24/05/2016

A PROPOS

 

Le mie foto 

ITALIEN NE' A RIBERA-AGRIGENTO-SICILE;le 6/7/1951
Diplôme de Médecine à PARME-ITALIE
Ceci est un site en ligne avec résidence (virtuel et réel) EN ITALIE
Lundi, 11 Juin, 2012

-ACTUALISATION:
Maintenant je suis en ITALIE
 
JE,MAINTENANT, EN ITALIE (11/06/2012)
 
img011.jpg
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Mon chat et je dans l'ebergenent Italien ou nous transféré ces derniers jours.

A partir de mintenant mon dialogue avec vous continuer depuis ce site.
(CLIQUEZ POUR AGRANDIR LA PHOTO)

CONTACT(Italie):

Tel.Mobile:331 568636

NOTE: DU 5 SETTEMBRE 2012 CES TELEPHONES SONT SUSPENDU POUR VOYAGER. JUSQU'À NOUVEL ORDRE VOUS POUVEZ ME CONTACTER AU   23227064, URUGUAY

dottcianciminotortorici@gmail.com

LE COURRIER VOUZ POUVEZ L'ENVOYER ICI.

Via Alippi,9-Abbadia Lariana(Crebbio)-Lecco-Lombardia-ITALIA

--------------------------------------------------------------                                

MON OPERA:

-DEUX  LIVRES(ECRITS EN ITALIEN)

1)-"SCIENZE MEDICHE E MASS-MEDIA:UNA NUOVA ERA.CREAZIONE DELLA TELEMEDICINA DEL TELEFONO CELLULARE E DEL TELEFONO-VIDEO.SCRITTO DALL'AUTORE".-Quarta edizione/Agosto2006/R.O.U.

("Scienzes mèdicales et mass-mèdias:una nouvelle ère.Création de la tele-médecine et de tèlephone mobile et la tèlèphone-vidèo.Écrit par l'auteur" Quatriemme édition /Aout 2006/R.O.U.)

2)-"VIOLAZIONE:CONCETTO PSICHICO"-Seconda Edizione/Agosto2006/R.O.U.

("Violation:Concept Psychique"//Deuxième édition /Aout 2006/R.O.U)

----------------------------------------------------

 -LU MES LIVRES COMPLET ET VOIR TOUS MES PUBLICATIONS EN LIGNE EN CLIQUANT SUR CES SITES:

1-MES LIVRES:

SUR MON BLOG DU DÉPARTEMENT D'ÉTAT U.S.A. 

IMPRIMER ICI:CLIQUEZ

TOUS SUR "VIOLATION: CONCEPT PSYCHIQUE"

http://dottgcianciminotortorici.blogspot.com?mkt=it-it

AUSSI CLIQUEZ ICI

Guide complet des travaux de la «nouvelle ère»:  

Publication complète

https://docs.google.com/View?id=dgkwspgk_49fhf9pzg2

3-VISITE LES MISES A JOUR DES LIVRES EN TEMPS REEL:

http://cianciminotortoici.blogspot.com?mkt=it-it

4-VOIR TOUS LES JOUR MES AFFAIRES INTERNES:

-SUR MON BLOG IN ITALIE: http://blog.libero.it/CIANCIMINO/11052946.html

(1)ATTENTION BLACK OUT DU BLOG "LIBERO.IT":VOIR CI-DESSUS

-SUR MON BLOG -CANADA

CANADA(continuation)

(FAITES DE CES "FAITS INTÉRIEUR" VOTRE PREMIÈRE LECTURE EN TOUT MOMENT)
 
 
5-VOIR AUSSI: "MOI ET MON TRAVAIL: Les dernières nouvelles, maintenant"(POST "MISCELANEA")
 
 
 
(1)ATTENTION BLACK OUT DU BLOG "LIBERO.IT":VOIR CI-DESSUS
 
 
...........................................................................................................................................................
 
Dessous vous avez vu les generalite de mon publications mais ce blog sera dédié SEULMENT à l'impact public de mes livres,sur toutes les consèquences "post-publication en TEMPS REEL"(à savoir le point 3).


L'écriture est en même temps que le blog "originale":"ESPACE REAL: DOTT.GIUSEPPE CIANCIMINO /" CITOFONO-VIDEO EN LIGNE "que d'ici seront poursuivis et je vous recommande la visite en cliquant ci-dessous:
 
(Principal,simultanèes,temp reel)
 (Canada,simultanèes,temp reel)
 
(Francais simultanèes en temps réel)

Comme il sera écrit "A TEMPS REEL" je vous recommande de visiter régulièrement.
 
---------------------------------------------------------------------------------------------------------
 
(1)ATTENTION BLACK OUT DU BLOG "LIBERO.IT"
 
 
25 FEBRAIO 2014:ATTENZIONE OSCURAMENTO BLOG

A CAUSA DELL'OSCURAMENTO DEL SITO ITALIANO "LIBERO" CONTINUERO A PUBBLICARE IL BLOG DEI "FATTI INTERNI" IN ITALIA SU UN'ALTRO SITO (ANCHE IN ITALIA),BLOOG.IT

CLICCA NUOVO LINK E LEGGI ANCHE TUTTO SULL'OSCURAMENTO.
http://dottgiuseppeciancimino.bloog.it/benvenuti-sul-nuov...
 
-DI SEGUITO VI OFFRO UNA COPIA DI QUANTO PUBBLICATO NEL BLOG DI QUESTO LINK.

27 FEBRAIO  2014:ATTENZIONE OSCURAMENTO BLOG

IL PRESENTE  BLOG "FATTI INTERNI"(1) CHE HO PUBBLICATO IN QUESTO SITO(Bloog.it) PARZIALMENTE (FINO AL POST 97),VIENE ANCHE PUBBLICATO ATTUALMENTE SUL SITO ITALIANO "LIBERO"(Libero.it).E' UNA PUBBLICAZIONE GIORNALIERE NELLO STESSO TEMPO CON GLI EVENTI PUBBLICI DI QUESTO PAESE DA DOVE SONO CITTADINO E RISIEDO.

NEL GIORNO DI IERI,26 FEBRAIO 2014,DOPO OLTRE 3 ANNI DI USO NEL MOMENTO DI PUBBLICARE,COME FACCIO OGNI GIORNO,MI TROVO CON L'INESSISTENZA DEL BLOG SULL'INDIRIZZO ABITUALE E AL SUO POSTO IL SITO HA MESSO QUESTA LEGGENDA:

"Ooops la pagina che cerchi non è stata trovata!

Le cause possibili sono:

*L'indirizzo che hai digitato non è corretto (ricordati di rispettare le lettere maiuscole e minuscole);

*Il Blog non esiste più."

SUBITO VADO  SUL LOGIN DI ACCESO AL SITO INSERENDO I MIEI DATI COME FACCIO QUOTIDIANAMENTE E MI TROVO CHE NON MI E' POSSIBILE ENTRARE.E AL POSTO DEL LOGIN CHIUSO APPARE QUESTA LEGGENDA.

https://login.libero.it/site_images/logo_login.jpg

Il nick inserito risulta essere non attivo.

Hai bisogno di aiuto?

CLICCANDO SUL LINK AIUTO CHE VEDI SOPRA VIENE INFORMATO QUELLO CHE SEGUE:

"Non riesco ad accedere, cosa devo fare?

Il nick inserito risulta essere non attivoil nick inserito è stato temporaneamente disabilitato a causa di un utilizzo improprio del servizio.Non è possibile utilizzare i servizi di Community con il nick disabilitato, ma puoi continuare ad usare la tua casella di posta inserendo il tuo LiberoID per intero (Esempio: mario@libero.it) nella form di Login
Per ulteriori informazioni puoi leggere questa faq sugli abusi"
 
SE COME IO CASELLA DI POSTA NON NE HO MAI FATTO(NE VOLUTO),QUA FINISCE TUTTO QUANTO E' POSSIBILE FARE PER ENTRARE E CONTINUARE A UTILIZARE IL MIO BLOG E TUTTE LE MIE PUBBLICAZIONI SUL SITO.
INOLTRE CLICCANDO SUL LINK "FAQ SUGLI AIUTI" CHE VEDI SOPRA SI PUO LEGGERE COSI:
 
Cosa si intende per contenuto illegale nei Siti Personali, o nei testi delle Chat, nei Blog o nelle schede di Cupido ed altri servizi di Community?

Si intende illegale fornire qualsiasi informazione o promuovere qualsiasi attività in violazione delle nostre leggi. Non si possono proporre danni fisici od ingiurie verso qualsiasi individuo o gruppo di persone, secondo leggi e regolamenti dello Stato Italiano. Per maggiori informazioni leggi i termini e le condizioni d'uso della Community.

Se un contenuto viene sospeso per violazione delle condizioni di utilizzo del servizio, si può chiedere la motivazione scrivendo a conferencemaster@staff.libero.it

SE COME IO NON HO FATTO NESSUNA DI QUESTE VIOLAZIONI CERCO DI SCRIVERE AL LINK FORNITO CON L'INDIRIZZO MAIL CHE VEDE SOPRA PERO E' INATTIVO .QUINDI VISTO ANCHE CHE NULLA MI E' STATO INFORMATO VIA MAIL O ALTRA SU QUESTA SOSPENSIONE QUA FINISCE TUTTO QUANTO POSSO FARE PER RIAVERE LE MIE PUBBLICAZIONI E CONTINUARE A GESTIRLI.HO LASCIATO PASSARE UN GIORNO MA LA SITUAZIONE NON CAMBIA.VORREI PENSARE CHE L'OSCURAMENTO SIA TEMPORANEO E MI VERRA RICONSEGNATO SUBITO IL MIO BLOG PERO UN SOLO GIORNO DI OSCURAMENTO SENZA FORNIRE LE MOTIVAZIONE E' GIA TROPPO GRAVE,E' UNA VIOLAZIONE DELLA LIBERTA DI ESPRESSIONE INCONCEPIBILE IN UN PAESE LIBERO E DEMOCRATICO COME DOVREBBE ESSERE L'ITALIA E VOGLIO DENUNCIARLO A VOI.

MA C'E' DELL'ALTRO,MALGRADO L'OSCURAMENTO LE PUBBLICAZIONI DEL MIO BLOG SONO TUTTE,ASSOLUTAMENTE,TUTTE RIPERIBILI SUL WEB.ANCHE IN ITALIA, TRAMITE LA COPIA CACHE CHE FORNISCE IL MOTORE DI RICERCA DI GOOGLE SUL SEGUENTE INDIRIZZO:

https://www.google.com/#q=blog.libero.it/CIANCIMINO

ANZI E' PIU FACILE ANCORA,BASTA CHE VOI INSERITI IN UNA ORDINARIA RICERCA SUL MOTORE DI GOOGLE L'INDIRIZZO DEL BLOG O SEMPLICEMENTE IL SUO NOME E VI DARA UN ELENCO  CON TUTTE,ASSOLUTAMENTE TUTTE LE MIE PUBBLICAZIONI ONLINE SUL SITO  OSCURATO " LIBERO"(Libero.it)

-INDIRIZZO BLOG: Http://blog.libero.it/CIANCIMINO/‎

-NOME DEL BLOG:  FAITES INTERNES 1:CONTINUATION 1

PER AVERE LA COPIA CACHE DOVETE CLICCARE SUL PUNTINO CON FORMA DI FRECCIA CHE VEDRETE ACCANTO ALL'INDIRIZZO SUI RISULTATI DELLA RICERCA.

CHE CONSEGUENZE DI QUESTI FATTI?:LE MIE PUBBLICAZIONI SU "LIBERO" RISULTANO OSCURATI.E ANCHE SE QUELLE FATTE FINO AD OGGI SONO VISIBILI SU TUTTO IL WEB(PURE IN ITALIA)TRAMITE LA COPIA CACHE,NON VENGONO FATTE DIRETTAMENTE IN ITALIA MA SU GOOGLE.E QUESTO E' MOLTO GRAVE PERCHE COME TUTTI SANNO QUESTO SITO E' IL SOLO CHE OSPITA VERSIONI AGGIORNATI DI QUESTO BLOG IN ITALIA.IN QUESTO ALTRO SITO Bloog.it  CHE STATE LEGGENDO,CHE E' ANCHE DI INDIRIZZO IN ITALIA,SOLO HO PUBBLICATO 97 POST:OLTRE AL DISAGGIO DEI LETTORI CHE FARANNO FATICA A RINCONTRARSI CON LE MIE PUBBLICAZIONI SU "LIBERO",QUALCUNO MALINTENZIONATO VORRA FARE FINTA CHE QUESTE PUBBLICAZIONI IN ITALIA NON ESSISTONO.

VEDIAMO ANCORA UN PO’:ANDANDO A VEDERE LA COPIA CACHE SU GOOGLE DELLA MIA ULTIMA PUBBLICAZIONE SUL POST ” FAITES INTERNES 1:CONTINUATION 401″ ATTIMI PRIMA DI ESSERE OSCURATO,MI SONO TROVATO CHE NON ESSISTONO I MIEI ULTIMI SCRITTI:VEDI UNA COPIA CACHE DEL POST:

« FAITES INTERNES 1:CONTIN...  
 

FAITES INTERNES 1:CONTINUATION 401

Post n°407 pubblicato il 25 Febbraio 2014 da dottg.ciancimino

25 FEBRAIO 2014:RESISTERE IL GOLPE
 
-TITOLARE LA REPUBBLICA:
 

Renzi: 169 sì alla fiducia al Senatovideo  foto

Oggi alla Camera. "Niente alibi, serve coraggio"

"Scuola, taglio cuneo fiscale, debiti PA" video

Le 20 frasi chiave - Testo -  ParolevideoItalicum con Senato video -  E promette riforma giustizia

GianniniI vuoti da riempire - Video Le facce di Matteo   foto

Video "Usciamo dal Truman show" - Cronaca Twitter

Foto Appunti - Mano in tasca - Ministri -Video 'Vi divertirete'Quattro voti in meno di Letta, la maggioranza non si allarga, 139 i no

La battaglia dei 45 sottosegretari di GOFFREDO DE MARCHISFoto Totonomi

di MONICA RUBINO e MICHELA SCACCHIOLI, video di FRANCESCO COCC0 e GIUSEPPE FERRANTE

REAZIONE:STRETTISSIMA MAGGIORANZA

 

25 FEBRAIO 2014:MONGOLESI

-SU BBC,Viaggi: Avventure

Local Mongolian child with bicycle.

Famiglie "con le porte spalancate" ospitanti della Mongolia

Il paese più scarsamente popolati del mondo ha paesaggi impressionanti, accogliendo famiglie locali accoglienti  e bebitori di Vodka di 88 anni.

FINE DELLA COPIA CACHE DEL POST.PUOI ANCHE VEDERE DIRETTAMENTE QUESTA  COPIA CLICCANDO DI SEGUITO:

http://webcache.googleusercontent.com/search?q=cache:6Vyg...

-------------------------------------------------------------------

IN QUESTO POST  DI SOPRA MANCANO LE  ULTIMI SCRITTI.LI POTRETE VEDERE COMUNQUE SUL BLOG IDENTICO E SIMULTANEO IN CANADA SUL SITO "OVER-BLOG",CLICCA:

http://spaziorealedottciancimino.over-blog.com/2014/02/fa...

E DI SEGUITO VI OFFRO ANCHE UNA COPIA PER INCOLLAMENTO :

25 FEBRAIO 2014:UKRANIA,DISASTRO ECONOMICO

Da BBC News

Crollera l'economia dell'Ucraina?

Molti economisti ritengono che la nazione è a capo del caos finanziario. C'è un modo per evitare un disastro economico?

REAZIONE:STO AVENDO RAGIONE

25 FEBRAIO 2014:AVVISI IMPORTANTI DELLA NUOVA ERA

1-LA NUOVA ERA NON RICONOSCE L'ATTUALE FIERA DI TECNOLOGIA DELLE TELECOMUNICAZIONI A BARCELLONA.IL "Mobile World Congress",DEDICATO ALLA TELEFONIA MOBILE.

NOTAMENTE QUESTA FIERA E' ORGANIZZATA DAI NEMICI DELLA NUOVA ERA,OVVIAMENTE I NEOLIBERALI CON IL SEMPLICE SCOPO DI CAPITALIZZARE ECONOMICAMENTE IL SUO SUCCESSO:QUA NON C'E' INNOVAZIONE,QUA NON C'E' NUOVA ERA,QUA NON C'E' LA SUA VISIONE DEL MONDO,SOLO PIRATAGGIO,SOLO "MERCHANDAISE".

2-SU LE MONDE:

Hollande en Californie pour rencontrer les Français de la Silicon Valley

Le Monde.fr | 13.02.2014 à 10h44 • Mis à jour le 13.02.2014 à 10h47

Hollande affiche son ouverture devant des... por lemondefr -VIDEOLe président français François Hollande a rencontré, mercredi 12 février au matin lors d'une réception à l'hôtel de ville de San Francisco, le maire de la ville, Ed Lee, ainsi que le lieutenant-gouverneur de San Francisco, Gavin Newsom et l'ancien secrétaire d'Etat George Shultz. Le chef de l'Etat a ensuite déjeuné avec des patrons américains puis inauguré un incubateur de start-up français avant de rencontrer mercredi soir la communauté française de la ville.Le Monde.fr

Lire aussi : L'offensive de charme de François Hollande dans la Silicon Valley

3-SU LE MONDE:

Hollande : la France doit « mieux recevoir les innovateurs et les créateurs »

Le Monde.fr | 17.02.2014 à 18h11 • Mis à jour le 17.02.2014 à 18h23

-VIDEO:

Hollande affiche son ouverture devant des... por lemondefr

François Hollande a annoncé lundi 17 février une série de mesures visant à renforcer l'attractivité de la France, dont la fusion de l'Agence française des investissements internationaux (AFII) et d'Ubifrance, des aides aux implantations de start-up étrangères et des simplifications administratives en douane.

REAZIONE:E NOTA L'IMPORTANZA DELLA NUOVA ERA SIA NELL'MMINISTRAZIONE OBAMA CHE HOLLANDE,MA ENTRAMBI SI SONO AVVICINATI PERICOLOSAMENTE VERSO POSIZIONI NOEOLIBERALI.

26 FEBRAIO 2014:KERRY SU UKRANIA
 
-TITOLARE BBC:
 
Kerry warns Russia on Ukraine

IOL / NEW 33 minutes agoSecretary of State John Kerry said on Wednesday. "What we need now to do is not get into an old, Cold War confrontation," Kerry told the "Andrea…REAZIONE:QUESTE FRASI SONO STATE DETTE A PROPOSITO DELLA DIVISIONE FRA LE REGIONI PRO UNIONE EUROPEA E QUELLI RUSSI  E LA CONSEGUENTE MOVILIZAZZIONE DELLE TRUPPE DELL'ESERCITO RUSSO A SEBASTOPOL IN CRIMEA SULLA UKRANIA RUSSA:BENE NON TORNARE ALLA LOGICA DELLA GUERRA FREDDA,MA NE MENO AL TELEFONO ROSSO:LA MURAGLIA DI BERLINO E' CADUTA NON FARNE UN'ALTRA IN POLONIA O A KIEV.UNA NUOVA ERA IN UKRANIA E POSSIBILE.SIA UNA UKRANIA SOLA MA CON TUTTISI DEVE RISPETTARE GLI ACCORDI:VIA TURKINOV E LA TIMOSHENKO,POSTICIPARE LE ELEZIONI:USA,UE E RUSSIA SI ADOPERINO A QUESTO SCOPO.NON DARE SPAZIO ALLE ESTREMISMI E VIOLENTI.26 FEBRAIO 2014:ECONOMIA,RENZI,UNION EUROPEA, E NUOVA ERA

-TITOLARE LA STAMPA.

Dalle ceneri del dl salva-Roma rispunta la contestata Web Tax
Padoan, la prima volta in Aula:“Cambiare il fisco per crescere”

francesco grignetti
ANSA
Il giro di vite sui “big”di Internet era stato cancellato dalla norma contenuta nel dl ritiratooggi dal governo. Renzi si era già detto contrario
Sul decreto vince l’ostruzionismo di leghisti e grillini
Dieci miliardi di tasse in meno sul lavoro a. barbera
REAZIONE:NON LI AUGURO UN PRONOSTICO DI LUNGA VITA A RENZI:PARTE CON LA PREVISIONE NEGATIVA E UN CONTRAPOSIZIONE CON L'UNIONE EUROPEA."PADOAN SA COSA DEVE FARE","NON CI LASCEREMO DETTARE LA LINEA DELL'UNIONE EUROPEA",HA DETTO RENZI.
PARE INOLTRE CHE IERI RENZI SI SIA PRESENTATO ALLA CAMERA PER LA FIDUCIA VOLENDO DARE UN IMMAGINE FAVOREVOLI AI NUOVI MEZZI CON QUELLO CHE LA  STAMPA HA CHIAMATO "MULTITASKING" CON TABLET,PC E CELLULARE ,E IO DICO CHE QUESTO NON E' NUOVA ERA,NUOVA ERA E' MOBILE.E INOLTRE CHIEDO A RENZI SE GIA SA CON QUALE LINGUA VUOLE ADOPERARE.IO LO FACCIO IN ITALIANO,FRANCESE E INGLESE.
PD:E C'ERA BERSANI PURE IN AULA  ABRACCIANDO LETTA :BERSANI DEVE ONORARE LA VOLONTA DEGLI ITALIANI E NON QUELLA DEL SUO PARTITO.
   

FINE DELLA COPIA PER INCOLLAMENTO DI OVER-BLOG

------------------------------------------------------------------

EPILOGO:OLTRE ALL’OSCURAMENTO MI TROVO CON LA MANCANZA DI QUESTI SCRITTI.POTREBBE ESSERE DOVUTO SOLO ALLA NON ATTUALIZAZZIONE DELLE COPIE CACHE MA ANCHE AD UNA VIOLAZIONE DEL MIO SITO CON ESTROMISSIONE DI MATERIALE DA ME SCRITTO E PUBBLICATO.

COMUNQUE SIA L’OSCURAMENTO DI PER SE  E’ UN FATTO GRAVISSIMO PASSIBILE DI ESSERE PERSEGUITATO PENALMENTE.MA POSSO AFFINARE ANCORA UN PO’ LA CONCLUSSIONE:SE IL MIO BLOG NON MI FOSSE RESTITUITO OLTRE ALLE CRITICHE AI FATTI POLITICI DELL’ITALIA PENSO CHE QUELLO CHE HA FATTO SCATTARE IL BLAK-OUT SIA STATO IL FATTO CHE HO MESSO IN EVIDENZA CHE QUESTI PROTAGONISTI SOPRA MENZIONATI SONO A CONOSCENZA DELLE MIE PUBBLICAZIONI.INOLTRE NON GRADISCONO CHE IO LI FACCIA IN TRE LINGUE E NON SOLO IN ITALIANO.

AH…IO ATTUALMENTE RISIEDO E LAVORO SUL COMPUTER IN URUGUAY.

HO LA SPERANZA CHE TUTTO QUESTO SIA STATO SOLO UN MAL INTESO E CHE NELLE PROSSIME ORE MI VERRA CONSEGNATO IL MIO BLOG E ALLORA DISATTIVERO QUESTA PUBBLICAZIONE E TORNERO  SCRIVERE LI ,PERO IN VISTA DEGLI ANTECEDENTI,QUESTO E' IL QUINTO BLOG(2)FITTO E LUNGO DA ANNI CHE MI VIENE OSCURATO IN ITALIA,SONO MOLTO PESSIMISTA.

PERO IL PUBBLICO ITALIANO NON SMETTERA DI AVERE DIRETTAMENTE QUESTE PUBBLICAZIONI PERCHE QUESTO SITO CHE STATE LEGGENDO HA INDIRIZZO WEB ITALIANO.E CUI TRASLOCCHERO,DATEMI UN PO' DI TEMPO, TUTTO IL BLOG COMPLETO CHE POTRETTE VEDERE COMUNQUE ORA STESSO OLTRE CHE NELLE COPIE CACHE ANCHE CLICCANDO I LINK IN CANADA  SOTTO ("AVVISO IMPORTANTE").

-----------------------------------

(1)QUESTO BLOG  LO VENGO PUBBLICANDO DA MOLTI ANNI.E' STATO FATTO ORIGINARIAMENTE IN CANADA SUL SITO "ESPACE-CANOE" MA ANCHE IN ITALIA SUL SITO "SPLINDER".A CAUSA DEGLI OSCURAMENTI HO DOVUTO TRASLOCCARLO:QUELLO ITALIANO DI "SPLINDER"  CUI SU Bloog.it(ANCHE ITALIANO),E QUELLO CANADIESE DI "ESPACE-CANOE" SU "OVER-BLOG" (NEL CANADA FRANCESE ANCHE).

IL TRASLOCCO IN QUESTO SITO DEI 97 POST  DI ALLORA SU "SPLINDER" HA RISULTATO DIFETTUOSO PER MOTIVI TECNICI DOVUTO ALLA MIA IMPERIZIA ,E PER TANTO HO DECISO IN QUEL MOMENTO NON CONTINUARLO CUA E RITRASLOCARLO SU "LIBERO" E LI E' RIMASTO FINO AD OGGI.DA OGGI IN POI, VISTO CHE HO MIGLIORATO LE MIE CONOSCENZE SULL'USO DI QUESTO SITO,RITORNO E CONTINUERO A PUBBLICARLO QUI.RIPRENDO DAL 401 IN AVANTI  SECONDO LA NUMERAZIONE DI "LIBERO",CIO CHE NON SIGNIFICA CORRISPONDENZA CON LA NUMERAZIONE DI QUESTO BLOG.

MA NON FACCIAMO CONFUSIONE LASCIA STARE LA NUMERAZIONE L'IMPORTANTE E' LA CRONOLOGIA:RIPRENDO LA PUBBLICAZIONE CUA DA OGGI IN POI.LASCIA STARE ANCHE QUESTI DIFETTUOSI 97 POST E PER LEGGERE DALL'INIZIO AD OGGI RIVOLGETI AL CANADA FRANCESE CLICCANDO I DUE LINK DI SOPRA.

DAMMI UN PO' DI TEMPO E IMPORTERO IN QUESTO SITO TUTTI DUE BLOG CANADIESI,CIO'E' LA PUBBLICAZIONE COMPLETA DEL BLOG "FATTI INTERNI" DALL'INIZIO AD OGGI .

PER QUANTO RIGUARDA A QUESTI 97 BLOG VERRANO CORRETTI  O ELIMINATI UNA VOLTA FATTA L'IMPORTAZIONE.

(2)I BLOG OSCURATI APPARTENGONO A SITI OFFERTI DA:

-IL GIORNALE ITALIANO “LA REPUBBLICA”

-IL GIORNALE ITALIANO “LA STAMPA”

-IL SITO ITALIANO “SPLINDER”

-IL SITO ITALIANO “DADA.NET”

HO SUBITO OSCURAMENTI E TAGLI AI MIEI BLOG PURE IN FRANCIA(IL SITO DEL GIORNALE ONLINE “COURRIER INTERNATIONAL”,E ANCHE TAGLI SU LE NUOVEL OBSERVATEUR ANCORA ATTIVO) E OSCURAMENTO BLOG IN USA.VEDI CUA:  http://cianciminotortorici.blogspot.com/

26 FEBRAIO 2014:AVISO IMPORTANTE

QUESTO BLOG,"FATTI INTERNI 1",PUOI VEDERLO COMPLETO(SPECIALMENTE SE SEI IN ITALIA) DALL'INIZIO  FINO AL GIORNO DI OGGI 26 FEBRAIO 2014 CLICCANDO I 2 LINK DEL CANADA CHE VEDI SOTTO

(LI TROVERAI ANCHE  QUESTI 98 POST DEL BLOG  FINITO DI PUBBLICARE IN QUESTO SITO(Bloog.it)NELLA DATA CHE VEDI IN BASSO,11 DICEMBRE 2012.)

-CUA DAL POST  INIZIALE  DEL BLOG ,"FATTI INTERNI 1", FINO AL  POST "CONTINUATION  208" :

http://espace.canoe.ca/dtgiuseppecianci/blog/view/940723

-CUA DAL POST "FATTI INTERNI 1:CONTINUATION 209 AL POST 272(ULTIMO DI OGGI):

http://spaziorealedottciancimino.over-blog.com/

-SEMPLIFICANDO NEI DUE LINK TROVI DAL POST 1 AL 272,CIO'E'  TUTTI I POST  DEL  BLOG "FATTI INTERNI",DA PRINCIPIO A FINE,CIO'E' DALL'INIZIO FINO AD OGGI.DA OGGI IN POI CONTINUA A LEGGERE IL BLOG SU QUESTO STESSO SITO DI SEGUITO.

-FINE DI "OSCURAMENTO BLOG".

..-----------------------------------------

14 MARZO 2014:ATTUALIZAZZIONE DI OSCURAMENTO BLOG,VEDI.

http://dottgiuseppeciancimino.bloog.it/benvenuti-sul-nuov...

-AVANZI,NON SOLO CACHE:

NEL GIORNO DI IERI 13 MARZO 2014 HO EFETTUATO UNA RICERCA “INTERNA” COL MOTORE DEL PROPIO SITO “LIBERO”,DEL MIO BLOG “FATTI INTERNI 1″ ED E’ VENUTO FUORI QUESTI DATI CHE VEDI SOTTO:

Risultato della ricerca: 1-1 su circa 1 per blog.libero.it/CIANCIMINO/11813092.html

faites internes 1:continuation 194
Scritto il 28 Dicembre 2012 – h 20.51
E arruola anche Mauro (Pdl) L’endorsement dei vescovi: ?Il premier onesto e capace? Il Professore e il “modello ministri” Twitter, tra i primi ?following? del senatore c’? anche il blog La 27ora …
http://blog.libero.it/CIANCIMINO/11813092.html
Altri risultati di questo Utente
Vai al Blog SPAZIO CIANCIMINO
Pagina 1:
 
-VEDI LA PAGINA DIRETTAMENTE CUA:
http://blog.libero.it/ricerca_blog.php?q=blog.libero.it/CIANCIMINO/11813092.html
-
PURTROPPO CLICCANDO SUI LINK NON MI VIENE DATO IL BLOG MA IL SOLITO MESSAGIO DI INESSISTENZA DEL BLOG SEGUITO DEL MESSAGGIO “NICK NON ATTIVO” QUANDO CERCO DI ENTRARE(PROVA ANCHE TU).
IN OGNI MODO E’ UN IMPORTANTISSIMO TESTIMONIO,OLTRE ALLE COPIE CACHE,DELL’ESSISTENZA DEL MIO BLOG SUL SITO.IN FUTURO,DI ESSERE TEMPORANEA LA SOSPENSIONE DEL BLOG NON CHIAMERO IN CAUSA “LIBERO” PERO CIO NON SMINUISCE LA GRAVITA DELLA CENSURA PER QUI NON CONTINUERO A SCRIVERE SU “LIBERO” MA SU QUESTO SITO “Bloog.it”.
 
3 APRILE 2014:ATTUALIZAZZIONE
 
MI E’ STATO PERMESSO ENTRARE AL SITO PERO SOLO AL PORTALE.
QUANDO VOGLIO ACCEDERE ALLE MIE PUBBLICAZIONI NON MI SI PERMETTE.
IN OGNI MODO SUL PORTALE SI POSONO VEDERE TUTTI I MIEI DATI PERSONALI
CIO CHE DIMOSTRA “UFFICIALMENTE” L’ESSISTENZA DEL BLOG E CONFERMA LA
CENSURA.
 
-ECCO IL PORTALE:
 
-PAGINA 1:
 
Libero
MAIL
NEWS
MAGAZINE
VIDEO
COMMUNITY
IN CITTÀ
ALTRO
AIUTO
dottcianciminotortorici@gmail.com
ESCI

 --

DATI PERSONALI

Home

Anagrafica

Dettaglio accessi al portale

Cancellazione

PASSWORD

Cambio password

Scadenza Password

Domanda segreta,
mail secondaria, sms

GESTIONE NICKNAME

dottg.ciancimino

Comunicazioni con la Community

INFORMAZIONI COMMERCIALI

Attiva o Disattiva

Dati personali e Impostazioni

Benvenuto dottcianciminotortorici@gmail.com, ecco una tabella riassuntiva dei dati e delle opzioni relative al tuo Libero ID. Le puoi modificare in qualunque momento facendo click sulle voci di menu.

     
Dati anagrafici
Nome: giuseppe  
Cognome: ciancimino  
Data di nascita: 06/01/1951  
Sesso: M  
Città: Ribera  
Provincia: AG  
     
Impostazioni Libero ID
Username: dottcianciminotortorici@gmail.com  
Data di registrazione: 25 January 2012  
Scadenza password: Non inserita ◄ Cambia periodicamente la tua password per rendere più sicuri i tuoi dati
Domanda segreta: Non inserita ◄ Inserisci una domanda e risposta segreta per recuperare la tua password nel caso in cui la smarrisca
E-mail secondaria: dottcianciminotortorici@gmail.com  
Cellulare: Non inserito ◄ Inserisci il tuo numero di cellulare per recuperare velocemente la tua password nel caso in cui tu la smarrisca
Profilo casella di posta: Non presente
Nickname: dottg.ciancimino  
  esci

PAGINA 2

Gestione dati utente


 

Dati anagrafici:

Nome *

   

Cognome *

   

Sesso *

M     F  

Data di nascita *

(gg/mm/aaaa)  

Comune di nascita

   

Codice fiscale

   

Stato civile

   

Provincia*

   

Comune di residenza*

   

Indirizzo

   

Cap

   

Professione

   

Titolo di studio

   
   
(* : campi obbligatori)  
Interessi:  
 Acquisti Online  Arte  Auto/Moto  Benessere/Fitness  Cinema/Teatro  
 Computer/Tecnlogia  Cucina/Enologia  Economia  Fai da te  Giochi/Lotterie  
 Investimenti  Libri  Moda  Musica  Radio/Televisione  
 Scuola/Educazione  Sport  Tempo Libero  Viaggi  Videogiochi

 

  esci

PAGINA 3

Dettaglio ultimi accessi al portale

Il servizio mostra gli ultimi 200 accessi al portale effettuati negli ultimi 30 giorni dal tuo Libero ID. [?]Attenzione: non sono inclusi nella lista gli accessi effettuati tramite client di posta (Microsoft Outlook, Mozilla Thunderbird, Eudora …)

Data

Ora

Servizio di Portale

Note [?]


02/04/2014

04:31

Gestione Dati Personali

-

02/04/2014

03:54

Blog

Password errata

19/03/2014

06:53

Community

Password errata

05/03/2014

03:51

Smart Mail

Password errata

05/03/2014

03:50

Smart Mail

Password errata

05/03/2014

03:50

Smart Mail

Password errata

05/03/2014

03:47

Smart Mail

Password errata

 

Pagina 4

Domanda segreta, mail secondaria e cellulare

dottcianciminotortorici@gmail.com, ecco i dati per recuperare la tua password.

 
La tua domanda segreta è : Cognome da nubile di tua nonna
   
La tua e-mail secondaria è: dottcianciminotortorici@gmail.com
   
Non hai impostato il cellulare.
   
    esci
-FINE DEL PORTALE(COPIA INCOLLATA)
 
-PD:PER ENTRARE ALLE MIE PUBBLICAZIONI SI CLICCA SUI LINK "COMMUNITY","PROFILE","BLOG" E MY BLOG" FRA ALTRI.FACENDO CIO MI VIENE MOSTRATO LA GIA VISTA PAGINA VUOTA O "NICK NON ATTIVO"
-
FINE DI :"ATTENTION BLACK OUT DU BLOG "LIBERO.IT"
---------------------------------------------------------------------------------------------------

Je,maintenant,comment sont(Actualisation du naturel 29 Août 2014)

22 AGOSTO 2014(ORA ITALIANA 22:04):IO,ULTIMO MOMENTO

IO,DAVANTI ALLO SCHERMO ISTALLATO ALL’AREA APERTA NEL GIARDINO DELLA MIA CASA DI MONTEVIDEO,URUGUAY,SUDAMERICA IN CALLE “DOMINGO BASSO 6303″.

HO RECENTEMENTE ISTALLATO LA MIA WEBCAM :QUESTA E L’ALTRE IMMAGINI CHE NE SEGUINO,SONO SOLTANTO DI PROVA.

SCUSATE L’IMPROVISAZIONE E LA NATURALITA DELL’IMMAGINI(COSI COME SONO ORA STESSO).HO VOLUTO CONDIVIDERE QUESTO MOMENTO CON VOI.

2014-08-22_11-04-01-2014-08-22_11-04-09-

2014-08-22_11-05-06-

2014-08-22_11-05-17-

-E QESTA E’ LA CASA,ANZI NO,LA MIA CASA E’ IDENTICA MA ACCANTO A QUESTA E IO SONO SIEDUTO DAVANTI AD UNA FINESTRA IDENTICA A QUELLA PICCOLA A SINISTRA MA DALL’ALTRA PARTE DI UN MURO CHE NON SI VEDE E CHE DIVIDE ENNTRAMBE LE VILLETTE,IDENTICI RIPETO.(TUTTE DUE SONO MIEI MA QUESTA E’ IN AFITTO)

23 AGOSTO 2014:IL GIORNO DOPO,TAGLIATI I CAPELLI

2014-08-23_06-58-21-

2014-08-23_06-55-25-

2014-08-23_06-42-27-

2014-08-23_06-37-20-

2014-08-23_07-12-47-


2014-08-23_06-46-06-

MICCI,IL MIO GATTINO GIA DA VOI CONOSCIUTO E CHE SEMPRE MI FA COMPAGNIA.ECCOLO SIEDUTO ACCANTO A ME SUL MURO CHE NON VEDETI NELLA FOTO DELLA CASA.

-”ROCHETTA”, LA MI NUOVA BELLISSIMA GATTINA:L’HO PRESA ABANDONTA MENTRE MIAGOLAVA DISPERATA IN UNA PATUMIERA ALL’ETA DI 2 MESI.ERA SPORCA DI AQUA DI FOGNA E DIVENTATA PELLE ED OSSA DALLA FAME.OGGI HA SETTE MESI,CRESCE FORTE ,SANA E PRENDE LE PILLOLE ANTICONCETTIVE.

2014-08-23_07-47-57-

2014-08-23_08-28-39-

-”MANA”:DUE MESI DOPO LA ROCHETTA E’ ARRIVATO MANA.E’ CADUTO DAL CIELO,ECCO IL SUO NOME.INFATTI,UNA NOTTE DI STATE DUE RAGAZZINI MALVIVENTI DI QUELLI CHE CIRCONDANO E AGREDISCONO GLI STRANIERI DEL QUARTIERE ME L’HANNO BUTTATO DALLA STRADA FACENDOLO VOLARE 15 METRI CON CRUDELTA.E’ CADUTO DENTRO LA MIA CASA SVANITO DAL COLPO.CON L’AIUTO DEL VETRINARIO SONO RIUSCITO A SALVARLO E CRESCE SANO E FORTE ANCHE LUI.HA 5 MESI ED E’ ARRIVATO CON 28 GIORNI.ALLO STESSO MODO DELLA ROCHETTA E’ TENERO E INTELLIGENTE.

2014-08-23_08-54-56-

2014-08-23_08-54-38-


2014-08-23_08-54-38-


2014-08-23_08-53-38-

-VEDI QUESTA PUBBLICAZIONE SUI BLOGS ORIGINALI:

http://spaziorealedottciancimino.over-blog.com/2014/08/fa...

http://dottgiuseppeciancimino.bloog.it/faites-interbes-1c...

E VEDILA ANCHE CUA:

http://dottciancimino.bloog.it/miscelanea-3continuazione-...

http://spaziorealedottciancimino.over-blog.com/m7-miscela...

 
 
 

09:40 Écrit par DOTT. GIUSEPPE CIANCIMINO TORTORICI | Lien permanent | |  del.icio.us |

LIENS A TOUS MES PUBLICATION ONLINE(DANS BLOGER-GOOGLE)

24 MAGGIO 2016:AVVISO

QUESTA PAGINA E' STATO MODIFICATA,VEDI LE ATTUALIZAZIONI NELLA PUBBLICAZIONE ORIGINALE,CLICCA:

http://cianciminotortorici.blogspot.com

------

LE MIE OPERE:PRESENTAZIONE

 
SONO DUE:
1)SCIENZE MEDICHE E MASS-MEDIA:UNA NUOVA ERA.CREAZIONE DELLA TELEMEDICINA DEL TELEFONO CELLULARE E DEL TELEFONO-VIDEO.SCRITTO DALL'AUTORE.-4°Edizione/Agosto2006/R.O.U.
Riferisce alla creazione ,che mi ha avuto protagonista,di questi strumenti di comunicazione massiva a distanza ,alle idee che le originarono e a quelli che se ne derivarono.Tecnologie,servizi e movimenti socio-culturali e scientifiche che nati dalle scienze mediche le hanno trascenduto per coinvolgere tutto il daffare umano.
La sua lettura completa puo farsi online(vedi sotto),e nei posti di pubblicazione elencate di seguito:
a)Bibblioteche pubbliche degli Ospedali Italiano e Brittanico di Montevideo.
b)Istituzioni della collettivita Italiana:Istituto Italiano di Cultura,Societa Culturale Garibaldina ,Scuola Italiana e Patronati(Edizioni non attualizati)
c)Biblioteca Nacional di Montevideo(per le edizioni arretrati).

2)VIOLAZIONE:CONCETTO PSICHICO.-Seconda Edizione/Agosto2006/R.O.U.
Opera breve su un concetto di violazione strettamente scientifico ,concepito questo come sinonimo della liberta di coscienza e di scelta.Presento anche per la prima volta in sessologia una nomenclatura fatta di parole prese del linguagio quotidiano pero usati con una intenzione scientifica.
Questa opera ha avuto buona accoglienza e i suoi concetti possono rintracciarsi in alcune legislazioni Europee.

I POSTI DI LETTURA SONO SEMPRE QUELLI PERO QUESTO LIBRO EDITATO CON QUEST'ULTIMA STESSURA PUOI LEGGERLO SOLTANTO ONLINE O NELLA BIBBLIOTECA PUBBLICA DELL'OSPEDALE BRITTANICO DI MONTEVIDEO-URUGUAY-SUDAMERICA.TUTTE GLI ALTRI ISTITUZIONI ,COMPRESI QUELLI DELLA COLLETTIVITA ITALIANA NON DISPONGONO DI QUESTA EDIZIONE TIPOGRAFICA.(VEDI LA FOTO DELLA COPERTINA)
--------------------------------------------------------
25 OTTOBRE 2007/AVVISO: LA LETTURA DELL'ULTIMA EDIIZIONE(AUTOEDIZIONE) DI "SCIENZE MEDICHE E MASS-MEDIA:UNA NUOVA ERA.CREAZIONE DELLA TELEMEDICINA,DEL TELEFONO CELLULARE E DEL TELEFONO-VIDEO.SCRITTO DALL'AUTORE"CUARTA EDIZIONE/AGOSTO 2006/R.O.U. SOLO E' POSSIBILE FARLA ALL'OSPEDALE BRITTANICO DI MONTEVIDEO-URUGUAY-SUDAMERICA,TRANNE CHE ONLINE.TUTTI GLI ALTRI ISTITUZIONI COMPRESSI QUELLI ITALIANI NON POSSIEDONO QUESTA "STESSURA".L'ORIGINALE E' IN MIO POSSESO)
(Foglio "ufficiale" della 4ta. Edizione.Ospedale Brittanico)
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
TUTTO SOMMATO ALLORA.LA LETTTURA DELL'ULTIMA EDIZIONE EI DUE LIBRI TRANNE CHE ONLINE SOLO PUOI FARLA ALL'OSPEDALE BRITTANICO DI MONTEVIDEO-URUGUAY-SUDAMERICA.

---------------------------------
-"ONLINE":Per leggere tutte le opere complete e inoltre tutte le mie pubblicazioni ONLINE clicca i siti elencati sotto in questo stesso blog. Vedi anche sulla colonna laterale "TUTTO SU VIOLAZIONE:CONCETTO PSICHICO" (Questa opera non e´possibile leggerla su "Mercadolibre" .)

------------------------------

Tutte le opere scritte sono stati finiti di stampare all'OSPEDALE ITALIANO DI MONTEVIDEO-URUGUAY-SUDAMERICA ,e le edizioni sono tutti diversi ed escludenti fra di loro

------------------------------------

21/1/2006-AVISO:Tutte le attivita commerciali sono sospesi,e le inserzioni su "Ebay" e "Mercadolibre"(o "deremate" che e´sinonimo) solo hanno valore d'esposizione.Vedi i post "MISCELANEA" cliccando cua:


O visita l'intero POST:



PER ALTRI INFORMAZIONI CONTATTARE NEGLI INDIRIZZI ELENCATI CLICCANDO SOTTO O ACCANTO.
 

lunedì 27 novembre 2006

DEDICA(EPITAFIO-OMAGIO POSTUMO),BANDO DI PUBBLICAZIONE ED ALTRI AVVISI 

.



.





.



Questa dedica e' un omagio a mio padre morto insieme alla conclussione dell'opera, e piu che una dedica e' un riconoscimento postumo ,"AD ONOREM" al suo aiuto.
Il "BANDO DI PUBBLICAZIONE" e lo stesso che è appeso in tutte le bibblioteche delle istituzioni dove sono stati pubblicati i libri, e dove potrete recarvi a leggerli personalmente.Ma anche è stato difuso ovunque in Italia ed all'estero.(Vedi Blog personale ed altri).Cliccando di seguito puoi conttatarmi gia.
Attualmente risiedo fisicamente in ITALIA(11/6/2012)
Tel.Mobile:331 568636
(NOTA:DAL 5 SETTEMBRE 2012 QUESTI TELEFONI SONO IN SOSPESO PER VIAGGIO.FINO A NUOVO AVVISO PUOI CONTATTARMI AL 23227064,URUGUAY) 
dottcianciminotortorici@gmail.com
gciancimino.tortorici@gmail.com
dttgiuseppeciancimino@gmail.com
dottgiuseppeciancimino@yahoo.it
VISITATE LE ATTUALIZAZIONI IN TEMPO REALE
http://www.cianciminotortoici.blogspot.com/?mkt=it-it
(1)Le letture e stampa si possono fare GRATUITAMENTE
-----------------------------------------------------------------------------
24 AGOSTO 2007,A CINQUE ANNI DELLA MORTE DI MIO PADRE
"RESTA CON NOI PERCHE SI E' FATTO IN RITARDO ED IL GIORNO HA GIA TRAMONTATO"
LUCA 24.29
VEDI ANCHE CUA:
http://docs.google.com/View?docid=dgkwspgk_7g6xxw6
-----------------------------------------------------------------------------
29 SETTEMBRE 2007:ATTENZIONE AVVISI IMPORTANTI

-PUBBLICAZIONE SENZA FINE DI LUCRO E SENZA TRADUZIONE:

1-PUBBLICAZIONE GRATUITA:

-TUTTI I MIEI SERVIZI DEI BLOG,DELLE PUBBLICAZIONI ED IN GENERE DIL "MIO MONDO ONLINE" COMPRESA LA STAMPA,SONO ASSOLUTAMENTE GRATIS E SENZA COSTI AGGIUNTIVI:SENZA FINE DI LUCRO NE SCOPI PROSELITISTI.IN CASO DI DUBBIO CONTATTARMI.
-----------------------------------------------------------------------------
2-PUBBLICAZIONE SENZA TRADUZIONE

-ITALIANO: I SERVIZI DI TRADUZIONE ONLINE(OFFERTI PER I PRINCIPALI MOTORI DI RICERCA FRA ALTRI)SONO VULNERABILI E POSSONO ALTERARE IL SENSO DELLE MIE OPINIONI.TUTTI LE MIE PUBBLICAZIONI SONO IN LINGUA ITALIANA,E ASSOLUTAMENTE NESSUNO DISPONE DI AUTORIZAZIONE A TRADURRERMI. ALDIFUORI DELL'ITALIANO SOLO SARANNO VALIDE QUELLE TRADUZIONI ONLINE DELLE MIE PUBBLICAZIONI(CHE IO CYBER-TRADUZIONI)FATTI DA ME E MESI ONLINE DA ME.PER PIU INFORMAZIONI CLICCA SOTTO(VEDI "MISCELANEA -ITEM 32")

-ENGLISH: ALL THE TRANSLATION SERVICES ONLINE(OFFERED FOR MAJOR SEARCH ENGINES,AMONG OTHERS)ARE VULNERABLE AND MAY ALTERING THE SENSE OF MY OPINIONS.ALL MY PUBLICATIONS ARE IN ITALIAN, AND ABSOLUTELY NOBODY HAS AUTHORIZED TRANLATING.OUT OF ITALY WILL APPLY ONLY THOSE ONLINE TRANSLATING BY ME.FOR MORE INFORMATION CLIC DOWN.(SEE TOO “MISCELANEA-ITEM 32)

-FRANCAIS: TOUS LES SERVICES DE TRADUCTION EN LIGNE (OFFERT POUR LES MOTEURS DE RECHERCHE PRINCIPAUX ENTRE AUTRES)SONT VULNERABLES A EN ALTERER LE SENS DE MON POINT DE VUE.TOUS MON PUBLICATIONS SONT EN ITALIEN, ET ABSOLUMENT PERSONNE N'A AUTORISE LA TRADUCTION .HORS DE LA LANGUE ITALIENNE CE NE SONT QUE VALIDE LES TRADUCTION EN LIGNE (QUE J'APPELLE CYBER-TRADUCTION FAITE ET PUBLIEE PAR MOI-MÊME.POUR PLUS D'INFORMATION CLIC VERS LE BAS.(AUSSI VOYEZ « MISCELANEA ITEM-32")

ESPAGNOL:TODOS LOS SERVICIOS DE TRADUCCIÓN EN LÍNEA (OFRECIDOS POR LOS PRINCIPALES MOTORES DE BÚSQUEDA,ENTRE OTROS)SON VULNERABLES Y PUEDEN ALTERAR EL SENTIDO DE MI OPINIONES.TODAS MIS PUBLICACIONES ESTÁN EN IDIOMA ITALIANO,Y ABSOLUTAMENTE NADIE TIENE AUTORIZACION A TRADUCIRME.FUERA DEL ITALIANO SOLO SERAN VÁLIDAS AQUELLAS TRADUCCIONES EN LINEA DE MIS PUBLICACIONES(QUE YO LLAMO “CIBER-TRADUCCIONES”)HECHAS Y PUESTAS EN LÍNEA POR MÍ.PARA MÁS INFORMACIÓN HAZ CLIC ABAJO.(VER TAMBIEN "MISCELANEA-ITEM 32")

 
 

09:36 Écrit par DOTT. GIUSEPPE CIANCIMINO TORTORICI | Lien permanent | |  del.icio.us |

NO AL PROGETTO ARA DI GOOGLE

21 MAGGIO 2016(ORA ITALIANA 11:00):LA NUOVA ERA NON AUTORIZZA A GOOGLE LA CREAZIONE E COMMERCIALIZAZZIONE DI ARA COPIATO SUL MIO LIBRO.
.
-SU LE MONDE:Entreprises
.
Google veut commercialiser son smartphone en kit dès 2017
Le Monde.fr avec AFP | 21.05.2016 à 03h45
image: http:s2.lemde.fr/image/2016/05/21/534×0/4923631_6_9900_prototype-du-telephone-modulaire-de-google_4e8f370008e3cb1b2cf111d5194c7b97.jpg.
 
Prototype du téléphone modulaire de Google, Ara.
.

Débuté il y a trois ans, le projet se faisait attendre. Au dernier jour de sa conférence annuelle pour les développeurs, vendredi 20 mai, le géant américain Google a annoncé le lancement en 2017 sur le marché grand public de son smartphone en kit, qui a été présenté début 2015 sous le nom de code « projet Ara ».Encore au stade de prototype, Ara est un téléphone modulaire de 5,3 pouces, avec une structure de base personnalisable. Comme avec des Lego, l’utilisateur assemble avec des électro-aimants des modules de différentes couleurs et fonctionnalités : appareil photo grand angle, capteurs, haut-parleur ou même une boîte pour ranger les médicaments.

https://www.youtube.com/watch?v=aWW5mQadZAY
 
Une durée de vie potentielle de cinq ans

À terme, Google veut offrir la possibilité aux développeurs de proposer de nouveaux composants, comme par exemple une béquille pour tenir le smartphone. Certaines start-up pourront le tester dès l’automne 2016, afin de commencer à créer des applications.
« L’objectif d’Ara est de faire pour les appareils mobiles ce que les applications ont fait pour les logiciels », explique le groupe. L’autre enjeu est la durabilité de ce téléphone sur-mesure, qui serait de 5 ans.
Hérité du rachat de Motorola, ce projet a été intégré au centre de recherche avancée de Google. Lorsque le premier prototype a été dévoilé début mars 2015, lors du Congrès mondial de la téléphonie mobile à Barcelone, Google a dit espérer créer une véritable industrie autour de ce nouveau modèle, qui offrirait selon lui un accès plus facile à Internet aux habitants des pays émergents.

Lire le post de blog : Ara : le téléphone en kit durable, libre et co-créé

Le prix de vente n’est pas encore connu, mais le groupe avait évoqué à l’époque un coût de production démarrant à 50 dollars pour un modèle d’entrée de gamme. Il avait aussi promis un test grandeur nature avant la fin 2015 à Porto Rico, mais cela ne s’était jamais concrétisé.

En savoir plus sur http:lemonde.fr/entreprises/article/2016/05/21/google-veut-commercialiser-son-smartphone-en-kit-des-2017_4923634_1656994.html
REAZIONE:
1-LA TELEMEDICINA DA ME CREATA E LO SMARTPHONE SONO INTIMAMENTE LEGATI DALLA NASCITA DEL  PRIMO SMARTPHONE, CHE APPUNTO ERA A MODO DI KITS PER APPLICAZIONI DI DIVERSI MODULI DELLA PRATTICA MEDICA A DISTANZA,PRSENTATO ALLA FIERA SMAU DI MILANO NELL’ANNO ’98.QUINDI QUESTO PROGETTO ARA DI UNO SMARTPHONE IN KIT PER PAESI SOTOSVILUPATTI IN PREPARAZIONE DA GOOGLE E’ COPIA DEL PRIMO SMARTPHONE DA ME INSPIRATO E IDEATO,E CIO’E’ ESSISTE GIA.CLICCA E VEDI:


http://dottcianciminotortorici.blogspot.com.uy/?mkt=it-it

2-QUINDI TENENDO CONTO CHE E’ UNA COPPIA QUAL’ORA SI CONCRETASSI LA SUA CREAZIONE E COMMERCIALIZAZZIONE,CHE ANCORA NON E’ DETTO ACCADA, POTREBBE VEDERSI IN PROBLEMI DI BREVETTI, POICHE COME HO DETTO SOPRA NON SI AUTORIZZA LA SUA CREAZIONE.
3-QUESTO PROGETTO COME LA PARTECIPAZIONE IN BARCELLONA E’ FRUTTO DELLA MALANDATA POLITICA IMPRENDITORIALE DEL SIGNOR ERIC SMICHDT,IL “PRESIDENTE OFF SHORE” DI GOOGLE(NON SI OCCUPA DI ASPETTI TECNICI E CRETIVI MA DI POLITICA IMPRENDITORIALE APPUNTO E, OVVIAMENTE,ECONOMICA),QUINDI OPERA DEL NEOLIBERALISMO.
4-C’E’ ANCHE CERTA SOMMIGLIANZA DALLA POLITICA DI MICROSOFT VERSO NOKIA CHE QUELLA DI GOOGLE VERSO MOTOROLA,ENTRAMBE MARCHI COMPERATE E POI SGOMBERATI DAI 2 BIG DELLE TELECOMUNICAZIONI RISPETTIVAMENTE: ENTRAMBI BIG SI SONO NEGATI A FIRMARE LA SCOMPARSA DEFINITIVA DI NOKIA E MOTOROLA LASCIANDO IN PIEDI UN SUO “PICCOLO FANTASMA”,NOKIA LUMIA NEL CASO DI MICROSOFT E QUESTO ARA NEL CASO DI GOOGLE.ENTRAMBE CORRERANNO LA STESSA SORTE.
INSOMMA NO A QUESTA COPIA PER PAESI POVERI DI ERIC SMISCHDT.COME  NEL CASO NOKIA LUMIA SI INVITA AGLI OPERATORI E SIMPATIZZANTI DELLA NUOVA ERA A BOICOTTEARE LA NASCITA DI ARA.
-E qulcosa ti perderai se non vedi questo scritto sulla pubblicazione originale nel mio blog dei "fatti interni",clicca:

 

09:25 Écrit par DOTT. GIUSEPPE CIANCIMINO TORTORICI | Lien permanent | |  del.icio.us |

18/05/2016

LA NUOVA ERA GODE DI BUONA SALUTE

 17 MAGGIO 2017


-SUL CORRIERE DELLA SERA:

NUOVA CONFERMA


Tumori al cervello, non c’è legame con i telefoni cellulari
 
Uno studio australiano cerca ha verificato che dal 1987 (quando sono arrivati i cellulari nel Paese) al 2013 non c’è stato un aumento dei casi di cancro
di Vera Martinella
 

Non ci sono dimostrazioni certe dell’esistenza di un «legame pericoloso» tra telefoni cellulari e tumore al cervello. E’ questa la conclusione a cui giunge un vasto studio australiano che ha analizzato i dati di oltre 34mila persone alle quali, tra il 1982 e il 2012, è stata diagnosticata una neoplasia cerebrale.I telefonini erano già stati «assolti per mancanza di prove» nel 2010 da un’ampia indagine condotta dall’Agenzia Internazionale per la Ricerca sul Cancro (lo Iarc di Lione) dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, che un anno dopo aveva però fatto un parziale dietrofront, quando un gruppo di 34 esperti al termine di una revisione degli studi sul tema aveva definito i campi elettromagnetici come «possibilmente carcinogeni», concludendo che la radiofrequenze dei telefonini e di altri apparati di comunicazioni wireless «potrebbero causare il cancro negli essere umani».
Lo studio australiano: in 30 anni nessun aumento dei casi di cancro
In questo nuovo studio appena pubblicato sulla rivista Cancer Epidemiology  gli scienziati australiani sono andati a verificare se, con l’introduzione dei cellulari iniziata nel Paese nel 1987 (oggi utilizzati da oltre il 94 per cento dei cittadini), fosse cresciuto il numero di persone che si sono ammalate di cancro al cervello. «Basandoci sui dati riportati nei registri nazionali relativi alle diagnosi oncologiche effettuate tra il 1982 e il 2013, abbiamo verificato che in questo arco temporale si sono ammalati di una neoplasia del sistema nervoso oltre 14mila donne e quasi 20mila uomini australiani – scrivono gli autori della ricerca -. Non abbiamo verificato quanto i pazienti abbiano utilizzato il cellulare, ma dai numeri emerge che non c’è stato un incremento dei casi tumori cerebrali, con la sola eccezione della fascia d’età tra i 70 e gli 84 anni. In questo gruppo di pazienti, però, si può ipotizzare che l’aumento sia dovuto a un miglioramento della diagnosi (grazie all’introduzione di nuove tecnologie più efficaci) più che all’uso dei telefonini».
L’esperto: «Non ci sono prove, ma usate il buonsenso»
Nel dibattito che ferve da anni sulla pericolosità dei cellulari, si alternano non di rado studi che periodicamente gettano sospetti sul fatto che un loro uso diffuso ed esteso possa favorire il cancro e ricerche che invece non trovano riscontro pratico a questi timori. Non di rado è stata chiamata in causa anche l’affidabilità delle indagini, spesso finanziati (in modo più o meo chiaro) dalle industrie produttrici di tecnologia. «Resta il fatto – conclude Francesco DiMeco, direttore del Dipartimento di Neurochirurgia della Fondazione Istituto Neurologico Carlo Besta di Milano e docente alla Johns Hopkins Medical School di Baltimora negli Stati Uniti – che ad oggi mancano le prove che ci sia un legame fra telefonini, wifi e tumori al cervello. Dev’essere chiaro che i cellulari non emettono radiazioni ionizzanti come quelle usate ad esempio per le radiografie, capaci di provocare mutazioni del DNA, ma solo onde radio che (per quanto appurato finora) non inducono nelle cellule e nei tessuti trasformazioni pericolose. Gli unici effetti sanitari avversi delle onde a radiofrequenza ad oggi accertati sono quelli di natura termica: ovvero, in pratica, l’energia assorbita viene trasformata in calore all’interno dell’organismo. Ma questi effetti si verificano solo a livelli di esposizione molto elevati, parecchio superiori a quanto avviene con un telefono mobile. Ciò detto, è sempre consigliabile utilizzare il buon senso: evitare gli eccessi, come per ogni cosa del resto; utilizzare auricolari e sistemi viva-voce quando possibile; e, chi fa uso di determinate apparecchiature elettromedicali (come i portatori di pace-maker), non deve tenere il telefono in prossimità o a contatto con l’impianto (ad esempio nel taschino della giacca) così da prevenire eventuali interferenze sul corretto funzionamento del dispositivo medico».
© RIPRODUZIONE RISERVATA
 
http:corriere.it/salute/sportello_cancro/16_maggio_12/tumori-cervello-non-c-legame-telefoni-cellulari-d564b886-184f-11e6-a1e6-27507766f8b3.shtml

REAZIONE:I NEMICI DELLA SCIENZA SMENTITI.QUESTE COSE LE VENGO DICENDO SIN DALL’INIZIO,ANCHE QUANDO IL TEMPO NON SI ERA ANCORA FATTO,OGGI I 10 ANNI SONO ARRIVATI E PASSA SENZA CHE SI SIA VERIFICATO NE UN SOLO CASO DI MALATTIE TUMORALI.PER CHIUNCHE ABBIA ELEMENTARI CONOSCENZE SCIENTIFICHE MEDICHE L’INOCUITA DELLE ONDE RADIO DEI CELLULARI E’ EVIDENTE MA………..LE FORZE DELL’OSCURANTISMO NON DORMONO MAI.
PER ONESTA INTELLETTUALE VEDIAMO DI SEGUITO LE DUE CAMPANE,A FAVORE E CONTRO, DI QUI SI PARLA SOPRA ANCHE SE BISOGNO NON C’E NE SAREBBE,QUESTA FONDAZIONE VERONESE NON LA CONOSCO E L’ARTICOLISTA NON E’ PROPIO OGETTIVO MA TENDENZIOSO:

1-“ASSOLTI PER MANCANZA DI PROVE” NEL 2010

corriere.it
 
Tumori: cellulari assolti (per ora)

Donatella Barus (Fondazione Veronesi)
 
LA RICERCA
 
I risultati del più ampio studio mai condotto: «Nessun legame accertato fra telefonini e tumori cerebrali, ma è prematuro dire che il rischio non c’è»
 
MILANO – Assolti per mancanza di prove. Questo è il verdetto della più estesa indagine mai condotta sui telefoni cellulari e i tumori cerebrali. «I risultati non ci permettono di dire che c’è qualche rischio associato all’uso dei telefonini, ma è anche prematuro affermare che il rischio non c’è» ha dichiarato Christopher Wild, direttore dell’Agenzia Internazionale per la Ricerca sul Cancro (larc) dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, che ha finanziato la ricerca.

FUMATA GRIGIA – L’attesa per i risultati dello studio, chiamato Interphone, era quella delle grandi occasioni. Dieci anni di lavoro, 13 Paesi coinvolti (Italia compresa), oltre 10mila interviste e 19 milioni di euro investiti facevano sperare in una parola definitiva sul dilemma che ha accompagnato sin dai suoi inizi il boom planetario della telefonia mobile: accostare ogni giorno il cellulare all’orecchio è pericoloso o no? E invece il responso, apparso con un lungo articolo sull’International Journal of Epidemiology, è stato: «non si può dire, per ora».

LO STUDIO – Da tempo si cerca di capire quale effetto abbiano le radiazioni elettromagnetiche emesse dai telefonini. Le ricerche di laboratorio non hanno dato risposte chiare sui possibili danni a cellule e tessuti, dunque ci si è concentrati sull’epidemiologia, andando a verificare cosa succede in grandi numeri di persone. Lo studio Interphone si è basato su interviste a circa 5mila uomini e donne fra i 30 e i 59 anni che, fra il 2000 e il 2004, hanno avuto una diagnosi di tumore cerebrale, glioma o meningioma, due forme che si ritengono potenzialmente legate rischio-telefonino. A ciascuno è stato chiesto quanto e come avesse usato cellulari negli anni precedenti, e le loro risposte sono poi state confrontate con quelle di oltre 7mila soggetti non colpiti da tumore.
I RISULTATI – Alla fine del lavoro, i numeri non hanno mostrato una correlazione fra l’uso del telefonino e questi due tumori, fatta eccezione per un certo aumento del rischio di glioma nei forti utilizzatori, che però desta qualche sospetto negli autori. Una cinquantina di pazienti, ad esempio, hanno riferito di aver usato cellulari per più di cinque ore al giorno, alcuni perfino 12 ore al giorno. «Questo risultato è probabilmente falsato da motivi psicologici: probabilmente i malati hanno esagerato involontariamente il tempo passato al telefonino – ha spiegato spiega Paolo Vecchia, ricercatore dell’Istituto Superiore di Sanità (che ha diretto lo studio italiano) -. La prova è che questo aumento si ha solo nell’ultimo gruppo di utilizzatori, e non è graduale. Inoltre solo fra i malati c’è chi ha dichiarato utilizzi di oltre 12 ore al giorno, o addirittura in anni in cui il telefonino non era ancora stato inventato».
I TEMPI SONO CAMBIATI – Un secondo problema della ricerca evidenziato dagli stessi autori è che in questi anni le abitudini degli utenti sono molto cambiate. Oggi nel mondo ci sono oltre quattro miliardi e mezzo di sottoscrizioni ai servizi di telefonia mobile, le ore trascorse al cellulare sono aumentate rispetto a quelle registrate in Interphone, secondo cui i più accaniti dichiaravano una mezz’ora al giorno.
NON CI SI FERMA QUI – Mai come in questo caso, hanno commentato gli osservatori, è calzante il vecchio ritornello «servono ulteriori studi», specie sui più giovani, che fra chiamate e messaggini ora sono al cellulare in media un’ora al giorno, su periodi di tempo più lunghi e su altre malattie, come i tumori delle ghiandole salivari e i neurinomi dell’acustico. Fra le ipotesi sollevate c’è anche quella di utilizzare i dati delle compagnie telefoniche per avere informazioni oggettive sui consumi. Al di là delle tante proposte di metodo, il nodo che tutti riconoscono è che indagini di questo tipo richiedono sforzi colossali e costi enormi. Comunque si va avanti: il mese scorso è già stato lanciato uno studio che recluterà 250mila partecipanti e li seguirà per 30 anni.
Donatella Barus
(Fondazione Veronesi)
20 maggio 2010 (modifica il 25 aprile 2012)
© RIPRODUZIONE RISERVATA
 
http:corriere.it/salute/sportello_cancro/10_maggio_20/tumori-cervello-telefonini-assolti-con-riserva_1b670bf0-63f6-11df-ae00-00144f02aabe.shtml
-
2-“POSSIBILMENTE CARCINOGENI”

-CORRIERE DELLA SERA:

SALUTE

Allarme dell’Oms su cellulari e wi-fi,«Rischio tumori del sistema nervoso»

La ricerca di un’agenzia dell’Organizzazione mondiale della sanità. Ma sono necessari altri approfondimenti
di Redazione Online Salute



 

MILANO- La radiofrequenze dei telefoni cellulari e di altri apparati di comunicazioni wireless «potrebbero causare il cancro negli essere umani». Lo ha deciso un gruppo di 34 esperti dell’Agenzia Internazionale per la ricerca sul cancrodell’Organizzazione Mondiale della Sanità che al termine di una review degli studi sul tema ha definito i campi elettromagnetici come «possibilmente carcinogeni».
TEST SUGLI ANIMALI –La valutazione del panel di esperti, che sarà contenuta in una monografia di prossima pubblicazione, si basa sia sui test sugli animali effettuati finora che sui dati degli studi epidemiologici sull’uomo: «In entrambi i casi le evidenze sono state giudicate limitate per quanto riguarda il glioma e il neurinoma acustico (tumore del nervo uditivo ndr) – ha spiegato Jonathan Samet, che ha coordinato il gruppo di lavoro – mentre per altri tipi di tumore non ci sono dati sufficienti».
ALTRI STUDI – Gli esperti hanno sottolineato che serviranno ulteriori ricerche prima di avere conclusioni definitive: «La nostra classificazione implica che ci potrebbe essere qualche rischio – ha aggiunto l’esperto – e che tuttavia dobbiamo continuare a monitorare con attenzione il legame tra i cellulari e il rischio potenziale. Nel frattempo è importante prendere misure pragmatiche per ridurre l’esposizione, come l’uso di auricolari o il preferire i messaggi di testo alle telefonate ove possibile». Anche dall’Istituto Superiore di Sanità si sottolinea la necessità di studi ulteriori: «Quello più importante si chiama Cosmos, e coinvolge 250mila persone in tutta Europa – conferma Susanna Lagorio epidemiologa dell’Istituto scientifico del Ministero della Salute – e dovrebbe riuscire a superare tutte le limitazioni dei precedenti. Nel frattempo le raccomandazioni di limitare l’uso del telefonino sono più che altro a scopo precauzionale, perchè solo l’Oms può dare indicazioni di salute pubblica, e lo farà probabilmente tra due anni in un volume apposito sulle radiofrequenze».
IL SIGNIFICATO – Sul rapporto tra cellulari e tumori la scienza in questi anni si è divisa: alcuni studi hanno ritenuti i telefonini potenzialmente cancerogeni, altri li hanno assolti e altri ancora, come la ricerca Interphone, finanziata dall’Organizzazione mondiale della sanità e i cui risultati erano stati diffusi lo scorso dicembre, non erano arrivati ad alcuna certezza che l’utilizzo dei cellulari, anche prolungato, potesse aumentare il rischio di tumori al cervello. Oggi l’Oms, grazie al suo gruppo di 34 esperti che ha definito i campi elettromagnetici come «possibly carcinogenic», cerca di aggiungere un tassello alle attuali conoscenze. Rimangono perplessità che lo studio Interphone , il più grande mai effettuato sulla pericolosità dei telefoni cellulari, non era riuscito a dissipare nonostante 10 anni di lavoro, più di 19 milioni di euro e 10mila interviste condotte in 13 Paesi. Le cifre uscite dalla ricerca parlavano di un’assenza di rischio per gli utilizzatori, fatta eccezione per i più assidui, anche se erano gli stessi autori a mettere le mani avanti. «I risultati non ci permettono di dire che c’è qualche rischio associato all’uso dei telefonini – afferma va Christopher Wild, direttore dell’Agenzia Internazionale per la Ricerca sul Cancro (Iarc) dell’Oms, che ha finanziato lo studio – ma è anche prematuro affermare che il rischio non c’è». I risultati dello studio avevano mostrato una minore probabilità di sviluppare i tumori in chi utilizzava poco il telefonino rispetto anche ai soggetti sani, mentre per gli utilizzatori più assidui, che comunque non superavano la mezz’ora al giorno, è risultato un maggior rischio per il glioma pari quasi a un terzo. In questi ultimi mesi non sono mancati altri studi sull’argomento, spesso con risultati contraddittori. Secondo una ricerca pubblicata lo scorso febbraio le telefonate lunghe modificano l’attività del cervello nelle zone limitrofe alla posizione dell’antenna, ma non è chiaro se questo cambiamento di attività abbia dei significati dal punto di vista della salute, e anzi per un’altra ricerca l’uso del telefonino aumenterebbe la memoria. Un’altro studio aveva messo in luce invece alcuni effetti negativi sulla fertilità. Tuttavia, nonostante le poche certezze, lo scorso 27 maggio il Consiglio d’Europa di dire no ai telefonini nelle scuole e far utilizzare nelle classi i collegamenti fissi per internet invece del wi-fi per ridurre i pericoli derivanti dell’esposizione ai campi elettromagnetici, sulla base del principio di precauzione.
ASSOTEL: «COME IL CAFFÈ» – «La IARC (l’Agenzia Internazionale per la Ricerca sul Cancro) ha classificato – si legge in una nota di Assotelecomunicazioni (Asstel) l’associazione aderente a Confindustria che rappresenta le imprese di telecomunicazioni – l’esposizione ai campi elettromagnetici a radio frequenza nella classe 2B in riferimento all’uso del telefono cellulare. Secondo la IARC questo significa che “ci potrebbe essere qualche rischio” e che occorre continuare a monitorare gli sviluppi scientifici. La classe 2B la terza classe di classificazione su cinque e contiene altre sostanze di uso comune come ad esempio il caffè e i sottoaceti». La IARC, ricorda anche Assotelecomunicazioni, «ha valutato anche tutti gli studi sull’esposizione ambientale e occupazionale ai campi elettromagnetici, come quella delle antenne per telecomunicazioni, e li ha considerati, invece, inadeguati a evidenziare un aumento dei rischi per la salute. La decisione della IARC verrà ora esaminata dagli altri enti scientifici e sanitari, tra cui l’Organizzazione Mondiale della Sanità, per la valutazione complessiva dei rischi per la salute associati all’uso del telefono cellulare».
CODACONS: «PRONTI A CLASS ACTION» – «Già da tempo il nostro ufficio legale, sulla base delle conoscenze finora acquisite ha avviato un studio sulla fattibilità di un class action in favore di tutti coloro che utilizzano telefonini cellulari in relazione ai danni alla salute da questi prodotti. Dopo l’allarme lanciato dall’Oms la nostra azione collettiva prende sempre più forma ed è destinata ad approdare a breve in tribunale». Lo afferma il presidente del Codacons, Carlo Rienzi. «Lo scopo della nostra class action è quello di far ottenere un risarcimento agli utilizzatori di cellulari per i gravi rischi corsi legati alla possibile insorgenza di tumori. Dopo la notizia diffusa oggi – prosegue Rienzi – chiediamo al Ministero della Salute di obbligare i produttori di apparecchi telefonici ad apporre sui cellulari avvertenze circa possibili pericoli per la salute al pari di quanto già avviene per i pacchetti di sigarette».
© RIPRODUZIONE RISERVATA
http:corriere.it/salute/sportello_cancro/11_maggio_31/oms-cellulare-wireless-cancerogeni_a5ba3960-8ba2-11e0-93d0-5db6d859c804.shtml

-VEDI QUESTO SCRITTO ANCHE SULLA PUBBLICAZIONE ORIGINALE NEL MIO BLOG DEI FATTI INTERNI:
 https://dotciancimino.wordpress.com/2016/05/16/faites-int...
 

09:22 Écrit par DOTT. GIUSEPPE CIANCIMINO TORTORICI | Lien permanent | |  del.icio.us |

28/03/2016

SALVARE HP E L'APOTEOSI DELLA NUOVA ERA

23 FEBRAIO 2016:HP E L'APOTEOSI DELLA NUOVA ERA
.
-SU LE MONDE:

23 février 2016,par Jérôme Marin

.

En difficulté, HP retente sa chance sur le marché des smartphones

.

hpelite

.

HP ne baisse pas les bras. Après plusieurs échecs commerciaux, le fabricant américain d'ordinateurs retente sa chance sur le marché des smartphones. Ce retour s'accompagne cependant d'un changement radical de stratégie: son dernier terminal, l'Elite x3, présenté dimanche 21 février, vise le marché professionnel, et non plus le grand public. Un choix qui se répercute sur le système d'exploitation retenu: Windows 10 Mobile, développé par Microsoft, au détriment d'Android de Google, qui équipe plus de 80% des smartphones dans le monde.

Le pari est osé. Malgré les efforts du géant de Redmond, Windows Mobile ne parvient en effet pas à s'imposer. Selon le cabinet Gartner, sa part de marché mondiale est tombée à 1,1% fin 2015. La plate-forme souffre notamment de la relative pauvreté de son catalogue d'applications, ce qui restreint son potentiel auprès du grand public. Ces dernières années, les fabricants de smartphones ont ainsi abandonné le navire. Seul Microsoft, qui a racheté les activités mobiles de Nokia en 2014, continue de régulièrement sortir de nouveaux modèles.

APPAREIL 3 EN 1

Pour séduire les entreprises, HP mise sur un appareil haut de gamme, ultra-sécurisé et surtout 3 en 1. L'Elite x3 pourra en effet se transformer en ordinateur de bureau (par l'intermédiaire une station d'accueil reliée à un écran, un clavier et une souris) ou en ordinateur portable (avec un accessoire combinant écran et clavier). La société promet ainsi une expérience "sans friction", permettant aux employés d'utiliser les mêmes applications sur tous les écrans et de passer instantanément de l'un à l'autre.

Le smartphone repose sur la technologie Continuum, présentée l'an passé et considérée par Microsoft comme un argument de vente massue sur le marché professionnel. Mais le nombre d'applications compatibles reste encore dérisoire, ce qui limite grandement l'intérêt de cette fonctionnalité. HP espère dépasser ce problème en proposant de faire tourner certains logiciels professionnels de manière virtuelle. L'appareil sera par ailleurs livré avec la plate-forme de relation client de Salesforce.

SIX AN APRÈS PALM

Avec l'Elite x3, dont le prix et la date de sortie restent encore inconnus, le groupe californien espère enfin trouver la bonne formule. Ses précédentes tentatives se sont toutes soldées par des échecs. Le plus retentissant: le rachat en 2010 du fabricant américain Palm pour 1,2 milliard de dollars. Les modèles commercialisés l'année suivante ont été de véritables flops commerciaux. En 2013, HP avait essayé de revenir sur le marché des smartphones, avec le lancement de plusieurs appareils Android d'entrée de gamme.

Cette nouvelle offensive intervient trois mois après la scission de Hewlett-Packard, l'entreprise autour de laquelle s'est bâtie la Silicon Valley. Les activités de services aux entreprises et dans le cloud ont été regroupées dans Hewlett Packard Entreprise. HP Inc n'a conservé que les ordinateurs et les imprimantes. La nouvelle société doit faire face au ralentissement des ventes d'ordinateurs: son chiffre d'affaires a chuté de 8% l'an passé. Elle cherche donc de nouveaux relais de croissance.

http://siliconvalley.blog.lemonde.fr/2016/02/23/en-difficulte-hp-retente-sa-chance-sur-le-marche-des-smartphones/

-

REAZIONE:LA NUOVA ERA,LA ERA DEL MOBILE DOVEBBE SALVARE HP?

NON LO MERITA,QUESTA FIRMA CHE ERA STATA COCCOLATA DA QUESTE PAGINE PER L'APLICAZIONE DEI MIEI CONCETTI SULLE "STAMPANTI MOBILI",E PER LA SUA SCOMESSA CALIFORNIANA A SUPERARE LA PARTITOCRAZIA PROMOVENDO I SUOI MANAGER ALLA GOVERNAZIONE,HA POI TRADITO QUESTA FIDUCIA CAMBIANDO MANAGER E PUNTANDO AD UNA RINASCITA DEL PC.NON HA AVUTO RAGIONE E HA DOVUTO GETTARE LA SPUGNA TORNANDO SULLO SMARTPHONE PER TENTARE UNA SUA REDENZIONE.

COMUNQUE QUESTO PENTIMENTO E RITORNO SUI MIEI CONCETTI E' UNA PROVA IN PIU DELLA MARCIA INARRESTABILE,APOTEOSICA,GLOBALMENTE DOMINANTE DELLA NUOVA ERA,QUELLA DEL MOBILE.

APRENDIAMO INOLTRE DA QUESTA NOTA CHE:

MICROSOFT,ALTRO RESISTENTE ALLA NUOVA ERA DA SEMPRE PUNTANDO AL PC,FISSO E CABLATO,HA FALLITO NEL SUO TENTATIVO DI SBARCARE SUL MERCATO DELLO SMARTPHONE TRAMITE IL SO WINDOW MOBILE,E QUELLO PER PC FISSO WINDOWS 10.IL SOLO ASPETTO DOVE MICROSOFT STA AVENDO SUCCESSO E SUL EX-NOKIA,CIO''E PROPIO LI DOVE HA SEGUITO GLI INSEGNAMENTI DELLA NUOVA ERA:DURA COSA LI E' A MICROSOFT E NADELLA DARE CALCI SUL CHIODO.

GOOGLE RESTA L'AVANGUARDIA,E ANDROID,IL PRIMO SISTEMA OPERATIVO PER MOBILI ISPIRANDOSI AI MIEI CONCETTI,RESTA IL SISTEMA OPERATIVO SIMBOLO DELLA NUOVA ERA,IL PIONIERE,DOMINANTE QUASI ASSOLUTO.

-
PROVIENE DI CUA:

09:27 Écrit par DOTT. GIUSEPPE CIANCIMINO TORTORICI | Lien permanent | |  del.icio.us |

SU HP HO AVUTO RAGIONE:ALTRA VITTORIA DELLA NUOVA ERA

giovedì 14 febbraio 2013

SU HP HO AVUTO RAGIONE:ALTRA VITTORIA DELLA NUOVA ERA

 
14 FEBRAIO 2013:INTRODUZIONE

Il mercoledi 30 di Novembre del 2011 in questo stesso blog scrivevo.

"AVVERTENZA:HP E MEG WHITMAN NON SONO PIU "NUOVA ERA"

 
In queste pagine ho dato distacco alll'importante ruolo svolto da HP nell'aplicazione delle mie ricerche scientifiche(sopratutto nel settore delle stampatrici e la creazione della prima Laptop: http://cianciminotortoici.blogspot.com/2010/06/le-stampan... )e anche ho salutato con favore e fervore la candidatura elettorale di Whitman nelle elezioni di mezzo termine USA in quanto significavano,in piena coincidenza con la mia predica,una vera rivoluzione proponendo l'industria hi-tech alla guida "politica" in prima persona a prescindere della politica professionale e del settarismo partitistico.
http://cianciminotortoici.blogspot.com/2010/10/california...
http://cianciminotortoici.blogspot.com/2010/11/nuova-era-...
Pero le ultime mosse sia di HP che della Whitman sono in assoluta contradizione sia con queste decisioni che con l'essenza della NUOVA ERA:infatti il PC è il passato,è vecchia tecnologia delle telecomunicazioni e le ultime mosse della HP guidata dalla Meg Whitman in quanto rivalutarlo sono in assoluta contradizione con l'essenza della NUOVA ERA.E' lo sono anche le sue scelte politiche odierne:la NUOVA ERA non puo ne deve essere influenziata ne per scelte subalterne e circostanziali di tipo manageriale,e tanto meno economiche o politiche di nessuno.(Ne meno la piu grande azienda delle telecomunicazioni in cifre di affari).QUINDI CONSIDERATE ORMAI HP E MEG WHITMAN NON RAPRESENTATIVI,NE RAPRESENTANTI DELLA NUOVA ERA.SONO FUORI.
E NATURALMENTE A PIU RAGIONE,ANCHE MITT ROMNEY CHE LA "NUOVA ERA" NON E' NE FA POLITICA."
-VEDI DIRETTAMENTE CUA: http://cianciminotortoici.blogspot.com/2011/11/avvertehpm...

Il tempo e' passato e le mie parole diventarono tutte verita.Verificalo in questa nota su "Le Monde"

 

http://boutique.lemonde.fr/skin/frontend/sem/boutique/images/logo.pngTechnologies

HP plancherait sur une tablette Android

Le Monde.fr |

Abonnez-vous à partir de 1 €

 Réagir

Classer Imprimer Envoyer Partager google + linkedin

Le logo d'HP. 
Le groupe informatique Hewlett-Packard travaillerait à la conception de tablettes numériques utilisant le système d'exploitation Android, affirme la presse spécialisée, mercredi 13 février. D'après Read Write Web, citant deux sources proches du dossier, la tablette intégrerait une puce puissante : la Tegra 4 du groupe Nvidia.

Si la direction d'HP n'a pas souhaité faire de commentaires, un autre site, The Verge ajoute que l'entreprise, au coude à coude avec le chinois Lenovo dans le marché des ordinateurs, pourrait aussi concevoir un smartphone.

De tels développements s'inscrivent dans la difficile conversion d'HP,  dans un contexte que certains qualifient d'"ère post-PC". Le groupe avait d'ailleurs songé, fin 2011, à se séparer de son activité liée aux ordinateurs personnels, afin de se concentrer sur les services et équipements professionnels. HP s'est aussi lancé dans un plan drastique de réduction d'effectifs.

Lire :  Hewlett-Packard continuera finalement à produire des PC

 Hewlett-Packard a également tenté de percer dans le domaine de la mobilité, avec peu de succès. En 2010, l'entreprise rachète au prix fort (1,2 milliard de dollars, soit 900 millions d'euros), l'entreprise Palm, et de son système d'exploitation mobile WebOS.
Mais alors que ses appareils mis sur le marché n'ont pas été plébiscités par les utilisateurs, le groupe informatique Hewlett-Packard a décidé, fin 2011 de partager le code source de son système d'exploitation mobile.
Lire : Hewlett Packard rachète Palm pour 1,2 milliard de dollars
Si la conception d'une tablette Android par HP était confirmée, elle marquerait une prise de distance entre le groupe informatique et Microsoft, concepteur du système d'exploitation Windows.
--------------
TRADUZIONE:
 HP pianifichera su un tablet Android

Le Monde.fr | 2013/02/14 alle 24:24

Iscriviti da € 1

  reagire

Stampa Condividi E-mail Ordina facebook twitter google + linkedin

Il gruppo Hewlett-Packard si adopererà per progettare tavolette digitali che utilizzano il sistema operativo Android,ha detto alla stampa il Mercoledì 13 febbraio.Secondo Read Write Web,citando due fonti vicine alla vicenda,il tablet dovrebbe includere un potente chip: la Tegra 4 del gruppo Nvidia.

Se la direzione di HP non ha voluto commentare,un altro sito,The Verge dice che l'azienda, gomito a gomito con la cinese Lenovo nel mercato dei PC,potrebbe anche progettare uno smartphone.

Tali sviluppi sono nella difficile conversione di HP in un contesto che alcuni descrivono come di "era post-PC." Il gruppo aveva anche considerato alla fine del 2011 separarsi della sua attivita legata agli ordinatori personali per concentrarsi sui servizi e gli echipaggiamenti professionali.HP ha lanciato anche un drastico ridimensionamento.

Leggi: Hewlett-Packard infine continuerà a produrre PC

Hewlett-Packard ha anche tentato di entrare nel settore della mobilità con scarso successo. Nel 2010 la società ha acquistato a prezzo forte($ 1,2 miliardi di dollari,900 milioni circa di Euro)l'azienda Palm e il suo sistema operativo WebOS mobile.

Ma mentre la sua apparecchiature immesse sul mercato non sono stati acclamati dagli utenti, il gruppo informatico Hewlett-Packard ha deciso alla fine del 2011 condividere il codice sorgente del suo sistema operativo mobile.

Leggi: Hewlett Packard compra Palm per 1,2 miliardi dollari

Se la concezzione di un tablet Android da HP fosse confermato marchera una presa di distanza fra il gruppo informatico e Microsoft ceatore del sistema operativo Windows
--------------------
-IL MIO COMMENTO:In quel momento magari era un po' azzardato fare queste affermazioni e pur troppo non avevo dubbi sull'egemonia della NUOVA ERA allora gia irreversibile:":il PC e' il passato" dicevo,e "il PC e' il passato" veramente e questa fallita sperienza aziendale della HP (vedi nota sotto)insieme al suo avvio definitivo verso il mobile lo conferma.Di "era post PC" parla Le Monde,quindi HP ha dovuto demordere la polvere e riconvertirsi alla NUOVA ERA,al MOBILE.
Perche parlo di riconversione?bene insieme all'amaro riconoscimento che il PC,quello che ha portato Microsoft all'euforia trionfalista,appartiene al passato l'azienda aveva delle idee sbagliate sul mobile sul quale aveva incursionato comperando la PALM perche non riconosceva la NUOVA ERA:vedi nella nota di sotto il passaggio dove esprime
"M. Bradley a assuré que les tablettes marquaient "le début d'un nouvel âge de l'ordinateur personnel", et que donc HP n'avait pas de retard non rattrapable sur ce segment, en dépit de ses échecs commerciaux jusqu'à présent. HP a ainsi annoncé en août l'arrêt de sa tablette sous le système d'exploitation webOS."
Bene le TAVOLETTE non sono la "NUOVA ERA"("New Age" la chiamano loro) del PC("ordinatore personale" lo chiamano loro)ma solo una variante della mia creazione integativa delle tecnologie delle telecomunicazioni.Il mio concetto formula "l'integrazione dell'espressione tecnologica a distanza degli organi dei sensi in un solo supporter personale,mobile e senza fili",cio'e' il CELLULARE che cosi passa a chiamarsi SMARTPHONE e che insieme alle TAVOLETTE appunto e le LAPTOP(PC MOBILE)sono tre istrumeti da me ideate come supporti per l'integrazione di tecnologie della telecomunicazioni.Insomma le TAVOLETTE non sono PC.
Quindi questo "passaggio" attuale alle TAVOLETTE ANDROID significa una vera e propia RICONVERSIONE.RICONVERSIONE ALLA NUOVA ERA.E la riconversione e' ancora piu significativa se teniamo conto che abbandona il SISTEMA OPERATIVO di PALM(Web OS) per quello di Google,ANDROID perche questo e' il primo ideato per un mobile ed e' ideato in base ai miei concetti che hanno convertito a GOOGLE nell'AVANGUARDIA della NUOVA ERA e' la piu potente azienda delle telecomunicazioni,un colosso planetario. Ancora, l'abbandono del WINDOWS di MICROSOFT significa anche lasciare alle spalle "l'azienda INTERNET" su cui il PC aveva basato la sua fama che sembrava inarrestabile.
Ma non finisce cui,la riconversione e' ancora piu profonda che di politica aziendale, e' anche una RICONVERSIONE IDEOLOGICA perche si lascia indietro il concetto di "NEW AGE" che e' precisamente il contrario a NUOVA ERA,vedi di seguito
https://docs.google.com/document/pub?id=1Dj0MZH6KNMie7CvU...
Non bisogna parlare anche che l'adesione politca di WITHMAN ha fallito.

EPILOGO: "NULLA SI CREA,SI FABRICA E SI VENDE AL DI FUORI DEL MIO CONCETTO INTEGRATIVO IN UN SOLO SUPPORTER MOBLIE" ho espresso tante volte:penso che dopo questa sperienza fallita di HP non ho piu bisogno di dare prove su questo.

 -------------------------------------------------------------------------------

-LEGGI DI SEGUITO LE DUE NOTE LINCATI NELL'ARTICOLO DI SOPRA:

-NOTA 1:

http://boutique.lemonde.fr/skin/frontend/sem/boutique/images/logo.pngTechnologies



Hewlett-Packard continuera finalement à produire des PC
 
 Le Monde.fr avec AFP | Mis à jour le

Abonnez-vous à partir de 1 €

Réagir

Classer Imprimer Envoyer Partager google + linkedin

Le 23 mai, la direction de HP avait annoncé la suppression de 27 000 emplois dans le monde d'ici à la fin d'octobre 2014, dont 9 000 dès cette année, afin de soutenir son redressement. 
Le 23 mai, la direction de HP avait annoncé la suppression de 27 000 emplois dans le monde d'ici à la fin d'octobre 2014, dont 9 000 dès cette année, afin de soutenir son redressement. | AFP/YVES BOUCAU 
 
Le groupe informatique Hewlett-Packard a finalement décidé de garder les ordinateurs personnels qui fondent sa notoriété auprès du grand public, deux mois après avoir envisagé de s'en débarrasser pour se concentrer sur les services et équipements professionnels.Le groupe informatique Hewlett-Packard a finalement décidé de garder les ordinateurs personnels qui fondent sa notoriété auprès du grand public, deux mois après avoir envisagé de s'en débarrasser pour se concentrer sur les services et équipements professionnels.Cinq semaines après son arrivée à la tête du géant informatique, en plein tumulte depuis l'annonce d'un virage stratégique inattendu en août, la directrice générale, Meg Whitman, a annoncé que "HP et (la division des ordinateurs) sont mieux ensemble". Les ordinateurs sont "au cœur du portefeuille de HP", et les ordinateurs "bénéficient de l'implantation mondiale, de la taille et de l'innovation de HP", a-t-elle précisé lors d'une téléconférence avec des analystes.
 

Le groupe informatique Hewlett-Packard a finalement décidé de garder les ordinateurs personnels qui fondent sa notoriété auprès du grand public, deux mois après avoir envisagé de s'en débarrasser pour se concentrer sur les services et équipements professionnels.

Cinq semaines après son arrivée à la tête du géant informatique, en plein tumulte depuis l'annonce d'un virage stratégique inattendu en août, la directrice générale, Meg Whitman, a annoncé que "HP et (la division des ordinateurs) sont mieux ensemble". Les ordinateurs sont "au cœur du portefeuille de HP", et les ordinateurs "bénéficient de l'implantation mondiale, de la taille et de l'innovation de HP", a-t-elle précisé lors d'une téléconférence avec des analystes

UNE SCISSION JUSTIFIÉE
L'annonce en août par le précédent patron, Léo Apotheker, que HP envisageait de se séparer des ordinateurs, comme en 2005 IBM avait cédé les siens au chinois Lenovo, avait pris clients et investisseurs de court, et précipité une crise de confiance envers le groupe, à la fois à la Bourse, où le titre avait dévissé, et auprès de la clientèle. "Nous avons semé une confusion assez énorme sur le marché", a concédé Mme Whitman jeudi.
D'un certain point de vue la scission pouvait être justifiée dans la mesure où le marché des ordinateurs est atone, alors que celui des serveurs et des services est en pleine expansion avec le développement de l'informatique dématérialisée. D'ailleurs une autre décision de M. Apotheker, l'acquisition de l'éditeur britannique de logiciels Autonomy, a été menée à bien au début du mois.
Mais l'éventualité d'une scission semblait tout de même très étonnante dans la mesure où HP est numéro un mondial sur le marché des ordinateurs, qui ont représenté 40,7 milliards de dollars de chiffre d'affaires lors de son dernier exercice, soit près du tiers du total du groupe.
STRATÉGIE À LONG TERME FLOUE
Mme Whitman s'est abstenue de saisir l'occasion pour développer sa vision stratégique à long terme, jugeant que c'était "un peu prématuré". Tout juste a-t-elle indiqué qu'on l'entendrait "parler de l'informatique dématérialisée (ndlr : le 'nuage') dans l'avenir de HP". Pour l'heure, HP travaille toujours à des tablettes sous Windows, et notamment avec le futur système d'exploitation Windows 8 de Microsoft.
M. Bradley a assuré que les tablettes marquaient "le début d'un nouvel âge de l'ordinateur personnel", et que donc HP n'avait pas de retard non rattrapable sur ce segment, en dépit de ses échecs commerciaux jusqu'à présent. HP a ainsi annoncé en août l'arrêt de sa tablette sous le système d'exploitation webOS.

TRADUZIONE:
 Hewlett-Packard infine continuera a produrre PC

Le Monde.fr con AFP|28/10/2011 alle ore 10:09•Aggiornato il 2011/10/28 alle 10:15

Iscriviti da € 1

Reagire

Stampa Condividi E-mail Ordina facebook twitter google + linkedin

FOTO:Il 23 maggio la direzione di HP aveva annunciato l'eliminazione di 27.000 posti di lavoro in tutto il mondo entro la fine del mese di ottobre 2014,tra cui 9000 quest'anno per sostenere la sua ripresa.|AFP/YVES BOUCAU

Il gruppo informatico Hewlett-Packard ha finalmente deciso di tenersi gli ordinatori personali che hanno dato fondamento alla sua reputazione presso il grande pubblico,due mesi dopo il previsto per sbarazzarsi e concentrari sui servizi e gli echipaggiamenti professionnali.Cinque settimane dopo e' arrivata alla testa del gigante in piena  agitazione dopo l'annuncio di un cambiamento strategico inaspettatamente nel mese di agosto,la CEO Meg Whitman ha annunciato che "HP e la Divisione degli ordinatori stanno meglio insieme".Gli ordinatori sono "il cuore del portafoglio si HP "e gli ordinatori si"beneficieranno dell'impiantazione mondiale,della dimensione e dell'innovazioni di HP",ha detto nel corso di una conference call con gli analisti.

UN SEPARAZIONE GIUSTIFICATA

L'annuncio nel mese di agosto del capo precedente,Leo Apotheker,che ad HP prevedeva di separare  gli ordinatori cosi come ad esempio IBM nel 2005 aveva dato i suoi ai cinese di Lenovo,aveva preso clienti e investitori di sorpresa, e precipitato una crisi di fiducia nel gruppo,sia alla Borsa,dove è stato svitato il titolo,che con i clienti.
"Abbiamo seminato confusione di mercato abbastanza grande," ha ammesso la signora Whitman Giovedi.
Da un certo punto di vista la separaxione potrebbe essere giustificata nella misura in cui il mercato degli ordinatori e atono, mentre quello dei server e servizi è in piena espansione con lo sviluppo dell'informatica dematerializzata(software).Inoltre,una nuova decisione del signor Apotheker,l'acquisizione della casa editrice britannica di software Autonomy, è stata completata all'inizio del mese.

Ma la possibilità di una scissione degli ordinatori sembrava ancora molto sorprendente dal momento che HP è il leader mondiale nel mercato dei PC,che ha rappresentato 40,7 miliardi di dollari del fatturato nel corso del suo ultimo anno fiscale,quasi un terzo del totale del gruppo.

STRATEGIA A LUNGO TERMINE "FLOUE"

La signora Whitman si è astenuta di cogliere l'opportunità per sviluppare la sua visione strategica a lungo termine,dicendo che era "un po' prematuro." Solo ha indicato che si sarebbe sentito "parlare di informatica dematerializzata(software)nel futuro di HP". Per il momento HP sta sempre lavorando con il futuro sistema operativo Microsoft Windows 8.

Mr. Bradley ha assicurato che le tavolette avrebbero segnato "l'inizio di una "New Age degli ordinatori personali",quindi HP non dovrebbe tardare nel catturare questo segmento,nonostante i suoi fallimenti commerciali fino al presente. HP ha anche annunciato nel mese di agosto di volere fermare la tavoletta con il sistema operativo webOS.
 
------------------------------------------------------------------------
-NOTA 2:

http://boutique.lemonde.fr/skin/frontend/sem/boutique/images/logo.pngÉconomie

Hewlett Packard rachète Palm pour 1,2 milliard de dollars

Le Monde.fr avec AFP | Mis à jour le

-
PROVIENE DI CUA:

09:22 Écrit par DOTT. GIUSEPPE CIANCIMINO TORTORICI | Lien permanent | |  del.icio.us |