17/06/2010

Impact public de mon travail écrit:mises à jour(Continuation 43a)

giovedì 3 giugno 2010

EGEMONIA DEL CONCETTO DELLA NUOVA ERA II E LA GUERRA DELLE "PIATTAFORME"

Google lo chiama "incroccio di linguaggi":è l'integrazione in un solo istrumento("support") dell'espressione tecnologica a distanza delle diverse funzioni della comunicazione umana,cio'è i diversi mezzi di telecomunicazione.Questo è il mio concetto che domina le telecomunicazioni,che oggi si è diffuso universalmente,e che motiva combinazioni di mezzi di tutti i tipi integrati nei mobili(anche se non solo) .Quindi nulla si crea,si fabrica o si vende al di fuori di questa concezzione scientifica.In principio questo unico strumento,support,piattaforma o come vogliati chiamarlo è stato il telefono mobile,personale,ecc. senza fili,pero ovviamente cio che definisce il concetto è l'integrazione dei diversi mezzi di comunicazione a distanza piu che la piattaforma.Oggi la diferenziazzione tra piattaforma mobile o fissa è diventata molto relativa e non gia determinante come accadeva all'inizio(prima della conversione alla NUOVA ERA di tutti i produtori di tecnologia delle telecomunicazioni)con il confronto tra cellulare e PC fisso: ad essempio nel post anteriore abbiamo gia visto che Google ha deciso integrare Internet anche sulla T.V.:questa combinazione(che non è nuova perche gia Microsoft ci aveva pensato e lo vedremmo dopo),credo che allo stesso modo che il telefono mobile ha mutato il nostro stile di vita,possa anche rivoluzionare il nostro spettacolo domestico e quindi il nostro modo di stare a casa,pero non dobbiamo dimenticare che la TV ormai è anche integrata nellle piattaforme dei mobili,sia telefono,laptop,tavoletta o altro.Insomma voglio dire che al di la dei dettati dei fabricanti di tecnologia delle telecomunicazioni che per motivi piu che altro legati al mercato e la moda variano il support,questo non è ormai un determinate scientifico principale della tecnologia della nuova era.E purtroppo le differente piattaforme stanno generando un grosso dibattito dove si confonde la forma con l'essenza,la piattaforma con la tecnologia,la tecnolgia con la creazione scientifica,ecc.E perfino definizioni su costume,filosofia delle masse ecc vengono fatte sulla sua pelle.Su questo mi riferiro di seguito,fermo restando allora che il support non define il concetto di nuove mezzi di telecomuncazzione ma l'integrazione di tecnologia,e al di la che ha volte le essigenze tecnologiche possono influenziare il tipo di piattaforma questa altro non è che un aspetto del design,e propio per questo ho voluto intitolare queto scritto con il nome riduttivo di "guerra di support".E in questo senso mi voglio riferire principalmente ad un attore del mercato che negli ultimi tempi ha scatenato una vera smania collettiva con pretese innovatrici su i suoi prodotti che non sono altro che varianti del mio concetto,mettendo pero l'accento sulla piattaforma,e che al di la della capacita di penetrazione nel consumo delle masse e fenomeni di moda,non offrono nessuna creazione scientifica ne tecnologica nuova genuina:e mi riferisco ad Apple e i suoi mobili,principalmente quelli con la "i" minuscula davanti:"iPhone" e ora "l'iPad". Questo scritto non riguarda ne i suoi sistemi operativi,cio'è MAC ne i prodotti muscali(iPod,iTune,ecc).Pero c'è da dire per primo che i suoi sistemi operativi appartengono alla "preistoria della NUOVA ERA",cio'è non a quella dei telefoni mobili ma dei PC prima che Microsoft si convertissi a,e poi malgrado la sua propaganda hanno insieme al LINUX un uso insignificante:il 98 per cento dei sistemi operativi installati(fino all'android di Google per lo meno)appartengono a WINDOWS. Per quanto riguarda ai suoi prodotti musicali,iPod e iTune oltre al sucesso di posizionamento mercantile non possono fare valere nessuna creazione perche rispondono ai miei concetti di integrazione di tecnologie della telecomunicazione in un solo instrumento. Il suo guru si chiama Steve Jobs e lo vedremmo passare per un innovatore, in una serie di note comparsi sulla stampa Francese in questo caso,e a proposito del lanciamento della sua "Smart-padella"(termine acconiato da me in questo stesso preciso momento),cio'è l'"iPad";quando in realta altro non fa che ispirarsi al mio libro,le mie pubblicazioni online,e la mia opera in genere applicandoli nei prodotti fabricati da Apple.Piu precisamente,sempre basato nelle mie parole,ha puntato sulla modalita dei commandi(tattili)e sul design con eficace immaginazione mercantilista con buoni risultati di vendita,a quanto dicono i giornali.Di seguito faro "l'essegesi" di questo fenomeno e delle sue parole. Apple non è uno sconosciuto per quelle che seguono queste pagine e se non ho voluto occuparmene prima dei suoi prodotti è perche non ho nessuna intenzione di fare il pubblicista pero penso sia arrivato il momento di fare radicale semiotica della sua predica, e desacralizzare fallaci mistificazioni,un'altra messa a punto. 1)-Internet e T.V.(Microsoft e Google):Gli antecedenti. Nulla di quanto sto scrivendo è nuovo e potete leggere all'inizio di questo blog dove gia mi sono riferito a questa combinazione:non è nuova l'idea di integrare internet e altre tecnologie delle telecomunicazione sulla TV .Gia Microsoft se ne era occupato a Gennaio del 2007 e scrivevo allora: "..................Infatti a Las Vegas nella quarantesima edizione del"CONSUMER ELECTRONICS SHOW(ces)", il piu grande salone internazionale high-tech, durante tre giorni 2700 espositori di 130 paesi si recheranno per presentare i suoi nuovi prodotti tecnologiche a 14.000 visitanti ,grande pubblico e consumatori.Bill Gates dara la conferenza iniziale dove confermera la visione di un futuro "tutti connetati"(tutti i media)e Microsoft sara il piu grande regista.Ci saranno una serie di demostrazioni (rivelazioni?.....) di prodotti molto svariati:una vettura con multimedia gestiti di un commando vocale,un server per un particolare WINDOWS HOME SERVER con cui "conquistera il salotto casalingo" :una Xbox 360 che fungera anche da set-box per televisione via internet (o con qualsiasi altra "scatola" in grado di fare tutto) che rendera ossoleti in un colpo televisione,radio,impianto stereo,lettore dvd.(C'e stato un tentativo previo di "occupare il salotto" con Mediacenter ,pero a cuanto pare non e riuscito) In somma,i suoi prodotti hanno come punto in comune la visione di un mondo connetato dove ,dal salotto casalingo alla vettura ,offriranno "facilita di navigare e di consumire" i differenti tipi di contenuto:giochi,video,foto,etc."...................."

Vedilo direttamente in questo stesso blog cliccando cua: http://cianciminotortoici.blogspot.com/2007/01/bill-gates...

2)-La "era iPhone"(Apple):

La "era iPhone" sembra che stia toccando alla fine per Apple e si prepara a ripeterla con il suo nuovo prodotto l'"iPad" che in questi giorni è stato lanciato sul mercato.Ma prima di occuparci di questo facciamo uno breve sguardo ritrospettivo e andiamo all'inizio della "era i Phone".E' perfettamente registrata in queste pagine,e tanto per questa tecnologia come per quella dell'integrazione INTERNET-TV ho segnalato opportunamente la sua ispirazione nel mio concetto chiaramente esposto nel mio libro.

Vedilo cua: http://cianciminotortoici.blogspot.com/2007/01/i-lanciame...

http://cianciminotortoici.blogspot.com/2007/01/le-mie-pub...

http://cianciminotortoici.blogspot.com/2007/01/piu-su-i-l...

http://cianciminotortoici.blogspot.com/2007/01/ancora-not...

 Altre notizie possono vedersi all'inizio del blog ma questi sono i principali aspetti.

3)Il lanciamento "iPad":

Faro base per l'analisi in una serie di note stampa pubblicati in Francia.Per motivi di spazio queste note sul lanciamento per leggerli in Italiano dovete farlo sul documento personale che potrete cliccare in ogni caso,e cua solo faro la pubblicazione della fotocopia in Francese piu "l'essegesi",cio'è il mio commento.

a)La febbre "iPad" si impadronisce degli Stati-Uniti:

 

 

 

 

 

 

 In Italiano: http://docs.google.com/View?id=dg8k66gs_554hxm3gdr

Come si vede al di la degli aspetti propagandistici non si tratta di altro che di un nuovo support,una nuova piattaforma dove svolgere le combinazioni di media apartenente alla aplicazzione dei miei concetti.Come al solito Apple fa cenno sul design e sulla modalita dei commandi(tattili).Ci sono due tipi di tavolette principalmente: Wi Fi da usare in locali attrezzati da antenne adeguate,e i 3G con piu autonomia .(Gli eBook sono solo un'altra aplicazzione dei miei concetti sviluppati sul libro.)L'opinione dell'articolista Francese è un po' sarcastica e anche io ho acconiato un nuovo modo di nominare questa piattaforma:"padella".

B)_L'iPad seduce i primi testers Americani

 

 

 

 

 

 

 

 In Italiano: http://docs.google.com/View?id=dg8k66gs_554hxm3gdr Come si vede,vizi e virtu della tavoletta raccontati dai testers Americani.Da questa nota viene fuori che non si tratta di altro che un support in piu,a meta camino fra gli smartphone e un ordinatore portatile(Laptop)tutte varianti del mio concetto ovvio.Con il passo del tempo l'opinione degli usuari non si sono mostrati unanimamente positva e come vedremmo sulla prossima nota in,Francia il suo lanciamento non ha colmato tutte le aspettative.

C)-"Niente tumulti in Francia per il lancio dell'iPad"

 

 

 

 

 

  

In Italiano: http://docs.google.com/View?id=dg8k66gs_554hxm3gdr

E ha concrezzione di questo non-sucesso in Francia si vede che il lanciamento non ha entussiasmato piu di tanto i consumatori:tanto per dire che il sucesso dei prodotti con la "i" minuscola davanti,di Apple non riflette nessuna "rivoluzione filosofica" ma soltanto una grossa campagna pubblicitaria e un efficente prodotto tecnologico facendo cenno sul design(compreso in questa denominazione il support),e la modalita dei commandi(funzionalita gerarchizata da me nel libro) ,cio'è "l'ecran" tattile.La vera novita che fa la differenza,il valore qualitativo aggiunto di questi e di tutti i prodotti tecnologiche della Nuova Era delle Telecomunicazioni sta nel mio concetto:"COMBINAZIONI DI MEZZI DI COMUNICAZIONE A DISTANZA" in questo caso Internet ed altri, e "IN UN SOLO ISTRUMENTO MOBILE E SENZA FILI",in questo caso la "padella",un ibrido fra il cellulare(telefono mobile,personale e portatile sono i tre modi con cui l'ho chiamato io) con integrazione di mezzi espressivi e di comunicazione(smartphone nei paesi Anglosassoni),e il PC portatile(laptop). Se pensiamo che la Francia è la patria del "PRET-A-PORTER" che tanto ha influenziato i miei primi scritti,e su cui mi sono riferito abbondantemente nel libro,non c'è da stupirsi che il design di Apple non susciti "tifosi" piu di tanto.(Senza dubbio la qualita tecnologica dei prodotti e ottima:solidi,forti,prattici,semplicita di uso,durevoli,efficienti,a prova di errori e guasti,ecc,pero quando questi prodotti tecnologici tengono introiettati nella sua essenza il propio design cosi come gli ho concepiti,dura cosa gli sta a Jobb puntare solo sul supporter,non è questo a mio parere quello che lo fa sucesso di vendita ma "l'ecran" tattile,la modalita dei commandi insomma.L'ho detto molto tempo fa che "si lavora su diversi varianti di questa funzionalita" e la ricerca USA è ad altissimo livello in modo che altri modalita sono gia sul mercato sui prodotti della NUOVA ERA come la voce nei prodotti di Google,cosa non nuova ne anche perche gia da molto tempo indiero si ha questa funzionlita nei PC fissi ) . Io non posso parlare a titolo di pubblicista che non ho(ne mai fatto uso),ma non sbaglio assolutamente se dico che questi prodotti di Apple non riflettono le sue tesi ,ma i miei concetti,che hanno dato passo alla NUOVA ERA.E non intendo lasciare che siano scambiati e il lettore venga confuso.Questo è stato il mio contributo.E questo lo vedremmo meglio nelle due prossime note,e nella polemica con un'altra di Microsoft su cui mi riferiro di seguito.

CONTINUA CUA:  http://cianciminotortorici.skynetblogs.be/post/7964303/im...

13:01 Écrit par DOTT. GIUSEPPE CIANCIMINO TORTORICI dans Général | Lien permanent | |  del.icio.us |

Les commentaires sont fermés.