTO,MOBILE,PERSONALE E SENZA FILE,GLI SMARTPHONE,IPAD E LAPTOP COME QUESTI IN QUESTIONE INSOMMA.

-VEDI ANCHE CUA:  http://cianciminotortoici.blogspot.com/2013/07/il-mercato...

-GOSSIP:FLIRT TECNOLOGIA-POLITICA.VALE LA PENA VEDERLO,CLICCA:
 http://blog.libero.it/CIANCIMINO/12274852.html

07:54 Écrit par DOTT. GIUSEPPE CIANCIMINO TORTORICI | Lien permanent | |  del.icio.us |

Les commentaires sont fermés.