26/08/2010

Impact public de mon travail écrit:mises à jour(Continuation 42)

mercoledì 9 giugno 2010

NUOVA ERA E CYBER-POLITICA II:LA NUOVA ERA AL POTERE

LA NOTIZIA:
Whitman e Fiorina vincono in California



.
.
.
.
.
Meg Whitman ha prevalso nelle Primarie Repubblicane in California per Governatore.
Per CARL HULSE
Pubblicato: Giugnio 8, 2010
WASHINGTON-Carly Fiorina e Meg Whitman,ascesi alla cima del mondo degli affari prima di passare alla politica,hanno prevalso il Martedì nelle loro battaglie per la "nomination" Repubblicana per il Senato degli Stati Uniti e la Governazzione della California rispettivamente, preparando il terreno per le costose elezioni generali nel combatte di questo autunno.
La Signora Fiorina,ex dirigente capo di Hewlett-Packard,ha battuto Tom Campbell,un ex deputato,e Chuck Devore,la cui candidatura ha il sostegno di molti attivisti Tea Party.Si dovrà affrontare con il Senatore in carica,Barbara Boxer,una Democratica,in autunno.
Ms.Whitman,Amministrattrice Delegato uscente di eBay miliardaria,aveva investito una piccola quota del suo patrimonio personale per prevalere nella gara per Governatore su Steve Poizner,il Commissariato per gli Assicurazione Statali,che ha messo 24 milionid dollari di tasca propria nella sua campagna principale.
Lei sarà in sfida con Jerry Brown, Procuratore Generale dello Stato,Democratico che è stato eletto governatore della California tre decenni fa.
Gli elettori della California hanno inoltre approvato una misura che dovrebbe sostituire le Primarie tradizionali dello Stato e le elezioni del Congresso con,nei fatti,due turni di voto che potrebbe avere un effetto profondo sul futuro politico dello Stato.Tutti i candidati potrebbero correre al primo turno,e le prime due votazioni vincenti, indipendentemente dal partito di afilliazione,o anche di non afilliazione,sarebbero allora di fronte all'altro sfidante nelle elezioni generali.I tifosi del nuovo sistema augurano che produrra candidati più moderati;i partiti politici sono stati fermamente contrari.
TESTIMONIO GRAFICO:









-----------------------------------------------------------
Fin qui la traduzione litterale della nota che è piu lunga.Questa è la parte piu importante e quella che ci interessa,pero in USA a Novembre si svolgeranno le elezioni di medio termine,e questo è stato "il giorno più trafficato finora per le Primarie di questo anno,perche si sono svolte una serie di gare elettorali "coast-to-coast" che si estendono dal Maine alla California e hanno contribuito a decidere quale dei candidati saranno sulla scheda elettorale in gara per Governatore,la Camera e il Senato nelle elezzioni generali".
La nota continua con un esteso e accurato riassunto di tutti le elezzioni pero a noi per il momento ci interesano queste due notizie.E in base a queste due notizie devo dire che sono due grandissime notizie per le Telecomunicazioni e per la NUOVA ERA delle Telecomunicazioni.Per la NUOVA ERA perche Meg di e-Bay ha ospitato in modo generoso per lunghi anni queste mie pubblicazioni contribuendo alla sua difussione sia in Nord America che in modo globale,e inoltre perche anche l'altra trionfante proviene dei quadri dirigenti della produzione di tecnologia della NUOVA ERA.E questo significa un cambio qualitativo di enorme importanza.Tutti ricorderanno che l'industria Cinematografica della California,quella piu importante del paese in quel momento in quanto la piu importante nella difusione dell'immagine e valori dell'America nel mondo,ha dato un Presdente come Reagan eletto due volte e protagonista della disfatta della ex-Urss.La elezione di un artista Cinematografico significava un cambiamento qualitativo enorme nel mondo della politica,e quando nessuno si aspettava grande cose di un attore mediocre abbiamo visto il Presidente USA piu importante del dopo guerra segnando la caduta dell'ex impero Sovietico,e per questo certamente non passera inavvertito nella storia del'umanita.Pero adesso nella elezzione di Meg stiamo vedendo che la industria delle Telecomunicazioni che ha il suo forte in California,e quindi anche la NUOVA ERA,non intendono rimanere indietro a Hollywood,e si fanno avanti per archiviare la era degli attori e chiedere la posta a scopo di rapresentare lo Stato:se il sucesso di Reagan non è stata una casualita ma l'espressione di una reale corelazione di forze nella politica Americana,non ci sarebbe da stupirsi se un rapresentante della NUOVA ERA delle Telecomunicazioni risultassi eletto alla guida di quel paese.Quello che dicevo prima:la NUOVA ERA non al servizio della politica ma protagonista della politica in prima persona,senza intermediari.LA NOVA ERA AL POTERE INSOMMA.
E un segno inequivoco che mi rende felice lo abbiamo visto propio oggi con l'altro importantissimo cambio qualitativo,insieme all'ascesa di due protagonisti diretti del mondo delle Telecomunicazioni:in California si stanno disolvendo le barriere fra i partiti politici,e anche le barriere "burocratiche" all'interno degli schieramenti della politica.L'ho sempre detto in queste pagine che la NUOVA ERA pur comprendendola non è politica e non puo attacarsi a nessuna struttura partitistica, instituzionale,o frontiera,e bene questa riforma elettorale spalanca le porte perche la NUOVA ERA e i suoi fautori diventino protagonisti diretti alla guida della societa.E niente sbaglio se dico che queste due felicissime novita della politica(e non solo)in USA siano la risultante diretta della predica della NUOVA ERA e della Globalizazzione insomma.E non è un caso che i partiti tradizionali,Democrati e Repubblicani sono contrari,ormai la omnipotente partitocrazia USA,come succedeva in un tempo con la gerontocrazia della "Nomenclatura" della ex-Unione Sovietica,è diventata una immobile struttura di potere,mastodontica e stattica,dei veri Mamut del "non-fare" che impediscono ogni mobilita e ricambio alla guida della societa oltre ad una vera rapresentattivita della volonta popolare.La lezione di Hollywood ha fatto strada,i veri protagonisti e rapresentanti delle forze sociali non sono disposte a fermarsi e la NUOVA ERA chiede la posta.Non c'è dubbio che lo spirito intraprendente non si è essaurito in America e stiamo assistendo a dei veri cambi rivoluzionari:un protagonismo di uomini moderati che superino e inadempiezze dei vecchi concetti e settori bipolari contraposti è quello che proclama la NUOVA ERA e la California in quel senso si fa avanti .Grazie per questo.
--------------
Vedi la prima parte cua di questo post:
http://cianciminotortoici.blogspot.com/2010/05/nuova-era-e-cyber-politicae-bay.html
-E qualcosa ti perderai se non vedi lo stesso scritto cua(AMARCORD):
---------------------------------------------------------------------------------------
APPENDICE:Chi è Carly Fiorina e la Hewlett-Packard?.Pubblico di seguito una breve ricensione di Wikipedia:
Hewlett-Packard da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vai a: Navigazione, cerca Hewlett-Packard Company
Nazione:Stati Uniti
Tipologia:public company
Borse valori:NYSE: HPQ
Fondazione:1939 a Palo Alto
Fondata da:Bill Hewlett e David Packard
Sede principale:Palo Alto
Settore:Computer e periferiche
Prodotti:Personal Computer ,Stampanti ,Monitor ,Notebook ,Server,Storage.
Slogan:The computer is personal again.

La Hewlett-Packard (nota anche con la sola sigla HP) è una multinazionale Statunitense dell'informatica attiva sia nel mercato dell'hardware(dai personal computer ai server e, nel mercato di massa, per le stampanti per le quali è uno dei maggiori produttori mondiali) quanto in quello del software e dei servizi collegati all'informatica.
Tra i suoi prodotti di alta qualità si annoverano notebook, desktop e tablet PC. L'HP è tra le aziende leader, a livello mondiale, nel campo dell'innovazione tecnologica per quanto riguarda notebook e portatili: ne è recentemente conferma la presentazione (gennaio 2009) dell'HP TouchSmart, il primo computer portatile mai prodotto con schermo touch screen multitouch[1].
Un altro motivo per cui Hewlett Packard è famosa deriva dal fatto che nei suoi laboratori Alexander Stepanov e Meng Lee crearono la Standard Template Library (STL). Essa prende il nome dalle loro ricerche nel campo della programmazione generica, a cui diede un contributo significativo anche David Musser, che ora fa parte dello standard ANSI-ISO.
Recentemente la HP ha ricevuto, nel corso del CES 2009, un altro prestigioso riconoscimento per l'innovazione tecnologica e di alta qualità[2] che premia gli sforzi dell'azienda nel settore della qualità e dell'innovazione nel campo dei PC Notebook.
-STORIA:
La società, nata come produttrice di componenti el ettroniche, fu fondata da Bill Hewlett e David Packard, due ingegneri elettronici laureatisi a Stanford nel 1939; la prima sede fu un piccolo garage in legno sul retro della casa dove abitava David Packard con la moglie, al numero 367 della Addison Avenue, a Palo Alto vicino Santa Clara (California). Il primo prodotto dell'azienda fu un oscillatore audio (l'HP 200A), coperto da brevetto, che Walt Disney nel 1940 sfruttò per verificare la sonorizzazione di Fantasia, il lungometraggio d'animazione che per primo utilizzò la stereofonia nei cartoni animati. Da notare, come curiosità, la nomenclatura dell'apparecchio: i due ingegneri scelsero appositamente di numerare il componente 200a in maniera che non sembrasse essere il primo e che in precedenza fossero stati prodotti altri modelli. Il colore scelto per l'estetica dei propri prodotti fu il verde militare, nei decenni, per i prodotti di fascia alta rimase fedele a questo colore.
L'azienda progredì rapidamente ampliando la propria importanza, diventando leader mondiale nel campo della strumentazione elettronica coprendo anche il settore informatico con soluzioni hardware all'avanguardia, ad essa si deve l'introduzione sul mercato dello standard di comunicazione IEEE 488, detto anche HP-IB, utilizzato universalmente per interfacciare i computer con gli strumenti di misura elettronici.
Nel 1987 il vecchio garage dove l'impresa mosse i primi passi è stato dichiarato monumento nazionale dello stato della California e la "Valle di Santa Clara" è nel frattempo diventata, grazie alla massiccia presenza di numerose altre aziende del settore, la cosiddetta "Silicon Valley".
Nel 1991 introduce HP 95LX, il primo pocket computer MS-DOS.
Nel 1999 l'intero settore degli strumenti elettronici viene scorporato e trasferito ad una società nata allo scopo, la Agilent Technologies.
Nel 2002, in seguito alle decisioni dell'allora CEO Carly Fiorina, HP si fonde con Compaq.
Come conseguenza di questa e di altre scelte che la mettono in contrasto con il consiglio di amministrazione e con gli azionisti di riferimento, Carly Fiorina, nel 2005, viene rimossa dall'incarico.
Nel 2008 HP acquista, per 13,9 miliardi di dollari, l'Electronic Data Systems.
Il 12 aprile 2010 HP ha annunciato di aver completato l'acquisizione di 3Com per $2,7 miliardi di dollari.[3]
Il 28 aprile 2010 la società di Palo Alto ha reso nota l'acquisizione di Palm per $1,2 miliardi di dollari.[4]
All'acquisizione di nuove aziende e mercati, HP alterna annunci di riduzione del personale. Nel 2005 il CEO di HP Mark Hurd aveva infatti annunciato un taglio di 15000 posti; nel 2008 è annunciata una ulteriore riduzione di 25.000 posti (di cui 9000 nella regione EMEA). Il 1 Giugno 2010 viene infine reso noto un piano per la riduzione di altri 9000 posti [5]. A tali riduzioni, sono corrisposte delle politiche assunzionali che hanno elevato il livello di turnover.
TESTIMONIO GRAFICO:










Puoi consultare direttamente cua:http://it.wikipedia.org/wiki/Hewlett-Packard
--------------------------------------------------------------------
CONCLUSIONI:La Hawlett-Packard è sinonimo di Sylicon Valley ed è anche una tributaria dei miei concetti .E' una delle aziende multinazionali piu importanti dell'informatica sia per il Hardware(computer e stampanti)che per il Sofware(servizzi collegati all'informatica).Protagonista nell'innovazione:ha prodotto nel Gennaio 2009 il primo computer portatile mai fatto,con schermo touch screen multitouch,il HP TouchSmart.(Quindi questa sua Laptop è un precursore e antecedente alla pretesa innovazione di Appe,l'iPad,che con questo rimane ridotto ad un semplice modello di Support,solo un design insomma).Ma anche è uno storico dell'informatica in quanto il garage dove inizio a lavorare la ditta fu dichiarato monumento storico e la Valle di Santa Chiara prese l'attuale nome di Silicon Valley che rimane indissolubilmente ancorata a questa ditta.
Carly Fiorino è anche una storica dirigente dell'azienda:inizio la sua gestione nel 2002((gli anni in cui iniziava a farsi strada il mio libro) e fu rimossa nel 2005 per la sua fusione con Compaq.(Compaq è la marca del mio ordinatore personale dove vi sto scrivendo adesso,aquisita nel 2005 guarda a caso).Quindi Fiorini è una contemporanea alla NUOVA ERA.Tanto lei come Meg Withman in alcun modo furono spiazzati dei suoi posti di protagonisti principali delle sue aziende per "venti politici o amministrativi" e non in base alla competenza ed efficienza della sua attuazione di manager e spero che la NUOVA ERA,a cui senza dubbio sono relazionati,ci dia l'opportunita di rinnovare in politica il loro talento.

08:51 Écrit par DOTT. GIUSEPPE CIANCIMINO TORTORICI dans Général | Lien permanent | |  del.icio.us |

06/08/2010

Impact public de mon travail écrit:mises à jour(Continuation 38b)

PROVIENE DI CUA: http://cianciminotortorici.skynetblogs.be/archive/2010/05...

-CENSURA IN PAKISTAN:
Abbiamo visto il Pakistan per la prima volta durante il viaggio di Hillary in quel paese,vedi cua: http://cianciminotortoici.blogspot.com/2009/11/nuova-era-e-hillary-5viaggio-in.html
Ben presto abbiamo appreso che quanto detto li è stato solo una espressione di desderio.Vedi la attualizazione del raporto con Pakistan in occasione di una visita del suo Ministro Esteri a Washington per un incontro di due gorni:
http://cianciminotortoici.blogspot.com/2010/03/ciao-hillary.html
http://espace.canoe.ca/dtgiuseppecianci/blog/view/442392
A modo di conclussione di questi due incontri transcrivo queste parole:
".............:Le rivindicazione del governo anteriore di Musharra al riguardo della India erano quelle di avere un raporto paritario con la India sul Nucleare(la India è una potenza nucleare e no il Pakistan anche se ha arme nucleari-e possono cadere in mano ai terroristi).Certamente ne la Common Welth ne Bush condividevano questo ,massime tenendo conto lo scarso impegno alla lotta la terrorismo e il Nazionalismo di Musharra.In questa conferenza vediamo con inquetudine che questo Ministro Esteri Pakistani continua con le stesse rivindicazioni e se sommiamo che nella visita anteriore Hillary Clinton lo aveva rimproverato per non fare abbastanza per combattere il terrorismo arriviamo alla ovvia conclusione che poco ho nulla ha cambiato l'attegiamento del Pakistan dopo il rovesciamento del regime anteriore.Ma c'è si un cambiamento e questo è quello che mi preocupa:come ho detto prima dopo che questo governo USA ha perso la maggioranza al Congresso molte cose sono cambiate e a Hillary la vedo con certa tendenza a ricadere in posizioni regresivi neo-liberali dell'era Clinton o allo stile Fukuyama ,e in questa conferenza si vede anche il mutamento:sorpressivamente Hillary Clinton ha smesso le critiche verso la lotta al terrorismo e non direi che incoraggia ma prende questa pretesa di riallineamento con la India con una "striscia d'occhi".La India è un fidato partner delle potenze nucleare e questa uscita di stile di Hillary insieme ad altre dello stesso tenore a livello Internazionale prese ultimamente sono inquetanti anche per la NUOVA ERA..............".
Inoltre dal Gossip di questo incontro in USA e dell'ultimo attentato fallito a New York si ha tornato a parlare di Pakistan ................e di Hillary.Io lo riportavo cosi nei miei fatti interni:
http://espace.canoe.ca/dtgiuseppecianci/blog/view/451652
CON PAKISTAN(:FRIVOLEZZE DA "FLIRT LADY"?(Non è la prima)

 

 

 

 

 

[Secretary of State Hillary Clinton and Pakistani Foreign Minister Makhdoom Shah Mehmood Qureshi practically need to get a room as this series of photos, taken at a press briefing at the Department of State today, attests. Image via Getty]

MA PERCHE RIDONO?:DIRETTAMENTE: http://gawker.com/5501448/flirts-lady


Con il burca in mezzo ad ufficiali dell'essercito di Pakistan (Questa fotto scatatta durante il primo viaggio mostra la gira con il Ministro che viene dietro)

 

-NOTA DI REDAZIONE:ATTENZIONE nessuna conferma di "FLIRT" pero questo raporto non li ha portato buona fortuna:in questi giorni di bombe fallite Pakistani a New York li hanno rimproverato mancare alla sua predica femminista entrando in raporti piu stretti del consigliabile con quelle culture opressori delle donne e inoltre perche non ha servito a evitare il terrorismo ne dentro degli USA ne fuori.Questo Ministro inoltre ha detto pubblicamente che a Hillary aveva convinto che doveva cambiare mentalita.........E lei che si era mischiato popoplo a popolo con quello Pakistani e aveva avuto piu risultati sulla lotta al terrorismo che il suo paese in passato e i propi Pakistani.(Se non fosse tutto petegolezzo,gossip appunto,direi che "l'amore muove montagne.E se la Montagna non va a Mahoma..........")
--------------------------
In questi giorni Hillary ha detto che entrambi avevano un nemico comune che sono i Talebani tanto in Pakistan come in USA pero che il Governo di quel paese aveva avanzato abbastanza nella lotta al terrorismo anche se,secondo lei dovevano fare di piu.Il giornalismo USA dice che la protezione contro il terrorismo che li offre il Pakistan e personale nei suoi confronti in un raporto "molto famigliare" ma che nulla fanno contro quelli che attacano la India o gli Stati Uniti.Critica pesante senz'altro.

---------------------------
Ma torniamo all'argomento che ci occupa perche finalmente oggi dobbiamo venire a conscenza del carattere fondamentalista del Governo di questo Ministro repressivo nei confronti della Liberta d'esperessione.Vedi cua sul Corriere della Sera:
Pakistan, stop a Facebook e YouTube«Materiale blasfemo in rete»
Islamabad li ha «oscurati» dopo la pubblicazione di alcune vignette di Maometto, giudicate blasfeme
Limitato anche l'accesso a Wikipedia e a FlickR
.
Pakistan, stop a Facebook e YouTube«Materiale blasfemo in rete»
(Ap)ISLAMABAD - Pakistan sul piede di guerra contro la rete e gli internauti. Il governo di Islamabad ha deciso di oscurare i popolari siti di Facebook e di YouTube. Dopo la pubblicazione di alcune vignette di Maometto considerate blasfeme da un tribunale di Lahore, l’Autorità delle Telecomunicazioni ha deciso di bloccare il social network e il sito di video sharing, non essendo riuscita nell'impresa di persuadere i due siti internet a rimuovere il «materiale sacrilego».
«CONTENUTO BLASFEMO» - Mercoledì il tribunale di Lahore ha dichiaro «blasfemo» un concorso lanciato su Facebook in cui si invitavano gli internauti a pubblicare online caricature su Maometto. Il «link» considerato sacrilego era già stato bloccato in precedenza dai fornitori di servizi internet, ma alcune delle illustrazioni satiriche erano state caricate su YouTube.
WIKIPEDIA E FLICKR - L’Autorità delle Telecomunicazioni del Pakistan ha indicato anche, attraverso una nota, di aver bloccato oltre 450 link contenenti materiali del genere. Hanno subito limitazioni anche l’accesso a Wikipedia e al sito per la condivisione di foto Flickr.LA REPLICA - In una nota ufficiale, Facebook critica la decisione del Pakistan, soprattutto perché è arrivata senza nessun avvertimento. «Crediamo fortemente che i nostri utenti abbiamo la libertà di esprimere le proprie opinioni: vogliamo che Facebook sia un luogo dove le persone possano discutere apertamente ed esprimere le proprie opinioni». Facebook ammette però che possono esistere «contenuti» che sono «illegali in un Paese mentre non lo sono in un altro». Per questo motivo, «stiamo analizzando la situazione e prenderemo i necessari provvedimenti».
Redazione online 20 maggio 2010(ultima modifica: 21 maggio 2010)© RIPRODUZIONE RISERVATA.
TESTIMONIO GRAFICO:

.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
-Commento finale a quelli del Pakistan:Gossip o no, realta o fantasie,l'espressione di ostilita Nazionalista nei confronti della India,la mentalita evidentemente antilibertaria nei confronti delle donne,e l'atittudine fondamentalista e ripresora della liberta di espressione del Governo di questo Ministro,ci danno la certezza che in Pakistan nulla ha cambiato dopo Musharra,che l'etica di questo Ministro,è incompatibile con la visione del mondo della NUOVA ERA che in quel paese cosi non passara di una semplice commercializazzione di tecnologia,al di la delle vicende politiche che in fin di conto non sono apannagio di queste pubblicazioni.(Anche se a questo punto credo che Hillary dovrebbe cambiare attitudine e forse anche acettare mettere i Talebani Pakistani nella lista dei terroristi come li chiede il Congresso).
----------------------------------------------------
EPILOGO:Risulta evidente dopo questo panorama che la liberta di espressione in Internet si vede minacciata globalmente,che gli internauti siamo a rischio che i sassi dell'intolleranza ci continuino a colpire,e che Hillary dovrebbe fare di piu ora stesso se non vuole delludere le aspettative della rete.Quello del titolo insomma.

10:21 Écrit par DOTT. GIUSEPPE CIANCIMINO TORTORICI dans Web | Lien permanent | |  del.icio.us |

05/08/2010

Impact public de mon travail écrit:mises à jour(Continuation 38a)

giovedì 20 maggio 2010

CYBER NAVIGAZIONE IN PERICOLO

 

 

 

 

-LIBERTA DI ESPRESSIONE INTERNET IN PERICOLO:

-RETROSPETTIVA:
Di seguito tracciero un panorama della situazione attuale e lo sviluppo in retrospettiva della liberta di espressione in Internet.Possiamo partire della situazione della CINA,il primo paese che ha sollievato dubbi al riguardo.Prendiamo la situazione di questo paese all'inizio dell'amministrazione Obama,e piu precisamente nell viaggio previo dove tanto Hillary come Obama nel suo itinerario avevano "coperto" tutta l'area Asiatica(Il destino era Singapur dove si sarebbe svolto un grande evento l'APEC:Hillary veniva da Occidente in Berlino,kilometro zero della NUOVA ERA,verso Singapur ,dopo Shangai previa visita alla Filippina e poi a Pekino,mentre Obama veniva dall'Est in Giappone dopo Singapur e ora insieme a Hillary verso Shangai e Pekino.Da questo "centro asiatico" si discostarono uno verso Corea del Sud e l'altra verso Afghanistan:cosi con voli convergenti in Singapur/Nord-Occidente-Centro Sud-Asiatico Hillary/ e all'inversa /Nord-Est-Centro Sud Asiatico Obama/, e dopo insieme Centro-Nord a Pekino veniva "rastrellata" geograficamente "la tout Asia".)
In quel momento scrivevo su questo stesso Blog:
http://cianciminotortoici.blogspot.com/2009/11/da-berlino-hillary-vola-in-asiala-tout.html
"............Il viaggio in Cina inseguendo l'agenda di Obama non è stato privo di tensioni.Questo scritti non si occupa di politica ma mai come in questo caso la politica è inseparabile della NUOVA ERA perche l'argomento di tensione principale ad entrambi paesi riguarda la liberta di espressione sui mezzi,sopratutto Internet ma non solo.In America è stato molto resistito il viaggio di Obama in Cina a causa di Internet,i diritti umani l'eccesiva dipendenza economica e finanziaria degli Stati Uniti nei confronti della Cina oltre alla sempre crescente presenza Cina in America Centrale e Latina e il suo ruolo nei regimi represivi della regione tra cui Corea del Nord,la Birmania e il Tibet del Dalai Lama.Come controparte si spera di oterre piu vantaggi economici della colaborazione e la neutralita quanto meno nel controllo della proliferazione nucleare nella regione,cio'è Corea del Nord che propio in questi giorni ha protagonizato uno scontro navale con quella del Sud. Come si sa la Cina è il principale consumatore di internet con la rete piu grande di utenti.La Cina inoltre è in una ofensiva per controlare il trafico sulla rete.In Cina tramite i software di filtraggio che sono tanto dure e efficaci hanno transformato internet in una intranet.Daltronde la ripressione ai disidenti politiche filtrati con la scusa di controllare i siti porni dai bambini e spietata e finiscono in carcere o nella pena di morte i disidenti politici.Ma la Cina ha ottenuto anche una porzione del controllo Internet fuori della Cina entrando a formare parte dell'organo di controllo della rete.Daltronde la Cina viene acusata e non senza fondamento secondo me di spionaggio scientifico e transformazioni del Know How.Molti in America si domandano si è stata oportuna questa visita di Obama ,chiedono fare sentire gia la sua voce di protesta per la Liberta di espressione e si domandano fino a quando si dovra tollerare questi trasgressione alla Liberta in nome dell'antifeudalismo .Si sa "potente cavalliere e don denaro" e perfino i manager privati della tecnologia della telecomunicazione USA si piegano alle richieste represive eccesive della Cina,e poi si aspetta benefici per la colaborazione nel disarmo.Obama ha avuto il coraggio di fare sentire la sua voce anche se non troppo forte secondo me (vedi dopo) riguardante la liberta di espresione(non tanto come una critica diretta alla Cina ma come un valore Universale e solo dopo anche in Cincon qui si ha sottolineto le ovvie difereneze).Stessa cosa ha fatto Hillary malgrado la critica per non pressionare sufficentemente la Birmania perche rilasci in liberta una oppositrice donna e favorisca le liberta e il voto.Io come vittima della mancanza della liberta di espressione tanto dal posto dove vi scrivo come in Italia penso che hanno ragione quelli che volevano una condanna piu chiara alla Cina tanto sulla liberta del pensiero come nella protezione della propieta intelletuale come nella pressione sulla Birmania e la Corea del Nord pero...... "potente Cavalliere e don denaro".Vediamo se questo lassismo torna in conti nel controllo nucleare pero dal momentto che stiamo parlando di incontri bilaterali rimango tristemente pessimista.Dello stesso parere dell'opinione pubblica Americana sono in quanto forse Obama non doveva venire e fidarsi piu del Segretario di Stato ,pero come abbiamo visto prima i viaggi di Hillary spesso si vedono "oscurate" non per le proteste del mondo ma dal suo propio intorno.Tristemente pessimista rimango vedendo sempre piu la liberta su Internet violentata e la brillante implementazione politica della NUOVA ERA di HILLARY (magari funzionale agli interessi del suo paese ovvio)ostilizata.Due altre aspetti sommano in questo senso:l'eccesivo ruolo che Obama segna alla Cina nel futuro delle grande potenze e il fatto che si sia aperto un sito della rapresentanza diplomatica USA in lingua Cinese.Questa apertura delle lingue della NUOVA ERA forse non ci voleva.Pero forse una scintilla di speranza c'è quando Obama ha detto che continuerebbero sempre piu a collegarsi con la Cina tramite internet e pure il telefono.Non ha chiarito troppo questo pero forse sarebbe l'auspicio che il mobile avra in futuro un ruolo piu protagonico che le transformazioni fino adesso fatte nelle telecomunicazioni della Cina?. E l'ORSO Russo cosa fa?............."
-------------------------
Da quel momento la situazione inizio a cambiare e per bene:cambiamenti nell'attitudine di Obama,cambiamento nell'atitudine di Hillary,cambiamenti nell'attitudine del settore privato e pubblico in USA,ecc.Come risultato si "congelarono" i raporti di entrambi paesi con dure condanne di Obama alla situazione della Liberta di espressione e i Diritti Umani in CINA,e cio che è piu importante Hillary inizia una durissima ofensiva per difendere la Liberta di espressione in INTERNET chiamando a responsabilita anche il settore imprenditoriale USA e Occidentale nel rispeto della liberta degli utenti e il transferimento di Know How in quel paese,non che un richiamo alla OTAN a difendere il Cyber Spazio.
-Su quest stesso blog,in questo post cliccando di seguito potete leggere tutta questa ofensiva di Hillary in difesa della Liberta di espressione in INTERNET:
giovedì 21 gennaio 2010:HILLARY E NUOVA ERA:INTERNET E ASIA PER SE STESSA
http://cianciminotortoici.blogspot.com/2010/01/blog-post.html
http://docs.google.com/View?id=dg8k66gs_44cg75chfk
-Il paese chiamato in causa era la CINA e l'azienda piu colpita (anche quella con piu penetrazione in quel mercato)era Google.Molti hanno voluto vedere in questa azione offensiva una nuova guerra fredda ,pero era palese che non solo Google era colpita ma anche altre per non dire tutte le aziende del settore che operavano in CINA,malgrado dovuto al fatto che venivano a patti con il governo CINESE passavano "inavvertite";e palese era anche il fatto che non solo la CINA era violatore della Liberta di espressione ma anche altri paesi in Occidente,e io chiamai l'attenzione sul regime di Berlusconi(in co-abitazione con le sinistre riformisti) in Italia. E puoi vedere tutta questa vicenda Italiana cua:
http://espace.canoe.ca/dtgiuseppecianci/blog/view/298122
http://docs.google.com/View?id=dg8k66gs_48fcvnmxgt
http://espace.canoe.ca/dtgiuseppecianci/blog/view/399542
Per quanto riguarda alla CINA questa azione è stata efficace e aveva dato i suoi buoni frutti:Google ed altre aziende del Cyber-spazio si ritirarno della CINA.Io da queste pagine ho salutato il fatto e lo puoi leggere cua clicando di seguito:
http://cianciminotortoici.blogspot.com/2010/03/nuova-eraeditorialegoogle-e-lapogeo.html
Quindi tranne che per l'Italia dove tre alti dirgenti di Google erano stati incarcellati(e lo sono ancora)per permettere la liberta di espressione sul WEB le aque sul Cyber-Spazio sembrava stessero rientrando.Ma come in un fulmine a ciel sereno nuove minaccie si sono rivelati:infatti durante un viaggio di Hillary in Estonia veniamo a sapere che ad Est non solo era la Cina ma anche la Russia a violentare la liberta di espressione e i diritti umani sul WEB.Io lo avevo chiesto molto tempo prima,durante il viaggio in Cina di Hillary ma la domanda che leggete sopra era rimasta nel vuoto.E bene molto tempo dopo ha trovato risposta e vedi cua il viaggio di Hillary in Estonia: http://cianciminotortoici.blogspot.com/2010/04/hillary-e-nuova-erala-nuova-era-non.html
Dicevo io in questo post:"Questa sosta in Estonia è particolarmente importante a causa degli Hacker Russi che hanno attacato il sistema informatico in quel paese pero ne parlero domani piu accuratamente."
----------------------------
-Potrebbe darsi per concluso questo riasunto retrospettivo dello sviluppo della liberta di espressione alla luce dell'ofensiva di Hillary.Il risultato non era perfetto e preludeva nuove sfide pero complessivamente potrebbe dirsi che incoraggiante per quanto la liberta di espressione Internet e su i mezzi in genere veniva diagnosticato e combattutto con accetabile eficacia.
-LA LIBERTA INTERNET OGGI:
Non è possibile capire quello che succede oggi senza intendere che hanno sucesso cambiamenti riguardanti piu che altro alla situazione politica interna(ma non solo) in USA e particolarmente nel governo.Infatti la perdita della maggioranza nel Congresso del partito di Governo,il calo nella popolarita di Obama,e il bisogno di sucessi politici tanto interni come in politica estera in vista delle elezioni di mezzo termine a Novembre insieme ad accentuare le differenze interne dei Democratici, hanno mutato le priorita non che le allenaze e le umori di tutti loro:Riforma della Salute(riuscita ad un caro prezzo perche deformata in raporto alle promesse elettorali),Riforma del Sistema finanziario affondata,nuove crepe nella lotta al terrorismo e la sicurezza interna,e cosa piu importante l'accordo con la Russia per la riduzzione degli arsenali nucleari(START II)e la ricerca di consenso per sanzionare e arginare la proliferazione nei confronti dell'Iran e la Corea del Nord hanno dominato l'agenda,transcurando a volte e sacrificando altre la sorveglianza della liberta su Internet.Vediamo come stanno le cosi oggi per oggi:
Per quanto riguarda alla Russia deludentemente dal meeting in Estonia nulla è trapellato.
In Italia la situazione si è agravata:infatti non solo vengono incarcerati i vertici di Google(che diciamolo gia è l'azienda piu colpita di tutti quelli che operano in Internet in tuto il mondo,e questo mi riguarda perche è l'avanguardia dela NUOVA ERA facendosi eco dei miei concetti)ma si vuole leggiferare contro Internet.Vedi questa notizia di seguito:-LA REPUBBLICA:
"L'INIZIATIVA:Con queste norme il governo vuole colpire anche internet.
Limitazioni sui blog e sul 2.0: nel ddl intercettazioni una norma che rischia di passare sotto silenzio di ARTURO DI CORINTO*"
Cliccando la foto la puoi vedere tutta:











Questo ha sollevato un grande clamore pubblico con manifestazzioni di piazza.
Credi sia finita cosi,pero?No,c'è di peggio:Berlusconi ha deciso operare in Internet,piu precisamente su Google aprendo un sito su FACEBOOK.Vedi la notizia:
-LA REPUBBLICA:
24ore.Roma, 14:22:
CRISI: BERLUSCONI, GOOGLE PER RILANCIO EXPORT MADE IN ITALY
'Google e gli altri strumenti offerti da Internet possono aiutare le piccole aziende, senza avere presenze fisiche sul posto, a far conoscere i loro prodotti in tutto il mondo'. Dopo la svolta nella comunicazione che lo vede sui social network, Silvio Berlusconi indica la strada dell'e-commerce anche per il rilancio dell'export. Un volano, fa capire il presidente del Consiglio, per ridare fiato 'al made in Italy' e dunque all'economia nazionale. .(19 maggio 2010)











Questo non è altro che una provocazione e una dimostrazione di muscoli per parte di Berlusconi,questo significa piu o meno che Berlusconi ha deciso transformare INTERNET ITALIA in una INTRANET.In una esternazione sfidante del suo nazionalismo antidiluviano insieme ad altri Mamut del governo adoperano la rete con assoluta autarchia,cio che giustifica i timori per tutti quelli che navighiamo sulla rete Italia.
E credi sia finita?No ancora di peggio c'è:tutta quella ofensiva tanto mediatica come dell'amministrazione Obama per la liberta in Internet,e particolarmente Hillary non riconosce questa realta e non si sono fatti sentire oggi(allo stesso modo che non si sono fatto sentire nella vicenda degli operatori sanitarie Italiani della ONG di Milano Emergenzy operante in Afghanistan prima acusati di colaborazione con il terrorismo e dopo rilasciati dalla giustizia Afghana.)
E questo è una chiara segnale che qualcosa sta cambiando nella politica USA verso Internet.Senza dubbio altre sono le priorita perche questo non si limita all'Italia,anche cosi per RUSSIA e CINA:infatti in questi giorni Hillary Diane Rodham Clinton ha annunciato a sorpresa un accordo con la Russia e la Cina per una risoluzione di sanzioni nel Consiglio di Sicurezza dell'ONU contro l'IRAN e il suo programma di arrichimento dell'Uranio,negando un'altro accordo,propio dell'Iran con Brasile e Turchia che teneva conto di alcune essigenze del sopradetto Consiglio ma non sodisfacenti in totum. Conseguenza di questo stato di cose è che in questo momento Hilary è in viaggio verso la CINA dove oltre a partecipare al Padiglione USA della EXPO di Shangai andra a Pekino per un Dialogo Strategico ed Economico acompagnata di una grossa delegazione di imprenditori senza pero fare ne un solo riferimento ancora alla questione della liberta di espressione su Internet (non mutata per Google e altre aziende ritirati dal mercato,anche se un accordo Cinese è stato fatto su un richiamo per pirateria con Microsoft)e i diritti umani sia in Cina che in Russia. Vedi cua: http://cianciminotortoici.blogspot.com/2010/05/la-nuova-era-viaggia-alla-fiera-di.html
C'è da preocuparsi vero?Ma credi sia finita ancora?Ma no:alla situazione di disamparo sulla rete in Italia,Russia e Cina dobbiamo aprendere dalla stampa oggi che anche in PAKISTAN il suo governo fondamentalista sta aplicando durissime sanzioni contro Internet e particolarmente su una espressione culturale tipicamente Americana come sono i fumetti.Ma questo merita un po' piu di attenzione,vediamo:

02:27 Écrit par DOTT. GIUSEPPE CIANCIMINO TORTORICI dans Général | Lien permanent | |  del.icio.us |