26/04/2010

Impact public de mon travail écrit:mises à jour(Continuation 32)

domenica 25 aprile 2010

SI,"NEW MEDIA" E NON "SOCIAL MEDIA":GRAZIE HILLARY

Non sono solo parole e Hillary Diane Rodham mi ha dato ragione:in efetti in un nuovo foro inaugurato al Dipartimento di Stato Hillary utiliza la denominazione di "NEW MEDIA" E NON "SOCIAL MEDIA".Inoltre questa denominazione viene ISTITUZIONALIZATA in due organismi: uno si tratta di un sito online apartenente al Dipartimento di Stato il cui indirizzo elettronico è: New Media @ State Department.
E l'altro un Dipartimento all'Universita di Berkelei in California il cui nome è "Berkeley Center for New Media".(Sotto troverai piu riferenze e il modo di contattarli)
C'è poco d'aggiungere,è stata lei a inaugurare questi mezzi ufficialmente(nell'Amministrazione Obama pero al Dip. di Stato)in concordanza con i miei concetti della NUOVA ERA, e inoltre ha accolto il mio consiglio di non usare la denominazione "integrativa" dei vecchi media proposta come "SOCIAL MEDIA".Una operazione semantica che conteneva il rischio di istituzionalizare lo spoglio politico di tanto tempo di lavoro,e di tutta una NUOVA ERA .GRAZIE HILLARY PER LA TUA CORAGGIOSA INAUGURAZIONE(il "Valentin Day",guarda a caso) E PER LA FIDUCIA AI MIEI CONSIGLI.
Non c'è piu da dire,basta leggere la mia difesa dell'azione di Hillary nel commento del giornale Italiano (con il "BREVE E SEMPLICE DIZIONARIO SEMANTICO" di tutti queste terminlogie inoltre),cosa che puoi fare in uno dei post anteriori di questo stesso Blog denominato "SOCIAL MEDIA",OBAMA E IL CORRIERE DELLA SERA:LE NOTIZIE CHE NON SONO cliccando cua http://cianciminotortoici.blogspot.com/2010/02/obama-e-il-corrierele-notizie-che-non.html
,e poi vedere nel sito del Dipartimento di Stato il nuovo forum denominato "OPINION SPACE",cosa che puoi fare di seguito:
-OPINION SPACE:
Department of State Launches New Tool to Foster Online Open Dialogue
Washington, DC
March 15, 2010
The Department of State today launches "Opinion Space", an interactive site hosted on State.gov that seeks to foster global conversations on foreign affairs.
“Opinion Space will harness the power of connection technologies to provide a unique forum for international dialogue. This is an example of what we call 21st century statecraft and an opportunity to extend our engagement beyond the halls of government directly to the people of the world. I can't wait to be a part of this exciting new conversation,” said Secretary of State Hillary Clinton.
Opinion Space, developed jointly by the Department of State and the University of California at Berkeley’s Center for New Media (BCNM), is accessible to anyone around the world.
Opinion Space invites users to share their perspectives and ideas on U.S. foreign policy in an innovative visual "opinion map" that will illustrate which ideas result in the most discussion and which ideas are judged most insightful by the community of participants
"This map is not based on geography or predetermined categories, but on similarity of opinion," said UC Professor and BCNM director Ken Goldberg, "Opinion Space is designed to 'depolarize' discussions by including all participants on a level playing field."
To join the discussion on Opinion Space visit: .......opinionspace..... and see where you stand with respect to others around the world. You can already see the emerging opinion map in response to the first discussion question: "If you met U. S. Secretary of State Hillary Clinton, what issue would you tell her about, why is it important to you, and what specific suggestions do you have for addressing it?" Future discussion questions will be on a range of foreign policy priorities.
For more information, please contact: Katie Dowd, Director of New Media@StateDepartment, Dowd()State.gov or Ken Goldberg, Berkeley Center for New Media, at: goldber()berkeley.edu or at 415-722.........
PRN: 2010/302
-CUA VEDI DIRETTAMENTE QUESTO ANNUNCIO E IL SITO:
http://www.state.gov/r/pa/prs/ps/2010/03/138326.htm
http://www.state.gov/opinionspace/
-TRADUZIONE:
Il Dipartimento di Stato lancia un nuovo strumento per favorire il dialogo aperto Online.
Washington, DC
Marzo 15, 2010
Il Dipartimento di Stato oggi lancia "Spazio Opinioni",un sito interattivo ospitato su State.gov che cerca di favorire le conversazioni globali in materia di affari esteri.
"Opinion Space" sfrutta la potenza delle tecnologie di connessione per fornire un forum unico per il dialogo internazionale. Questo è un esempio di ciò che chiamiamo governare nel 21 secolo e l'opportunità di estendere il nostro impegno al di là delle sale del Governo direttamente alla gente del mondo. Non vedo l'ora di essere parte di questa conversazione nuova ed eccitante",ha detto il segretario di Stato Hillary Clinton.
"spazio Opinioni",sviluppato congiuntamente dal Dipartimento di Stato e l'Università di Berkelei della California presso il Centro per New Media(BCNM),è accessibile a chiunque in tutto il mondo.
"Opinion Space" invita gli utenti a condividere le proprie prospettive e idee sulla politica estera degli Stati Uniti in una innovativa visuale "mappa opinione" che illustrera le idee che danno luogo alla maggiore discussione delle idee che sono giudicati più acuti dalla comunità dei partecipanti.
"Questa mappa non si basa sulla geografia o in predeterminate categorie, ma sulla somiglianza di opinione", ha detto il professor della Universita della California e Direttore del BCNM(Berkeley Center for New Media) Ken Goldberg, "spazio pinione" è progettato per "depolarizzare'' le discussioni, inserendo tutti i partecipanti su un piano di parità".
Per partecipare alla discussione sul "Opinion Space" visita: http//opinionspace.... e vedere la vostra posizione rispetto ad altri in tutto il mondo. Si può già vedere il "mappa delle Opinioni" emergenti in risposta alla domanda di discussione prima: "Se si mette Segretario di Stato Usa Hillary Clinton,quale affare vorresti dirli o proporli, perché è importante per voi,e che cosa suggerite specificamente per affrontarlo?".La futura discussione su questa facenda sarà nel rango delle priorità della politica estera.
Per ulteriori informazioni, contattare: Katie Dowd, direttore dei NewMedia@Dipartimento di Stato, Dowd()State.gov o Ken Goldberg, Berkeley Center for New Media, a:
goldber()berkeley.edu o al 415-722.........
-----------------------------------
-CHIARIMENTO:La pubblicazione di questa pagina ha il solo scopo d'illustrare e non implica nessun coinvolgimento politico ne di nessun altro genere delle mie pubblicazioni con il sito.
-TESTIMONIO GRAFICO:

11:00 Écrit par DOTT. GIUSEPPE CIANCIMINO TORTORICI dans Général | Lien permanent | |  del.icio.us |

Les commentaires sont fermés.